Ultime notizie:

Enterprise

    • Econopoly

    E anche per Italo "è tutta questione di soldi e il resto è conversazione"

    GIP - Global Infrastucture Partners è un fondo americano specializzato in investimenti nel settore delle infrastrutture. Gestisce circa 40 miliardi di dollari e le società partecipate hanno complessivamente un fatturato annuo di 5 miliardi di dollari e 21mila dipendenti. Le partecipazioni riguardano gli aeroporti di Londra Gatwick e quello di Edimburgo, il porto di Melbourne, società attive nella produzione di energia elettrica, nel trasporto di gas e rigassificazione, nello smaltimento e tratta...

    – Francesco Lenzi

    • NovaCento

    Un Italian Lab per le startup italiane a Miami

    Quando si pensa a fare startup negli Stati Uniti, di solito il primo pensiero va alla Silicon Valley in California. Ma ci sono anche altre aree degli USA che stanno crescendo in termini di attrattività per gli startuppers. Ad esempio, Miami, in Florida, è un luogo sempre più interessante. La Italy - America Chamber of Commerce è una azienda statunitense ufficialmente riconosciuta dal Governo Italiano. E la sezione della Italy - America Chamber of Commerce che si occupa dell'area Sud-Est degl...

    – Gabriele Caramellino

    • News24

    Il petrolio «made in Usa» si spinge fino ad Abu Dhabi

    Il petrolio americano è sbarcato negli Emirati arabi uniti, un traguardo che forse nemmeno Donald Trump - impegnato nel perseguire il «dominio energetico globale» degli Stati Uniti - aveva sperato di raggiungere.

    – di Sissi Bellomo

    • Agora

    Gli americani di Gip rilanciano di 100 milioni su Italo e accontentano Intesa, Cattaneo e Montezemolo

    Gli americani di Global Infrastructuree Partners mettono sul piatto 100 milioni di euro circa in più rispetto all'offerta dell'altro ieri e accontentano tutti gli azionisti di Italo: sia Intesa Sanpaolo che si era detta fin dall'inizio a favore dell'offerta del fondo Usa, sia altri soci come Flavio Cattaneo e Luca Cordero di Montezemolo, che invece sembravano più scettici all'inizio. Più ovviamente tutti gli altri. L'offerta finale di equity si attesta a 1,98 miliardi a cui si devono aggiunger...

    – Carlo Festa

    • Agora

    Ricche plusvalenze per i soci di Italo dopo la vendita agli americani di Gip

    Il cda di Italo resta aperto fino a domani per valutare sia il report degli advisor sulla quotazione in Borsa sia l'offerta del fondo Global Infrastructure Partners III. Il consiglio ha infatti preso atto delle informazioni allo stato disponibili e ha ritenuto opportuno mantenere aperti i lavori fino a domani pomeriggio quando l'advisor finanziario e i joint global coordinators della società presenteranno gli elementi necessari alla valutazioni. In ogni caso sembra assai probabile che l'offerta...

    – Carlo Festa

    • News24

    Se il cloud è maturo, paga: e la spinta deve arrivare dal business

    Quali sono le opportunità e i vantaggi che le aziende più tecnologicamente mature stanno ottenendo in relazione alla possibilità di attivare modelli di business realmente «data driven», e quindi pienamente guidati dai dati? Un quesito che chiama in causa solo i responsabili informatici e i Chief

    – di Gianni Rusconi

    • Agora

    Ipo Italo, summit con Blackrock negli Usa. Buoni riscontri con gli investitori

    Proseguono gli incontri del management di Italo con gli investitori in vista della quotazione a Piazza Affari di fine febbraio. Nella giornata di ieri, secondo le indiscrezioni, ci sarebbero stati incontri con i grandi investitori statunitensi, fra i quali anche l'asset manager internazionale Blackrock. I riscontri, secondo i rumors, sarebbero stati molto positivi e alcuni investitori avrebbero già dato la disponibilità a sottoscrivere la quotazione di Italo con gettoni importanti: il gruppo ve...

    – Carlo Festa

    • News24

    Blackstone a Moody's, alla conquista dei dati finanziari

    Se i dati sono il petrolio di domani, lo sono ancora di più quelli finanziari. Perché che il mercato salga o scenda, che l'economia sia in crescita o in recessione, che le aziende macinino utili e distribuiscano dividendi o affrontino ristrutturazioni, sarà comunque e sempre necessario misurare ciò

    – di Monica D'Ascenzo

    • News24

    TeamSystem, lo shopping di start-up spinge la digitalizzazione del Paese

    «La digitalizzazione è la più grande opportunità per il Paese per recuperare produttività e non si può portare avanti da soli ma in filiera, dal legislatore alle imprese ai professionisti al sistema bancario. Noi, in questa filiera, siamo gli abilitatori di competitività digitale e attraverso le

    – di Ilaria Vesentini

    • Agora

    Ntv-Italo contro Frecciarossa: in Borsa la sfida sarà crescita contro dividendi

    Storia di crescita contro storia di dividendi. E' tutta qui la sfida che si giocherà, dai binari ad alta velocità in Borsa, tra Italo-Ntv e Ferrovie dello Stato-Trenitalia con il Frecciarossa. Ntv-Italo si prepara allo sbarco a Piazza Affari per metà febbraio, puntando su una storia di crescita e rilancio, con una capitalizzazione che potrebbe essere superiore ai 2 miliardi come enterprise value. I ricavi per Italo - Ntv (prima il nome dell'azienda era solo Ntv) sono stati pari a 454,9 milioni ...

    – Carlo Festa

1-10 di 1599 risultati