Enti e organizzazioni

Inps

L'Istituto nazionale della previdenza sociale (INPS) è il principale ente previdenziale del sistema pensionistico pubblico italiano, dove sono obbligatoriamente iscritti tutti i lavoratori dipendenti pubblici o privati e la maggior parte dei lavoratori autonomi priivi di una propria cassa previdenziale autonoma.

Il primo ente previdenziale, la Cassa nazionale di previdenza per l'invalidità e la vecchiaia degli operai, risale al 1898 ed era di natura volontaria.

Nel 1919 la previdenza sociale diventa obbligatoria e nasce la Cassa nazionale per le assicurazioni sociali.

Col governo Mussolini nasce l'Istituto nazionale fascista della previdenza sociale (INFPS) che nel 1943 diventa l'attuale INPS, ente di diritto pubblico dotato di personalità giuridica ed avente lo scopo di garantire la previdenza sociale ai lavoratori.

Le principali attività dell'INPS sono:

— previdenziale (pensioni di vecchiaia, di anzianità, di reversibilità ecc.);

— gestione delle prestazioni a sostegno del reddito (indennità di malattia, di maternità, assegno al nucleo familiare ecc.);

— assistenziale (pensioni d'invalidità civile, assegno sociale ecc.);

— ispettiva (collabora con gl'Ispettori del Lavoro, con le Direzioni regionali del lavoro (DRL), con i carabinieri e con L'Istituto nazionale per l'assicurazione contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali (l'INAIL).

Presidente dell'INPS è il prof. Tito Boeri, mentre direttore generale è il dott. Massimo Cioffi.

Ultimo aggiornamento 14 ottobre 2016

Ultime notizie su Inps
    • News24

    Ecco perché i giovani in Italia sono pagati di meno

    Secondo i dati dell'Osservatorio precariato dell'Inps, le assunzioni a termine di lavoratori fra i 25 e i 29 anni di età sono aumentate da 245.581 a 327.800 unità tra 2015 e 2017, mentre i nuovi contratti a tempo indeterminato sono crollati da 116.603 a 71.688 unità nello stesso periodo.

    – di Alberto Magnani

    • Info Data

    Professionisti: raddoppiano le entrate dalle Casse

    Crescita degli iscritti (+22% dal 2005), ritocco al rialzo delle aliquote contributive, compliance fiscale, grazie ai controlli incrociati con l'agenzia delle Entrate, e riforma di Cassa forense, che nel 2013 ha portato migliaia di avvocati a basso reddito fuori dal perimetro della Gestione separata Inps.

    – Infodata

    • News24

    Invimit-Inps: concluso il secondo apporto al Fondo i-3

    Invimit Sgr e Inps hanno perfezionato il conferimento del secondo apporto di immobili al Fondo i-3 Inps, istituito e gestito da Invimit, per un valore di circa 100 milioni, in linea con il piano di apporto condiviso. Con questa operazione, si legge in una nota, l'Inps prosegue il Piano di investimento e disinvestimento del patrimonio immobiliare e mobiliare, adottato con le determinazioni presidenziali del 2017 e approvato dal Consiglio di Indirizzo e Vigilanza, con cui l'istituto si pone...

    – di Redazione Casa24

    • News24

    Casse dei professionisti, contributi in aumento e iscritti più vecchi

    Crescita degli iscritti (+22% dal 2005), ritocco al rialzo delle aliquote contributive, compliance fiscale, grazie ai controlli incrociati con l'agenzia delle Entrate, e riforma di Cassa forense, che nel 2013 ha portato migliaia di avvocati a basso reddito fuori dal perimetro della Gestione separata Inps.

    – di Federica Micardi e Giuseppe Latour

    • News24

    Stretta sui contratti a tempo: verso la riduzione da 36 a 24 mesi

    ...presidente dell'Inps Tito Boeri lunedì, nella presentazione del rapporto integrato sul mercato del lavoro. ... Il report integrato ministero del Lavoro, Istat, Inps, Inail e Anpal ha evidenziato come nel secondo trimestre 2017 l'occupazione a termine abbia toccato il massimo storico (2,7 milioni di unità), per gran parte si tratta di contratti di breve...

    – di Giorgio Pogliotti e Claudio Tucci

    • Info Data

    Più contratti a tempo, meno autonomi. Come cambia il mercato del lavoro

    Va acceso un faro anche sugli autonomi occasionali, «la frangia critica dei piccoli lavoretti», ha aggiunto il presidente dell'Inps, Tito Boeri. Il primo rapporto unificato ministero del Lavoro, Istat, Inps, Inail e Anpal fotografa un «rallentamento della crescita» dei dipendenti a tempo indeterminato, che pure raggiungono il valore più elevato (14 milioni 966 mila unità), con un tasso di occupazione al 57,8% nel secondo trimestre del 2017 che avendo recuperato oltre due punti percentuali...

    – Infodata

    • News24

    Acquisti Pa, dal 2018 digitalizzate tutte le gare

    Il perno del progetto che sta sviluppando Consip è l'estensione a tutto campo del processo di digitalizzazione su cui l'azienda controllata dal Mef sta lavorando insieme a Agenzia delle Entrate e Inps.

    – di Marco Rogari

    • News24

    Manovra, dai vitalizi alla riforma Inps: stop a 2mila emendamenti

    Si va dalla riforma della governance di Inps e Coni alla riforma del rito sommario della giustizia civile per accelerare i tempi dei processi, e al tentativo di riformare i vitalizi dei parlamentari (rilanciando la proposta di legge Richetti).

    – di Andrea Gagliardi e Vittorio Nuti

1-10 di 6170 risultati