Enti e organizzazioni

Onu

Fondata il 24 giugno 1945, all’indomani della fine della seconda guerra mondiale con lo scopo di promuovere la cooperazione tra gli stati del mondo per evitare il proliferare di nuovi scontri militari, l’Onu è l’organizzazione intergovernativa più importante ed estesa al mondo. Nota anche come Nazioni Unite poiché la sua sigla è l’acronimo di Organizzazione delle Nazioni Unite, l’Onu ha sede a New York negli Stati Uniti nel grattacielo noto come Palazzo di Vetro disegnato dall'architetto Oscar Neiemeyer. Riunisce attualmente ben 193 stati del mondo ed ha uffici di rappresentanza distribuiti in tutti i continenti e nelle principali città del pianeta. Operante quotidianamente per tutelare lo sviluppo della cooperazione internazionale in tema di giurisprudenza, sicurezza, sviluppo economico, progresso sociale, difesa dei diritti umani e della pace, l’Onu si è data una struttura che riunisce cinque principali organi.

L’Assemblea Generale, che è formata dai rappresentanti di tutti gli stati aderenti e che si occupa di questioni inerenti alle dispute internazionali e alla sospensione o espulsione di membri.

Il Consiglio di Sicurezza, che ha il compito di decidere sanzioni o azioni contro i paesi che si macchiano di atti di aggressione militare o di minaccia della pace. È costituito da 15 membri, dieci dei quali sono eletti ogni due anni, mentre i restanti cinque sono “permanenti” (si tratta di Cina, Russia, Regno Unito, Stati Uniti e Francia, ovvero i paesi che hanno vinto la guerra contro la Germania nazista) e hanno diritto di veto, ossia di bloccare qualsiasi decisione ritengano sgradita.

Il Segretariato delle Nazioni Unite, che è organizzato in un insieme di uffici e dipartimenti che guidano la gestione amministrativa dell’Onu. Dal 2007 al 31 dicembre 2016 è presieduto dal politico sudcoreano Ban Ki-Moon con la carica di Segretario Generale. Il 6 ottobre del 2016 l'ex primo ministro portoghese ed ex alto commissario Onu per i rifugiati Antonio Guterres è stato indicato come suo sostituto al Palazzo di Vetro.

La Corte Internazionale di Giustizia, che è il principale organo giudiziario dell’organizzazione e che ha la funzione di dirimere le dispute internazionali sorte tra gli stati aderenti.

Il Consiglio Economico e Sociale, che è composto da 54 membri, nominati ogni tre anni, e che ha la funzione di coordinare le attività economiche e di politica sociale attuate sotto l’egida dell’Onu (tra le quali quelle portate avanti dalla Fao e dall’Unicef).

Ultimo aggiornamento 19 ottobre 2016

Ultime notizie su Onu
    • News24

    Tortura, Mattarella: più sforzi a tutela vittime. Oggi il ddl in Aula alla Camera

    «Vanno intensificati gli sforzi per dare voce e offrire tutela a tutte le vittime di ogni forma di tortura e per sradicare questa pratica». Così il presidente della Repubblica Sergio Mattarella in un messaggio in occasione della Giornata internazionale a sostegno delle vittime della tortura,

    – di Andrea Gagliardi

    • News24

    Fake news, algoritmi e ora il chatbot che contrasta la disinformazione in rete

    Qualche giorno fa Selene Biffi, startupper seriale oltre che consulente Onu per l'imprenditoria sociale Young Global Leader del World Economic Forum, ha lanciato Loudemy.com, il primo progetto esplicitamente mirato ad aiutare gli utenti a sviluppare dei propri bot conversazionali, mirati a contrastare la disinformazione in rete.

    – di Guido Romeo

    • News24

    La Ue fa un passo avanti verso la difesa comune (senza Londra)

    BRUXELLES - «L'Europa che protegge», mantra del nuovo capo di stato francese Emmanuel Macron, ha fatto oggi un passo avanti nel settore della sicurezza, con la conferma che a breve dovrebbero vedere la luce nuove forme di cooperazione rafforzata in un contesto internazionale instabile e mentre

    – di Beda Romano

    • News24

    Beni culturali, dei nuovi delitti e delle più incisive pene

    Un provvedimento molto importante, non solo per l'Italia, ma per l'intera comunità internazionale che, a partire dall'Onu fino al G7 Cultura di Firenze, identifica sempre più la tutela del patrimonio culturale come una priorità.

    – di Marilena Pirrelli

    • News24

    Innovazione e lavoro, la svolta della maturità

    Il secondo articolo targato Sole è del collega Enrico Marro «Allarme Onu: i robot sostituiranno il 66% del lavoro umano», pubblicato il 18 novembre 2016, in cui si evidenzia, proprio per fronteggiare le nuove tecnologie, la necessità di abbracciare la rivoluzione digitale, a partire dai banchi scolastici (per ridisegnare i sistemi educativi in funzione delle competenze necessarie a lavorare con le nuove tecnologie).

    – di Claudio Tucci

    • News24

    Nuove tecnologie e lavoro, la chiave del successo è l'istruzione

    Fra le tracce della prova di italiano della maturità 2017, per la redazione di un saggio breve in ambito socio-economico, è stato inserito dal Miur anche un estratto dell'articolo del Sole 24 OreAllarme Onu: i robot sostituiranno il 66% del lavoro... Allarme Onu: i robot sostituiranno il 66% del lavoro umano .

    – di Enrico Marro

    • News24

    Maturità: tre tracce targate Sole 24 Ore alla prova di italiano

    «Allarme Onu: i robot sostituiranno il 66% del lavoro umano» è l'articolo Enrico Marro proposto per la prima prova scritta della maturità 2017 tra i testi di riflessione per il saggio breve in ambito socio-economico su nuove tecnologie e lavoro. ... Il campanello d'allarme contenuto nell'articolo pubblicato sul sito del Sole 24 Ore il 18 novembre 2016 arriva da un report Onu, che mette in guardia Asia, Africa e America Latina, dove l'impatto dei robot sarà più pesante.

    – di Nicoletta Cottone

1-10 di 5814 risultati