Persone

Enrico Rossi

Nato a Bientina (Pisa), il 25 agosto del 1958, Enrico Rossi è stato eletto alle amministrative del 2010 presidente della regione Toscana, come esponente del Partito Democratico e capofila di una coalizione comprendente lo stesso Pd, Italia dei Valori, Sinistra Ecologia e Libertà e Federazione della sinistra. Dopo la laurea in filosofia a Pisa nel 1985, Enrico Rossi ha iniziato l’attività di giornalista presso la redazione del quotidiano regionale Il Tirreno. Poco dopo ha deciso però di dedicarsi a tempo pieno alla politica, nominato assessore e vicesindaco al comune di Pontedera (Pisa). Dal 1990 al 1999, Enrico Rossi ha ricoperto poi la carica di sindaco della stessa cittadina toscana, che ha lasciato nel 2000 quando è nominato assessore alla Sanità della regione Toscana: ha mantenuto questo ruolo fino al 2010, durante entrambi i mandati di presidente regionale del suo predecessore Claudio Martini, ottenendo apprezzamenti per il suo operato di amministratore anche dal ministro Giulio Tremonti.

Ultimo aggiornamento 28 luglio 2016

Ultime notizie su Enrico Rossi
    • News24

    Almaviva accoglie appello Governo, stop trasferimenti

    AlmavivA Contact «consapevole della complessità della situazione, accoglie oggi con responsabilità l'appello del Governo a sospendere le misure finora adottate, in attesa dell'incontro in sede ministeriale, previsto nei prossimi giorni, per la necessaria definizione di un'intesa che garantisca

    • News24

    Rottura definitiva: nasce Mdp

    E' la sconfitta di Renzi al referendum del 4 dicembre 2015 a segnare la definitiva rottura con la minoranza bersaniana: nel febbraio 2017 nasce nasce Articolo 1 - Movimento Democratico e Progressista, con leader Roberto Speranza, Arturo Scotto, Enrico Rossi e Pier Luigi Bersani. Nel gruppo entrano

    • News24

    Pisapia rompe con Mdp: «Speranza avanti da solo? Buon viaggio»

    Si fa sempre più evidente la tensione a sinistra sulle possibili coalizioni elettorali in viste delle ormai prossime elezioni politiche. Il protagonista è ancora una volta Giuliano Pisapia, che dopo aver chiesto la settimana scorsa a Massimo D'Alema di fare «un passo di fianco», oggi ha risposto a

    • News24

    Alluvione Livorno: via libera della Regione Toscana a 28 milioni

    Dopo l'alluvione che il 9 e 10 settembre ha messo in ginocchio la città di Livorno arrivano misure speciali della regione Toscana. Il Consiglio regionale della Toscana ha approvato all'unanimità una legge che prevede misure speciali per Livorno per 28 milioni di euro. Il provvedimento era stato

    – di Nicoletta Cottone

    • News24

    Livorno, trovato corpo dell'ultimo disperso. Il maltempo si sposta

    Il corpo della giovane donna dispersa a Livorno è stato ritrovato: Martina Bechini, 34 anni, era in un giardino privato invaso dal fango nella zona di Antignano, non distante dal Rio Ardenza. Il ritrovamento è avvenuto attorno alle 16:30 di lunedì. Ritrovato anche l'ultimo disperso, Gianfranco

    • News24

    Bomba d'acqua su Livorno: sei morti e due dispersi. Roma allagata

    E' di sei morti e due dispersi il bilancio provvisorio del nubifragio che si è abbattuto su Livorno. La pioggia ha cominciato a cadere a partire dalle 20 di sabato e non ha smesso fino all'alba provocando esondazioni dei torrenti e allagamenti. Una famiglia intera è stata spazzata via mentre si

    – di Redazione Online

    • News24

    Pisapia: basta col fuoco amico o farò passo indietro

    «Deve essere chiaro a tutti che possiamo vincere solo se supereremo le divisioni fra noi. Io sono e resto in campo per questo, per fare di tutto affinché una sintesi si trovi e il centrosinistra vinca. Ma non ho nessun problema a fare un passo indietro o anche di più. La mia professione, che si

    • News24

    Piombino, un piano di Jindal per rilevare l'acciaio di Cevital

    La battaglia per il mercato dei coils del Mediterraneo non è finita. Perso il braccio di ferro con ArcelorMittal su Taranto, Jindal south west punta su Piombino, per fare ripartire il ciclo integrale toscano allargando la gamma ai laminati piani, e creando un terzo polo in Italia, dopo quello

    – di Matteo Meneghello

    • News24

    L'ultimatum di Regione e sindacati: Cevital deve lasciare Piombino

    Si complica il rilancio del polo siderurgico di Piombino, dopo la fermata, due mesi fa, dell'attività di laminazione delle rotaie all'ex Lucchini, ora Aferpi, e lo slittamento della ripartenza (all'11 settembre, ma secondo la Cgil ci sarà un nuovo rinvio). A questo punto anche i sindacati e il

    – di Silvia Pieraccini

    • Agora

    Negli oltre 600 incendi del 2017 hanno perso la vita 40 milioni di animali: "Fermate la caccia"

    AGGIORNAMENTO DEL 26 AGOSTO 2017 - ROSSI (TOSCANA): "CACCIA, TUTELEREMO FAUNA A RISCHIO" "Siccità e incendi si sono combinati in questa estate durissima. Gli animali hanno sofferto moltissimo. Non si può proclamare lo stato di calamità e non tenerne conto nella definizione del calendario venatorio". Lo scrive il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi in un post su facebook. "In Toscana - afferma - vogliamo fare un provvedimento che tuteli la fauna più a rischio a causa della siccità. Spe...

    – Guido Minciotti

1-10 di 431 risultati