Enti e organizzazioni

Inps

L'Istituto nazionale della previdenza sociale (INPS) è il principale ente previdenziale del sistema pensionistico pubblico italiano, dove sono obbligatoriamente iscritti tutti i lavoratori dipendenti pubblici o privati e la maggior parte dei lavoratori autonomi priivi di una propria cassa previdenziale autonoma.

Il primo ente previdenziale, la Cassa nazionale di previdenza per l'invalidità e la vecchiaia degli operai, risale al 1898 ed era di natura volontaria.

Nel 1919 la previdenza sociale diventa obbligatoria e nasce la Cassa nazionale per le assicurazioni sociali.

Col governo Mussolini nasce l'Istituto nazionale fascista della previdenza sociale (INFPS) che nel 1943 diventa l'attuale INPS, ente di diritto pubblico dotato di personalità giuridica ed avente lo scopo di garantire la previdenza sociale ai lavoratori.

Le principali attività dell'INPS sono:

— previdenziale (pensioni di vecchiaia, di anzianità, di reversibilità ecc.);

— gestione delle prestazioni a sostegno del reddito (indennità di malattia, di maternità, assegno al nucleo familiare ecc.);

— assistenziale (pensioni d'invalidità civile, assegno sociale ecc.);

— ispettiva (collabora con gl'Ispettori del Lavoro, con le Direzioni regionali del lavoro (DRL), con i carabinieri e con L'Istituto nazionale per l'assicurazione contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali (l'INAIL).

Presidente dell'INPS è il prof. Tito Boeri, mentre direttore generale è il dott. Massimo Cioffi.

Ultimo aggiornamento 14 ottobre 2016

Ultime notizie su Inps
    • News24

    Pensioni: banche e assicurazioni avviano l'Ape volontario

    Manca solo l'ultimo via libera, quello del Garante dei dati personali, per la firma alla convenzione con Abi e Ania che farà decollare l'Ape volontario e l'Ape aziendale, ovvero le due forme di prestito-ponte per il pensionamento varate con la scorsa legge di Bilancio. Qualche giorno dopo i termini

    – di D. Colombo e M. Rogari

    • News24

    Contributi INPS artigiani e commercianti

    Adempimento: Termine per eseguire il versamento dei contributi fissi artigiani e commercianti in riferimento a quanto dovuto sul terzo trimestre 2017 Soggetti: Sono tenuti all'adempimento gli artigiani e i commercianti Modalità: I contributi devono essere versati tramite i modelli di pagamento

    – Scadenziario

    • News24

    Versamento contributi INPS

    Il modello F24 si utilizza per esporre le somme a debito o a credito delle aziende nei confronti di: Regioni, Ministero delle Finanze, Inail, Enpals, Inps. ... I crediti nei confronti dell'Inps possono essere compensati entro un massimo di 12 mesi, oltre i quali il rimborso del credito residuo va richiesto alla sede competente.

    – Scadenziario

    • News24

    Pensioni, Boeri sull'età: «Senza adeguamento più spesa per 140 mld»

    Dal presidente Inps arriva l'ennesima messa in guardia a non toccare il meccanismo che lega l'adeguamento dell'età pensionabile alla speranza di vita. ... Parlando del modo in cui l'Italia distribuisce la spesa sociale del Paese, il presidente Inps ha quindi chiesto di «pensare di più ai bambini e alle famiglie con bambini» piuttosto che «alle persone con più di 65 anni, che sono la fascia della popolazione che è stata colpita meno dalla crisi».

    – di Redazione Online

    • News24

    Determinato il valore per rivalutare il Tfr a ottobre

    Come stabilito dall'articolo 1, comma 755, della legge finanziaria 2007, il trattamento di fine rapporto maturato da questi lavoratori a decorrere dal 1° gennaio 2007 deve essere trasferito al Fondo di tesoreria presso l'Inps.

    – di Nevio Bianchi e Pierpaolo Perrone

    • News24

    Pensioni, piano da 300 milioni. Si tratta fino a sabato

    La riunione tra sindacati e Governo, svoltasi oggi pomeriggio a Palazzo Chigi, è stata aggiornata a sabato mattina alle 10. I sindacati hanno chiesto infatti al governo un testo dettagliato sulle proposte sulla previdenza da inserire nel disegno di legge di Bilancio all'esame del Senato . E

    – di A. Gagliardi e M. Rogari

    • News24

    Boccia: «La legge di bilancio non sia un assalto alla diligenza»

    In accordo con il presidente dell'Inps Tito Boeri, Boccia ha sottolineato anche che il tema delle pensioni (altro capitolo della legge di bilancio, ndr) «è giusto, ma per risolverlo occorre prima lavorare per la crescita».

    – di Andrea Gagliardi

1-10 di 10290 risultati