Enti e organizzazioni

Consip

Consip (Concessionaria Servizi Informativi Pubblici, creata nel 1997) è una società per azioni del Ministero dell'Economia e delle Finanze (MEF), che ne è l'azionista unico. La società svolge attività di consulenza, assistenza, supporto e razionalizzazione degli acquisti di beni e servizi delle amministrazioni pubbliche.

Consip si occupa anche delle Reti telematiche delle Pubbliche Amministrazioni, del Sistema Pubblico di connettività, della Rete internazionale della Pubblica Amministrazione della stipula di contratti quadro per l'’acquisizione di applicativi informatici e per l’'erogazione di servizi di carattere generale riguardanti il funzionamento degli uffici della PA.

Supporta inoltre il MEF nel processo di dismissione beni mobili dello Stato eil Dipartimento del Tesoro nella gestione e valorizzazione delle partecipazioni azionarie detenute dalla PA e nei processi di privatizzazione.

L'azienda ha un consiglio d'amministrazione composto da tre membri e un Collegio Sindacale con tre componenti (più due sindaci supplenti). L'attività di Consip è sottoposta al controllo della Corte dei conti perché l'azienda opera con risorse esclusivamente pubbliche.

Il presidente eletto nel 2015 è Luigi Ferrara l’ad Luigi Marroni.

Il 17 giugno 2017 il presidente Ferrara si è dimesso ed è stato sostituito da Roberto Basso e risulta indagato dalla Procura di Roma per false informazioni ai Pm. Anche l’ad ha abbandonato il suo ruolo in Consip il 27 giugno 2017 ed è stato sostituito da Cristiano Cannarsa.

Ultimo aggiornamento 07 agosto 2017

Ultime notizie su Consip
    • News24

    Corruzione in atti giudiziari: indagato un magistrato del Consiglio di Stato

    E' l'accusa che pende sul magistrato del Consiglio di Stato Nicola Russo, indagato assieme all'imprenditore Ezio Bigotti del gruppo Sti, nonché legato professionalmente con la società francese Cofely, il cui nome figura negli atti dell'indagine Consip.

    – di Ivan Cimmarusti

    • News24

    Corruzione in Consip, parte il processo per Romeo

    Parte il processo ad Alfredo Romeo, l'imprenditore partenopeo accusato di aver corrotto l'ex dirigente di Consip Marco Gasparri. Si sono costituite parti civili contro Romeo: Consip, Cittadinanza Attiva e Assoconsum. ... Stando all'accusa Gasparri avrebbe posto «una serie di atti contrari ai doveri d'ufficio, diretti in particolare a favorire e ad avvantaggiare le società di servizi riconducibili al Romeo nell'aggiudicazione di appalti pubblici gestiti dalla Consip, dando in modo specifico,...

    – di Ivan Cimmarusti

    • News24

    Le città cambiano solo se il loro management si trasforma

    Per questo aspetto il Piano Triennale per l'Informatica nella PA propone strumenti, quali ad esempio le convenzioni Consip per SPC, cloud, sicurezza, interoperabilità e Data Analytics Framework, servizi online e siti web, che permettono di massimizzare la velocità, mantenendo la coerenza e usufruendo dell'esperienza di amministrazioni simili per dimensioni e ruoli.

    – di Carlo Mochi Sismondi *

    • News24

    Corte Ue: ecco quando scatta l'obbligo per le controllate Pa di fare le gare

    Qui vengono definiti i requisiti essenziali per gli organismi di diritto pubblico: sono enti e società, come Anas o Consip (esplicitamente citate dall'allegato IV del Codice), considerati assimilabili alla Pa che, per questo, applicano il Codice appalti per le loro gare.

    – di Giuseppe Latour

    • News24

    Stretta su ministeri, acquisti e «sconti»

    Un capitolo fiscale imperniato sulla lotta all'evasione Iva, con tanto di stretta alle compensazioni, e costruito attorno alla rottamazione bis delle cartelle ex Equitalia, all'obbligo di fatturazione elettronica per i rapporti commerciali tra privati e all'estensione dello split payment alle

    – di Marco Mobili e Marco Rogari

    • News24

    Consip, chiesta archiviazione per Woodcock e Sciarelli

    Archiviazione, inoltre, è stata chiesta solo per il pm anche dal falso nell'indagine Consip. ... «Mi fidavo dei miei uomini, del capitano Gianpaolo Scafarto e dei carabinieri del Noe che indagavano su Consip», ha spiegato il pm.

    – di Ivan Cimmarusti

    • News24

    Orlando: «Intercettazioni, più controlli sulla polizia»

    La vicenda Consip, indipendentemente da come si concluderà, può però far sorgere qualche perplessità sulla vasta area di discrezionalità che la bozza di lavoro in discussione assegna alla polizia giudiziaria nella valutazione già a monte, al... Non dobbiamo costruire la legislazione sulle patologie e quindi sopravvalutare la vicenda Consip, considerandola a paradigma dello svolgimento delle indagini.

    – di Giovanni Negri e Raffaella Calandra

    • NovaOther

    Gestione sanitaria collaborativa

    Sarebbe il momento di prevedere una convenzione Consip per questi sistemi", aggiunge.

    – Alessandro Longo

    • News24

    Caso Woodcock, al Csm le audizioni dei procuratori aggiunti di Napoli

    Oggi si svolgerà un vertice alla Procura di Roma, tra i magistrati che si occupano del procedimento Consip. L'incontro dovrebbe riguardare le accuse mosse dal procuratore di Modena Lucia Musti all'ex comandante del Noe, colonnello Sergio De Caprio (l'investigatore che ha arrestato Totò Riina) e al maggiore Gianpaolo Scafarto, già indagato con l'accusa di aver manipolato l'informativa Consip col presunto scopo di "incastrare" Tiziano Renzi a illeciti con l'imprenditore partenopeo Alfredo Romeo.

    – di Ivan Cimmarusti

    • News24

    Contro Woodcock e

1-10 di 707 risultati