Enti e organizzazioni

Inps

L'Istituto nazionale della previdenza sociale (INPS) è il principale ente previdenziale del sistema pensionistico pubblico italiano, dove sono obbligatoriamente iscritti tutti i lavoratori dipendenti pubblici o privati e la maggior parte dei lavoratori autonomi priivi di una propria cassa previdenziale autonoma.

Il primo ente previdenziale, la Cassa nazionale di previdenza per l'invalidità e la vecchiaia degli operai, risale al 1898 ed era di natura volontaria.

Nel 1919 la previdenza sociale diventa obbligatoria e nasce la Cassa nazionale per le assicurazioni sociali.

Col governo Mussolini nasce l'Istituto nazionale fascista della previdenza sociale (INFPS) che nel 1943 diventa l'attuale INPS, ente di diritto pubblico dotato di personalità giuridica ed avente lo scopo di garantire la previdenza sociale ai lavoratori.

Le principali attività dell'INPS sono:

— previdenziale (pensioni di vecchiaia, di anzianità, di reversibilità ecc.);

— gestione delle prestazioni a sostegno del reddito (indennità di malattia, di maternità, assegno al nucleo familiare ecc.);

— assistenziale (pensioni d'invalidità civile, assegno sociale ecc.);

— ispettiva (collabora con gl'Ispettori del Lavoro, con le Direzioni regionali del lavoro (DRL), con i carabinieri e con L'Istituto nazionale per l'assicurazione contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali (l'INAIL).

Presidente dell'INPS è il prof. Tito Boeri, mentre direttore generale è il dott. Massimo Cioffi.

Ultimo aggiornamento 14 ottobre 2016

Ultime notizie su Inps
    • News24

    Decreto lavoro, l'intento «punitivo» si è rivelato poco efficace

    Il decreto 87/2018, tra le modifiche introdotte, porta con sé l'ennesimo balzello in termini di costo del lavoro: se da un lato anche l'attuale Governo ha già annunciato un taglio al cuneo fiscale, la realtà è che il provvedimento appena varato introduce un aggravio di oneri a carico dei datori di

    – di Alessandro Rota Porta

    • News24

    Di Maio: incentivi al lavoro stabile. Boccia: via la causale fino a 24 mesi

    Il decreto è al centro di un caso per i numeri contenuti nella relazione tecnica che ha coinvolto anche il presidente dell'Inps Tito Boeri, già avversato in precedenza dalla componente leghista per la posizione non allineata sui migranti e ora anche dal M5S a causa delle stime negative sulle ricadute occupazionali del primo atto del governo giallo-verde.

    – di Nicola Barone

    • News24

    Dl dignità, Di Maio: ora incentivi al tempo indeterminato, poi taglio al costo del lavoro

    Il decreto è al centro di un caso per i numeri contenuti nella relazione tecnica che ha coinvolto anche il presidente dell'Inps Tito Boeri, già avversato in precedenza dalla componente leghista per la posizione non allineata sui migranti e ora anche dal M5S a causa delle stime negative sulle ricadute occupazionali del primo atto del governo giallo-verde.

    – di Nicola Barone

    • News24

    Versamento contributi INPS

    Adempimento: Scade oggi il termine per:- il versamento dei contributi INPS dovuti sulle retribuzioni dei dipendenti e dei dirigenti di competenza del mese precedente; - il versamento del contributo INPS, gestione separata, sui compensi corrisposti nel mese precedente a collaboratori coordinati e

    – Scadenziario

    • News24

    Versamento Irpef e contributi (slitta a lunedì 17)

    Adempimento: Versamento unificato relativo a: - ritenute alla fonte sui redditi di lavoro dipendente e assimilati trattenute dai sostituti di imposta nel mese precedente; - contributi previdenziali e assistenziali dovuti all'INPS dai datori di lavoro; - contributi dovuti dai committenti alla

    – Scadenziario

    • News24

    Contributo Gestione separata Inps

    Adempimento: Versamento del contributo alla Gestione separata Inps sulle retribuzioni erogate nel mese precedente: - redditi di collaborazione in forma coordinata e continuativa Modalità: F24EPRiferimenti normativi sanzioni:Va versata anche per i compensi di lavoro occasionale sulla parte eccedente

    – Scadenziario

    • News24

    Boeri dall'idillio con il M5S allo scontro con Salvini. Ecco il profilo del n.1 dell'Inps

    Nella scorsa legislatura più si deteriorava il rapporto tra il presidente dell'Inps e il leader del Pd Matteo Renzi, che pure aveva designato Boeri a capo dell'Istituto a dicembre 2014 con il compito di ridare lustro all'ente dopo il... La scintilla tra Boeri - figlio del neurologo Renato e dell'architetta Cini, Phd alla New York University, per dieci anni senior economist all'Ocse - e il M5S era scoccata subito, complice la guerra del presidente Inps ai vitalizi dei...

    – di Manuela Perrone

    • News24

    Dl dignità, Salvini attacca il presidente Inps: Boeri si dimetta se non d'accordo

    «Il presidente dell'Inps continua a dire che la legge Fornero non si tocca, che gli immigrati ci servono perché ci pagano le pensioni» e che il decreto legge dignità «crea disoccupazione». ... Ma «in un mondo normale, se non sei d'accordo con niente delle linee politiche, economiche e culturali di un governo e tu rappresenti politicamente, perché il presidente dell'Inps fa politica, un altro modo di vedere il futuro, ti dimetti».

    – di Vittorio Nuti

    • News24

    Su Boeri si accende lo scontro fra politica e burocrazia dei numeri

    Arriva dopo settimane di alta tensione, in cui esponenti di punta dell'esecutivo si sono rivolti direttamente contro l'Inps. ... I primi attacchi contro l'Inps sono arrivati qualche settimana fa dal vicepremier Matteo Salvini, che ha accusato Boeri di "vivere su Marte" per le sue analisi sul contributo dei migranti ai difficili equilibri pensionistici di un'Italia che invecchia e fatica ad agganciare ritmi di ripresa europei. ... Ancora ieri l'Inps ha diffuso calcoli indigesti sul costo degli...

    – di Gianni Trovati

1-10 di 10811 risultati