Enti e organizzazioni

Fed

La Fed (Federal Reserve System) è la banca centrale degli Stati Uniti. Istituita nel 1913 con l'approvazione del Federal Reserve Act iniziò a operare nel 1914.

Ha sede a Washington D.C. ed è composta da 7 governatori (Board of governorsnominati dal Presidente degli Stati Uniti ) e da dodici presidenti delle Federal Reserve Bank regionali.

Il comitato dei governatori è responsabile della politica monetaria interna e, in stretto contatto con il ministro del Tesoro, della politica del tasso di cambio e delle relazioni monetarie esterne, sorveglia inoltre l'esatta applicazione delle leggi bancarie, determina i tassi di interesse, stabilisce la riserva obbligatoria per le banche.

Dal 3 febbraio 2014 la Fed è guidata dalla presidente Janet Yellen. La carica dura 4 anni.

Ultimo aggiornamento 20 marzo 2017

Ultime notizie su Fed
    • News24

    Un 2017 ancora sull'ottovolante per gli emergenti. Russia più appetibile

    Volatilità determinata da divergenze politiche monetarie Fed e Bce ... Innanzitutto la divergenza tra le politiche monetarie nei Paesi sviluppati: la Fed ha decisamente preso la strada del rialzo dei tassi (attesi altri due rialzi quest'anno), mentre la Bce va avanti con il Qe (possibile una graduale riduzione degli acquisti mensili già da aprile, ma improbabile una stretta sui tassi prima del 2019) e la Bank of England, alle prese con la Brexit, continuerà presumibilmente a restare accomodante.

    – di Giuliana Licini

    • News24

    I tre indizi per una correzione delle Borse (e i tre motivi che la frenano)

    L'aggressività della Fed ... Contrariamente a quanto si possa pensare, la Fed stessa non ha infatti ancora iniziato a ridurre le dimensioni del proprio bilancio, che resta oltre i 4.500 miliardi di dollari perché nel frattempo continua a reinvestire i proventi derivanti dai titoli in scadenza acquistati con il «quantitative easing» degli anni scorsi .

    – di Maximilian Cellino

    • News24

    Crisi subprime / James "Jamie" Dimon, JP Morgan Chase

    Anche lui è ancora alla guida della potente banca, aiutata all'epoca dalla Fed, per uscire dai mari in tempesta della crisi subprime. ... JP Morgan ottenne aiuti pubblici per 30 miliardi di dollari dalla Fed per riuscire nel salvataggio, ed evitare l'effetto contagio.

    • News24

    Listini contrastati, positiva Milano grazie a recupero Leonardo

    I listini europei hanno chiuso contrastati dopo il tonfo di Wall Street di ieri che ha chiuso in calo di oltre un punto come non succedeva da quattro mesi. Fra gli operatori restano le preoccupazioni sulla capacità del presidente Trump dimettere in atto la sua politica di maxi-riduzione delle tasse

    – di Di Cristofaro e Maurino

    • News24

    Wall Street, peggior seduta da settembre. Giù anche l'Europa

    Seduta a due facce per le Borse europee che virano in negativo nel pomeriggio dopo il passaggio in rosso di Wall Street, dove il Dow Jones (depresso dai titoli finanziari) ha vissuto la peggior seduta del 2017. Preoccupazioni per ritardi da parte dell'amministrazione Trump per l'adozione dei

    – di Cheo Condina

    • News24

    Borsa di Tokyo debole (-0,3), yen in ripresa

    Alcune dichiarazioni del presidente della Fed di Chicago, Charles Evans, hanno rafforzato la percezione che la banca centrale americana non intenda accelerare il ritmo della sua manovra rialzista sui tassi, mentre sullo sfondo restano i rischi politico-economici legati alla strategia commerciale di Trump e ad alcune elezioni in Europa.

    – dal nostro corrispondente Stefano Carrer

    • News24

    Gli hedge funds perdono l'ottimismo sulle materie prime

    La fuga dei rialzisiti - legata anche all'aspettativa (sbagliata)?che la Fed si mostrasse più aggressiva - ha del resto riguardato quasi tutte le materie prime, compreso l'oro, che ha subito un taglio del 47%?dei lunghi netti al Comex.

    – di Sissi Bellomo

1-10 di 7704 risultati