Enti e organizzazioni

Onu

Fondata il 24 giugno 1945, all’indomani della fine della seconda guerra mondiale con lo scopo di promuovere la cooperazione tra gli stati del mondo per evitare il proliferare di nuovi scontri militari, l’Onu è l’organizzazione intergovernativa più importante ed estesa al mondo. Nota anche come Nazioni Unite poiché la sua sigla è l’acronimo di Organizzazione delle Nazioni Unite, l’Onu ha sede a New York negli Stati Uniti nel grattacielo noto come Palazzo di Vetro disegnato dall'architetto Oscar Neiemeyer. Riunisce attualmente ben 193 stati del mondo ed ha uffici di rappresentanza distribuiti in tutti i continenti e nelle principali città del pianeta. Operante quotidianamente per tutelare lo sviluppo della cooperazione internazionale in tema di giurisprudenza, sicurezza, sviluppo economico, progresso sociale, difesa dei diritti umani e della pace, l’Onu si è data una struttura che riunisce cinque principali organi.

L’Assemblea Generale, che è formata dai rappresentanti di tutti gli stati aderenti e che si occupa di questioni inerenti alle dispute internazionali e alla sospensione o espulsione di membri.

Il Consiglio di Sicurezza, che ha il compito di decidere sanzioni o azioni contro i paesi che si macchiano di atti di aggressione militare o di minaccia della pace. È costituito da 15 membri, dieci dei quali sono eletti ogni due anni, mentre i restanti cinque sono “permanenti” (si tratta di Cina, Russia, Regno Unito, Stati Uniti e Francia, ovvero i paesi che hanno vinto la guerra contro la Germania nazista) e hanno diritto di veto, ossia di bloccare qualsiasi decisione ritengano sgradita.

Il Segretariato delle Nazioni Unite, che è organizzato in un insieme di uffici e dipartimenti che guidano la gestione amministrativa dell’Onu. Dal 2007 al 31 dicembre 2016 è presieduto dal politico sudcoreano Ban Ki-Moon con la carica di Segretario Generale. Il 6 ottobre del 2016 l'ex primo ministro portoghese ed ex alto commissario Onu per i rifugiati Antonio Guterres è stato indicato come suo sostituto al Palazzo di Vetro.

La Corte Internazionale di Giustizia, che è il principale organo giudiziario dell’organizzazione e che ha la funzione di dirimere le dispute internazionali sorte tra gli stati aderenti.

Il Consiglio Economico e Sociale, che è composto da 54 membri, nominati ogni tre anni, e che ha la funzione di coordinare le attività economiche e di politica sociale attuate sotto l’egida dell’Onu (tra le quali quelle portate avanti dalla Fao e dall’Unicef).

Ultimo aggiornamento 19 ottobre 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Misure di sicurezza | Onu | Fao | UNICEF | Ban Ki-Moon | Consiglio Economico e Sociale | Oscar Neiemeyer | Consiglio di sicurezza | Corte Internazionale di Giustizia | Stati Uniti d'America |

Ultime notizie su Onu
    • Info Data

    Big Mac Index e Burgernomics: chi misura la felicità?

    State per andare in qualche paese estero e siete alle prese con le noie del tasso di cambio? Non preoccupatevi, c'è un indicatore che fa per voi. Il tasso di cambio è, tradizionalmente, un argomento tra i più ostici in macroeconomia: The Economist, nel 1986, se ne venne fuori con un'idea in grado di fare un po' di chiarezza, il Big Mac Index. Sostanzialmente, secondo la teoria della parità del potere d'acquisto (purchasing power parity, PPP), i tassi di cambio tra valute dovrebbero convergere n...

    – Luciano Canova

    • News24

    Stop Onu al voto in Libia: per il governo M5s-Lega un punto su Macron (grazie agli Usa)

    La decisione Onu è allo stesso tempo un successo per l’Italia, e per il governo giallo verde che, almeno nelle dichiarazioni dei due vicepremier Luigi Di Maio e Matteo Salvini, vede la Francia come un concorrente. ... La settimana scorsa l’ambasciatore Jonathan Cohen, vice rappresentante permanente americano all’Onu, aveva avvertito durante una riunione del Consiglio di Sicurezza (di cui gli Usa sono presidenti di turno) che «l’imposizione di scadenze false si ritorcerà...

    – di Andrea Carli

    • News24

    In Italia crescono atti di violenza e razzismo contro migranti: l’Onu invia ispettori

    Questo il compito assegnato dall'Agenzia Onu per la tutela dei diritti umani ai suoi ispettori, che arriveranno in Italia (e in Austria) per valutare la situaizone “sul campo”. L’annuncio del monitoraggio arriva dal neo Alto commissario per i diritti umani, Michelle Bachelet, che aprendo a Ginevra i lavori del Consiglio Onu sul tema riunito fino al 28 settembre, ha attaccato il governo italiano, colpevole di aver «negato l'ingresso di navi di soccorso delle Ong» nei porti...

    – di Vittorio Nuti

    • News24

    Libia, colpita la sede della compagnia petrolifera nazionale

    Per quanto le forze di Haftar abbiano fino a poco fa controllato i maggiori terminali della Mezzaluna petrolifera (da cui viene esportato il 50% del greggio nazionale), la Noc di Bengasi, definita non legittima da una risoluzione Onu, non è mai riuscita a vendere greggio, almeno ufficialmente, per suo conto.

    – di Roberto Bongiorni

    • News24

    Che cosa significa allearsi con Orban

    Non solamente i diritti dei migranti, dei rifugiati e di coloro che ricercano un asilo non sono riconosciuti come dovrebbero (secondo la denuncia dell’Alto Commissariato per i rifugiati dell’Onu), ma anche i diritti delle donne oltre che delle minoranze interne sono tra i meno protetti d’Europa (secondo la denuncia della Commissione per i Diritti Umani del Consiglio d’Europa).

    – di Sergio Fabbrini

1-10 di 6447 risultati