Persone

Enrico Mattei

Enrico Mattei è stato un alto dirigente d'azienda italiano morto in circostanze poco chiare nel 1962. A quell'epoca era a capo dell'ENI, Ente Nazionale Idrocarburi, dallo stesso Mattei fondata nel 1953. Alla guida dell'ENI, e prima ancora dell'Agip, Mattei si è contraddistindo per la lungimiranza della sua gestione, per l'energicità della sua azione e per i metodi non proprio convenzionali. Durante la presidenza dell'ENI, Mattei ha dato all'Italia una solida industria petrolifera, ha aperto al nucleare, ha trovato ampi giacimenti in Italia e all'estero. Soprattutto all'estero l'attività di Mattei è risultata particolarmente importante, avendo concluso accordi con i maggiori produttori di petrolio e avendo conquistato un ruolo importante per l'industria petrolifera italiana a livello mondiale. Proprio questa sua attività internazionale non era però gradita alle grandi multinazionali petrolifere, le cosiddette “sette sorelle”, che non vedevano di buon grado un'intromissione nel loro oligopolio. Prima di fondare l'ENI Mattei era stato per diversi anni a capo dell'Agip, poi confluita nell'ENI. Anche in questo caso la vicenda è stata rocambolesca e rappresentativa del modo di fare e della personalità di Mattei. Chiamato nel 1945 per liquidare l'Agip, Mattei si era accorto delle grandi potenzialità dell'azienda pubblica e invece di procedere alla liquidazione ne aveva avviato un piano di rilancio, culminato con la scoperta di nuovi pozzi petroliferi e, successivamente, con la costituzione dell'ENI. Mattei è morto nel 1962 in un incidente aereo,in circostanze poco chiare. Si è trattato probabilmente di un atto doloso anche se, tutt'oggi, non è chiaro chi sia stato il mandante. La storia presenta tuttavia molti indiziati, infastiditi dall'attivismo e dai successi di Enrico Mattei.

Ultimo aggiornamento 28 luglio 2016

Ultime notizie su Enrico Mattei
    • News24

    Giovani in campo per disegnare lo sviluppo sostenibile

    L'iniziativa vede impegnate in sinergia Fondazione Italiana Accenture, Fondazione Eni Enrico Mattei e Fondazione Giangiacomo Feltrinelli con il supporto di Asvis, Sdsn Youth, Aiesec, Rus e Fondazione Collegio delle Università Milanesi e si avvale... ...Fondazione Eni Enrico Mattei, Fondazione Giangiacomo Feltrinelli.

    – di c. a. f.

    • News24

    Da Bari a Milano i tentativi per legare economia e territori

    E poi ancora per riprendere la capacità dell'industria di essere veicolo di progresso sociale oltre che tecnologico, il tema del welfare, dell'inclusione e di una modernità sostenibile tra Napoli con Fondazione Con il Sud e Milano con Fondazione Eni Enrico Mattei.

    – di Aldo Bonomi

    • News24

    Privatizzazioni, solo la Ue rallenta

    L'andamento è a due facce. Se a livello mondiale la corsa alle privatizzazioni (per ora) non conosce tregua, trainata dalla Cina, in Europa nel biennio 2015-2016 la spinta rallenta. Qualcosa, però, sta cambiando, come suggeriscono le previsioni per il 2017, che si preannuncia un anno ricco di

    – Chiara Bussi

    • News24

    La «formula Mattei» per lo sviluppo dei popoli

    Un progetto culturale dai presupposti così affascinanti trova una sponda complementare nell'esperienza di Enrico Mattei, figura cardine di una certa idea imprenditoriale, al centro di un convegno, organizzato ieri in Università Cattolica dal... A fare da anello di congiunzione non è soltanto il nome di Marcello Boldrini, docente di Statistica nell'ateneo milanese e successore dello stesso Mattei ai vertici dell'azienda, ma anche la fitta trama dei rapporti personali, intercorsi con...

    – di Giuseppe Lupo

    • News24

    Più energia alla cooperazione

    Research Fellow del think-tank europeo Bruegel e Senior Researcher della Fondazione Eni Enrico Mattei

    – Simone Tagliapietra

    • News24

    Total in pole position per il ritorno in Iran

    Sia Total che Eni godono di relazioni di lunga data con Teheran (la compagnia italiana vi entrò addirittura nel lontano 1957, sotto la guida di Enrico Mattei) e in passato entrambe sono già state coinvolte nello sviluppo di South Pars:?la società francese nelle Fasi 2 e 3, quella italiana nelle Fasi 4 e 5.

    – di Sissi Bellomo

    • News24

    Iran vicino a deal miliardario con Total

    Sia Total che Eni godono di relazioni di lunga data con Teheran (la compagnia italiana vi entrò addirittura nel lontano 1957, sotto la guida di Enrico Mattei) e in passato entrambe sono già state coinvolte nello sviluppo di South Pars: la società francese nelle Fasi 2 e 3, quella italiana nelle Fasi 4 e 5.

    – Sissi Bellomo

    • News24

    Da Big Oil un fondo per l'energia pulita

    Big Oil si appresta a fare un nuovo passo verso la promozione dell'energia pulita. Un gruppo di grandi compagnie petrolifere - tra cui anche l'italiana Eni - presenterà domani a Londra il progetto di un nuovo fondo d'investimento, dedicato a finanziare tecnologie per ridurre le emissioni di gas

    – di Sissi Bellomo

    • News24

    Tre paesi distrutti ma la gente vuole restare

    Dal parco dei Monti della Laga e del Gran Sasso, in cui annegava Amatrice, a quello dei Monti Sibillini. Visso è alla fine di 80 chilometri di zigzag attraverso le meraviglie dell'autunno marchigiano: colline leopardiane, foglie di vigne giallo senape che appassiscono al sole, nuvole

    – dal nostro inviato Mariano Maugeri

1-10 di 189 risultati