Enti e organizzazioni

Fmi

Il Fondo monetario internazionale (FMI in italiano e in IMF in inglese) è un'organizzazione composta dai governi nazionali di 189 Paesi ed è stato istituito nel 1945 a seguito degli accordi raggiunti nella Conferenza di Bretton Woods del 1944, cui hanno partecipato le potenze Alleate nella seconda Guerra mondiale.

Gli organi principali dell'Fmi, sono:

— il "Consiglio dei governatori" (Board of Governors) a composizione plenaria;

— il "Consiglio esecutivo" (Executive Board), composto dai 24 direttori esecutivi (Executive Directors);

— il direttore operativo (Managing Director).

Rientrano tra i fini statutari dell'Fmi:

— la promozione della cooperazione monetaria internazionale;
— l'agevolazione del commercio internazionale;
— l'articolazione della stabilità e dell'ordine dei rapporti di cambio, al fine di evitare svalutazioni competitive;
— l'offerta di risorse, tramite adeguate garanzie, a favore degli Stati membri per fronteggiare difficoltà della bilancia dei pagamenti;
— la predisposizione d'iniziative tese a favorire la riduzione di eventuali squilibri delle bilance dei pagamenti degli Stati membri.

Il Fondo monetario internazionale è diretto da Christine Lagarde ed ha la sua sede centrale a Washington.

Ultimo aggiornamento 02 novembre 2016

Ultime notizie su Fmi
    • Info Data

    Brexit, a un anno dalle consultazioni cosa è successo all'economia in Uk

    Le previsioni dell'Fmi. ... L'espansione globale sarà, secondo l'Fmi, del 3,6% nel 2017 e del 3,7% nel 2018, in entrambi i casi ritoccata dello 0,1% rispetto alle stime di luglio. ... «Il buon momento dell'economia rappresenta un'opportunità - ha detto il capo economista dell'Fmi, Maurice Obstfeld - per fare le riforme. ... Fra i Paesi a cui l'Fmi ha tagliato le stime rispetto ad aprile ci sono gli Stati Uniti, dove prevale l'incertezza sulla politica economica, e il Regno Unito, dove l'impatto...

    – Filippo Mastroianni

    • News24

    Bce: nessun obbligo extra per le banche

    Ma l'Fmi ha precisato che è importante che questa riguardi solo i nuovi crediti deteriorati, e non anche quelli già esistenti nei bilanci delle banche.

    – di Alessandro Merli

    • News24

    Primo stop all'aumento dell'Iva dalla rottamazione delle cartelle

    Rottamare l'aumento dell'Iva con una parte degli incassi attesi dalla definizione agevolata delle cartelle della ex-Equitalia e dalla possibile proroga della concessione del Gratta&Vinci. Da queste due strade il Governo conta di recuperare ulteriori risorse per circa 1 miliardo da destinare allo

    – di Marco Mobili

    • News24

    Bce: nessun obbligo extra per le banche

    Ma l'Fmi ha precisato che è importante che questa riguardi solo i nuovi crediti deteriorati, e non anche quelli già esistenti nei bilanci delle banche.

    – Alessandro Merli

    • News24

    Npl, il Fondo monetario: bene regole più stringenti ma solo sui nuovi

    Ma l'Fmi ha precisato che è importante che questa riguardi solo i nuovi crediti deteriorati, e non anche quelli già esistenti nei bilanci delle banche, come temuto in Italia e come traspare dall'indicazione di Francoforte, che nel primo trimestre... Nei giorni scorsi, un altro economista dell'Fmi, Peter Dattels, ha affermato che entro la fine di quest'anno, le banche italiane avranno ridotto lo stock di Npl per 65 miliardi di euro. Più in generale, il dirigente dell'Fmi ha affermato che...

    – dal nostro inviato Alessandro Merli

    • News24

    Bond in testacoda: ora il Portogallo rende meno degli Usa e punta l'Italia

    Il mercato obbligazionario offre spunti che a prima vista potrebbero sembrare paradossali. Come il dato del sorpasso del Portogallo sugli Usa, fotografato poche ore fa. Da ieri sera infatti i rendimenti dei titoli a 10 anni di Lisbona pagano un rendimento (2,32%) più basso rispetto a quello pagato

    – di Vito Lops

    • News24

    Draghi: tassi bassi a lungo dopo il Qe

    La politica monetaria, ha detto la signora Lagarde nella sua presentazione, ribadendo la linea dell'Fmi, deve rimanere accomodante.

    – Alessandro Merli

    • News24

    Draghi: tassi bassi a lungo anche dopo il Qe

    La politica monetaria, ha detto la signora Lagarde nella sua presentazione, ribadendo la linea dell'Fmi, deve rimanere accomodante.

    – dall'inviato Alessandro Merli

    • News24

    Regling (Esm) promuove gli sforzi dell'Italia sugli Npl

    Nel suo discorso il direttore del Mes ha condiviso il pressing dell'Fmi per la riduzione di Npl: «Sono ancora troppo alti, specialmente in alcuni Paesi, ma stanno scendendo dal picco del 2013 e sono ben coperti da accantonamenti».

    • News24

    Fmi: in Italia 65 miliardi di Npl in meno

    Nel suo semestrale rapporto sulla stabilità finanziaria, l'Fmi osserva anche che nove banche, delle 30 istituzioni classificate come globali dalla vigilanza, non riusciranno a raggiungere una redditività sostenibile entro il 2019. ... L'Fmi è preoccupato anche della montagna di debito che si sta accumulando nell'economia mondiale, 135mila miliardi di dollari nei Paesi del G-20, pari al 235% del pil, di cui un terzo concentrato negli Stati Uniti e in Cina. ...monetario (che l'Fmi continua a...

    – Alessandro Merli

1-10 di 6578 risultati