House Ad
House Ad

Enrico Letta

Enrico Letta

Enrico Letta è un politico italiano, Presidente del Consiglio dei Ministri dal 28 Aprile 2013.

Dopo la laurea in scienze politiche e il dottorato in Diritto delle Comunità Europee, Letta inizia la sua carriera politica al fianco di Beniamino Andreatta, grazie al quale ottiene incarichi di governo rilevanti già durante il governo Ciampi. Proprio Ciampi nel 1996 lo elegge segretario generale del Comitato per l’euro del Ministero del Tesoro. Successivamente a questo, Enrico Letta ricopre importanti incarichi istituzionali: nel 1998 sale alla guida del Ministero per le politiche comunitarie nel primo governo D'Alema, risultando così il più giovane ministro della storia della repubblica, mentre dal 2000 al 2001 è Ministro dell'Industria, del Commercio e dell'Artigianato nel secondo governo D'Alema e nel governo Amato.

Nel 2001 Enrico Letta diventa per la prima volta deputato e si iscrive al gruppo della Margherita. Nel giugno 2004 si dimette dalla Camera e, da capolista dell’Ulivo, viene eletto deputato europeo al Parlamento Europeo.

Durante il governo Prodi, ricopre l’incarico di sottosegretario alla Presidenza del Consiglio; nel 2007 si candida alle primarie del Partito Democratico, vinte però da Walter Veltroni. In quell’occasione comunque Letta ottiene l’incarico di “ministro ombra” del Welfare. Alle elezioni del 2008 viene eletto alla Camera dei Deputati.

Dalla fine del 2009 al 2013, Enrico Letta è vicesegretario unico del Partito Democratico.

Il 24 Aprile 2013 il Presidente della Repubblica Napolitano gli conferisce l'incarico di Presidente del Consiglio dei Ministri, che Letta accetta con riserva.

Il 27 Aprile scioglie la riserva e forma il 62° governo della Repubblica italiana; il 28 Aprile giura fedeltà alla Costituzione davanti al Presidente della Repubblica.

(Aggiornato il 29 aprile 2013 )

Ultime notizie su Enrico Letta

News24

Un percorso da completare

27/06/2015 09:42

Forse è stato pagato un prezzo elevato al cambio della compagine governativa, visto che la delega è stata approvata quando a Palazzo Chigi sedeva Enrico Letta.

News24

Il coraggio di fare politica industriale nel credito

24/06/2015 07:10

Sul fronte fiscale, basti pensare che negli ultimi 10 anni le banche sono state costrette a spalmare su un arco di 17 anni (è con Enrico Letta che diventarono 5) la defiscalizzazione delle perdite maturate in un singolo esercizio.

News24

Ge e Rolls Royce alla battaglia navale

24/06/2015 06:38

Le navi verranno costruite grazie al superstanziamento di 5,4 miliardi della legge stabilità per il 2014, varata quando il governo era guidato da Enrico Letta.

News24

Così i commi-cavillo «ingrassano» le leggi

23/06/2015 06:37

Da Silvio Berlusconi a Mario Monti, passando per Enrico Letta e adesso con Matteo Renzi, anche se in maniera da qualche tempo meno massiccia per il premier toscano dopo gli stop alle fiducie a raffica e perfino ai decreti arrivati dal Quirinale con... Modesta la crescita nel 2011 (19,8%) e morigerata fin qui nel 2015 con Renzi (28,2%), anche se l'anno scorso (con Letta in carica solo per un pugno di settimane) la pesantezza dei commi aggiunti ha toccato il 46%.

News24

«Euro a rischio se la Germania non cambia»

14/06/2015 08:11

Lo sottolinea Enrico Letta in un'intervista al settimanale tedesco Der Spiegel in edicola ieri, nella quale parla anche delle opportunità di crescita per l'Italia che Renzi può e deve cogliere oggi.

News24

Enrico Letta «Più Europa per salvare l'Europa»

12/06/2015 07:20

L'ex premier Enrico Letta ha discusso ieri sera del suo ultimo libro (Andare insieme, andare lontano, Mondadori,136pag, euro 18) con gli studenti del master Sole 24Ore-Luiss in Management. ... «L'Europa è in difficoltà, è la prima volta che in Italia e Francia l'Europa non è più popolare ma è sentita con preoccupazione dice Letta con riferimento al successo alle urne dei partiti anti-europei, dal Fronte National francese ai nostrani leghisti e grillini. ... Ma il problema sottolinea con forza Letta...

News24

Oggi si apre il «club segreto» Bilderberg. Cinque italiani nella lista (c'è anche Lilli Gruber)

11/06/2015 12:39

L'Italia ha ospitato tre vertici (Cernobbio nel 1965 e nel 1987 e Stresa nel 2004) mentre le delegazioni hanno incluso, nel tempo, Mario Draghi o Ignazio Visco, Romano Prodi ed Enrico Letta, Carlo De Benedetti o Gianni Agnelli, ma mai - tanto per fare un esempio - Silvio Berlusconi.

News24

Lunedì la direzione Pd: congelata la resa dei conti

07/06/2015 05:54

...e dall'ex premier Enrico Letta), si mette di fatto fuori dal partito.

News24

Renzi: chiudere la partita delle riforme

05/06/2015 06:37

Un segnale della gravità del momento in casa dem è la voce che fa sentire l'ex premier Enrico Letta: «Invece di pensare ad accumulare ancora più potere, invece di farsi approvare la legge elettorale da solo, Renzi dovrebbe smettere di dividere e... Quanto al combinato disposto (termine bersaniano) di Italicum e riforma costituzionale, per Letta occorre «ripensare il modello del sindaco d'Italia che Renzi sta costruendo è pericoloso.

News24

Minoranza in trincea, rischio Senato per il premier

21/05/2015 06:36

Conti alla mano, nel Pd non hanno votato in segno di dissenso in 28 (40 nel complesso, ma molti erano in missione o assenti giustificati): un po' meno dei 36 che non hanno votato la fiducia sull'Italicum (Enrico Letta, ad esempio, ieri ha votato) ma comunque un numero considerevole dentro il quale c'è un pezzo di Pd: gli ex segretari Pier Luigi Bersani e Guglielmo Epifani, l'ex capogruppo Roberto Speranza, l'ex sfidante alle primarie del Pd Gianni Cuperlo e personalità dell'era bersaniana...

  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
  5. 5
  6. 6
  7. 7
  8. 8
  9. 9