Enti e organizzazioni

Inps

L'Istituto nazionale della previdenza sociale (INPS) è il principale ente previdenziale del sistema pensionistico pubblico italiano, dove sono obbligatoriamente iscritti tutti i lavoratori dipendenti pubblici o privati e la maggior parte dei lavoratori autonomi priivi di una propria cassa previdenziale autonoma.

Il primo ente previdenziale, la Cassa nazionale di previdenza per l'invalidità e la vecchiaia degli operai, risale al 1898 ed era di natura volontaria.

Nel 1919 la previdenza sociale diventa obbligatoria e nasce la Cassa nazionale per le assicurazioni sociali.

Col governo Mussolini nasce l'Istituto nazionale fascista della previdenza sociale (INFPS) che nel 1943 diventa l'attuale INPS, ente di diritto pubblico dotato di personalità giuridica ed avente lo scopo di garantire la previdenza sociale ai lavoratori.

Le principali attività dell'INPS sono:

— previdenziale (pensioni di vecchiaia, di anzianità, di reversibilità ecc.);

— gestione delle prestazioni a sostegno del reddito (indennità di malattia, di maternità, assegno al nucleo familiare ecc.);

— assistenziale (pensioni d'invalidità civile, assegno sociale ecc.);

— ispettiva (collabora con gl'Ispettori del Lavoro, con le Direzioni regionali del lavoro (DRL), con i carabinieri e con L'Istituto nazionale per l'assicurazione contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali (l'INAIL).

Presidente dell'INPS è il prof. Tito Boeri, mentre direttore generale è il dott. Massimo Cioffi.

Ultimo aggiornamento 14 ottobre 2016

Ultime notizie su Inps
    • Agora

    Trento incentiva il lavoro delle donne (premiando i papà in congedo)

    L'obiettivo è sostenere l'occupazione femminile attraverso un più equo coinvolgimento dei padri nelle attività di cura. Per questo l'Agenzia del lavoro riconosce un contributo in via straordinaria ai padri che hanno usufruito o che usufruiranno del congedo parentale nel periodo dal primo settembre 2015 al 31 dicembre 2018. Adozione - infanzia - bambini - genitori - famigliaFoto Romano Magrone. Archivio Ufficio Stampa Provincia Autonoma di Trento[/caption] Il progetto è rivolto ai padri con fi...

    – Barbara Ganz

    • News24

    Cumulo, pensione anticipata con doppia opzione nel sistema contributivo

    Chi ha iniziato a versare i contributi previdenziale dal 1996 ed è quindi soggetto al sistema contributivo di calcolo della pensione può sommare gli anni accreditati in più gestioni previdenziali cumulandoli e scegliendo tra due diversi requisiti per accedere sia alla pensione di vecchiaia che a

    – di Matteo Prioschi

    • News24

    Giù il cuneo, e subito il decollo delle politiche attive

    Anche ad aprile, seppur in calo del 9,2% sull'anno, le domande di disoccupazione (essenzialmente Naspi, ora che è uscita di scena la mobilità) continuano a viaggiare sopra le 100mila istanze; siamo a 103.929, per l'esattezza, un numero piuttosto elevato, e in parte legato al nuovo crollo delle

    – di Claudio Tucci

    • News24

    Inps, in calo del 9,2% le domande di disoccupazione

    Nel mese di maggio 2017 il numero di ore di cassa integrazione complessivamente autorizzate è stato pari a 39,1 milioni, in diminuzione del 37,0% rispetto allo stesso mese del 2016 (quando erano state 62,1 milioni). Lo ha reso noto l'Inps nell'Osservatorio sulla Cig aggiornato allo scorso mese. Su

    • News24

    Il tassello dell'integrazione mancata

    Bene hanno fatto Marco Leonardi e Tommaso Nannicini a ribadire la necessità di ripensare gli strumenti da mettere in campo per meglio ricollocare i lavoratori di aziende in crisi ( Il Sole 24 ore, 25 maggio).

    – di Carlo Dell'Aringa

    • News24

    Pensioni, come presentare le domande per Ape sociale e precoci

    Per molti sarà una gara contro il tempo. Già, perché ora che sono stati pubblicati i Dpcm di attuazione dell'Ape sociale e dello "sconto" per i precoci, chi vuole richiedere queste prestazioni deve recuperare la documentazione necessaria, leggere la relativa circolare Inps e fare domanda

    – di Matteo Prioschi

    • News24

    Compenso variabile per i lavoratori occasionali nell'agricoltura

    La legge di conversione del Dl 50/2017 ha introdotto, anche in agricoltura, il «contratto di prestazione occasionale» che disciplinerà le prestazioni di lavoro saltuarie e occasionali di ridotta entità colmando il vuoto normativo che si è creato con l'abrogazione delle norme sul lavoro accessorio

    – di Roberto Caponi

    • News24

    Lavoro occasionale con notifica all'Inps

    La nuova disciplina sul lavoro occasionale rinnova anche le modalità che garantiscono la tracciabilità delle prestazioni.

    – di Josef Tschöll

    • News24

    Pensioni, Ape sociale e precoci oltre quota 11mila. La mappa per regione

    Tra lunedì e martedì l'Inps ha ricevuto altre tremila richieste per l'Ape sociale e la pensione anticipata per i lavoratori precoci. Alle ore 16.00 del 20 giugno, quindi, il totale complessivo era di 11.363 domande, rispetto alle 8.118 ricevute alle ore 18.00 del giorno precedente. L'istituto di

    – di Matteo Prioschi

1-10 di 9945 risultati