Ultime notizie:

Enrico Verga

    • Econopoly

    Se 99 miliardi di euro di debiti "buoni" vi sembrano pochi. Chi li sa sminare?

    Come si gestiscono 99 miliardi di euro di debiti buoni? Un debito è accettabile quando è ripagabile, altrimenti diventa un problema. In Italia i debiti delle aziende fanno paura. Fanno paura al governo e fan paura alla società civile. Un'azienda che ha debiti, se non li può pagare, fallisce. I fornitori perdono tutto, i dipendenti sono licenziati (e di questi tempi è quasi una condanna a morte), lo stato si ritrova un "altra" grana da gestire sotto forma di cassa integrazione etc. All'interno ...

    – Enrico Verga

    • News24

    Acqua, tre progetti italiani contro la siccità che colpisce il mondo

    Tre storie sull'acqua contesa. La prima storia è la tomba mai scoperta di Hulagu Khan nel lago scomparso di Urmia in Persia. Seconda storia, il lago Ciad in Africa. Terza storia, i grandi ingegneri italiani che spostano le acque del mondo.

    – di Jacopo Giliberto e Enrico Verga

    • News24

    Acqua, caccia al nuovo «oro» fra disastri, progetti e buone idee

    Tre fra le tante storie scritte sull'acqua. La prima storia di questo articolo è la tomba mai scoperta di Hulagu Khan nel lago di Urmia in Iran fra Tabriz e la città di Urmia. Seconda storia, il lago Ciad che separa l'Africa Bianca dei grandi deserti dall'Africa Nera delle grandi savane. Terza

    – di Jacopo Giliberto e Enrico Verga

    • Econopoly

    Fractional executive per le piccole e medie imprese, i manager cambiano pelle

    Uno dei leitmotiv delle Pmi in Italia è che non hanno risorse. Quando si parla di risorse non mi riferisco alla semplice carenza economica. Una delle risorse mancanti, più importanti, in molte aziende è la competenza umana. Detto in parole semplici persone valide, efficaci, che possano migliorare le performance. Il problema che devono affrontare le Piccole e Medie aziende, tuttavia, è il saper bilanciare correttamente la necessità di risorse umane altamente qualificate con la disponibilità eco...

    – Enrico Verga

    • Econopoly

    Complottando con brio sulle criptovalute

    I bitcoin e le altre criptovalute sono un complotto dei poteri forti della finanza? Non è mia intenzione insinuare che bitcoin e blockchain siano frutto di un vasto progetto di ingegneria economica e sociale strutturato da gruppi finanziari e grandi stati. Sto solo complottando con brio. Finito di raccontarvi il complotto tornerò sulla mia nave spaziale con i lizardiani e gli illuminati. Chiarito questo punto entriamo nel complotto dei poteri forti. Come si genera fiducia verso le monete non f...

    – Enrico Verga

    • Econopoly

    E' ora di mandare in pensione il PIL?

    L'autore, Raffaele Perfetto, ha acquisito esperienza decennale in ambito Oil & Gas con una Major Oil Company. Ha conseguito un MBA in Oil & Gas Management nel 2016. Scrive preferibilmente di energia e geopolitica. Per questo post si è avvalso della collaborazione di Enrico Verga -  Più PIL per tutti può ancora bastare come obiettivo per un Paese che voglia accrescere il benessere dei propri cittadini? No, non stiamo parafrasando il comico Antonio Albanese nei panni del suo alter ego onorevole C...

    – Econopoly

    • Econopoly

    L'economia dell'ignoranza: la scelta è tra sapersi difendere e pagare

    La ricchezza è spesso definita come uno stato fisico. Un abbondante conto in banca, beni materiali (auto, case, barche, gioielli), spese superflue quali viaggi o cene in ristoranti costosi. In vero la ricchezza si può anche configurare in modo più umile, considerandola come un benessere mentale. La maggior forma di ricchezza che ognuno di noi, a prescindere dal suo conto in banca, può possedere è quella delle informazioni. Più precisamente il possesso di informazioni, di cultura ( se vogliamo un...

    – Enrico Verga

    • Econopoly

    Leoni e catene? Ecco perché pensare al ritorno della schiavitù è una solenne corbelleria

    Premessa autobiografica minima: devo la maggior parte delle mie opinioni sul mondo a una tradizione di pensiero, quella libertaria individualista, che - come spesso accade alle chiesuole - manifesta un grandioso appetito per l'osservazione urticante, la polemica oziosa e l'echiana tetrapilectomia. Da un punto di vista sociologico ed economico, lo sperpero di facoltà razionali implicito in quest'approccio argomentativo si può verosimilmente ricondurre a esigenze di dialettica interna e visibilità...

    – Massimiliano Trovato

    • Econopoly

    La fine della persuasione occulta e il grande rebus per la moda: come vendere?

    C'è una sfida che ogni realtà della moda deve affrontare in questo ultimo decennio: come vendere? E' un dato di fatto, già analizzato in passato su queste pagine, che i retail brick&mortar (i classici negozi, per parlare chiaro) sono in una situazione che ha forti criticità. Sia che si parli di Millennials, generazione Y o generazione X (non in ordine cronologico) i clienti sono sempre più digitali. Tutto sommato non ci vuole chissà quale scienza a comprendere che, spesso, l'acquisto on line of...

    – Enrico Verga

    • Econopoly

    Reintrodurre la schiavitù è o no un'opzione per la società moderna?

    "Ogni progresso della civiltà è nato sulle spalle degli schiavi", spiega il creatore di replicanti nella recente pellicola Blade Runner 2049. E' solo fantascienza? No, è la semplice verità. Esistono vari fattori che stanno radicalmente mutando il rapporto uomo-lavoro: una crescente pressione sociale, una politica aziendale strutturata nell'esternalizzare tutto il possibile (ne parleremo tra poco) e una veloce digitalizzazione nell'industria (a svantaggio della forza lavoro umana, in molti settor...

    – Enrico Verga

1-10 di 46 risultati