Aziende

Enia

Enìa è la multiutility – ovvero un’azienda che si occupa dell’erogazione di due o più servizi pubblici - nata dalla fusione avvenuta nel marzo 2005 tra Agac, Amps e Tesa, le società municipalizzate operanti nella pubblica utilità per le province di Parma, Piacenza e Reggio Emilia. Enia rappresenta oggi uno dei principali esempi in Italia di multiutility orientata all'erogazione di servizi e alla creazione di infrastrutture per arricchire e valorizzare il territorio, nel rispetto dell'ambiente e dei cittadini utenti: è strutturata sul modello di una holding con sede direzionale a Parma, che controlla tre società operative territoriali (Sot) che mantengono il radicamento nella realtà di riferimento, fornendo differenti servizi di pubblica utilità (gas, energia elettrica, acqua, rifiuti, teleriscaldamento), a un bacino di oltre un milione di abitanti.

La fornitura di gas garantita da Enia sfrutta 5.621 chilometri di rete per servire più di 426.000 clienti e per gestire l’attività di distribuzione del gas naturale in 71 comuni. Grazie invece a 2.202 chilometri di rete elettrica, Enia distribuisce e vende energia elettrica a circa 127.000 clienti. Sono 11.450 i chilometri di rete di acquedotto, 5.689 i chilometri di rete fognaria e 813 gli impianti di depurazione che permettono a Enia di controllare un ciclo idrico integrato che serve più di 417.000 clienti. Con 122 stazioni ecologiche attrezzate, 2 termovalorizzatori e 2 discariche, Enìa ha organizzato quindi il ciclo rifiuti di 111 comuni per un totale di oltre 1.100.000 abitanti, trattando oltre 979.000 tonnellate di rifiuti. Al teleriscaldamento Enia ha dedicato una rete di 548 chilometri (a doppio tubo), che serve 50.748 unità abitative nelle città di Parma, Piacenza e Reggio Emilia. Enia infine fornisce servizi di telecomunicazione, illuminazione pubblica, semaforici e cimiteriali.

Ultimo aggiornamento 09 gennaio 2017

Ultime notizie su Enia
    • News24

    Cupa radiografia dell'Italia

    Nell'impegnativa maratona, che ha la regia unificante di Fabrizio Arcuri e il coordinamento drammaturgico di Roberto Scarpetti, spicca soprattutto il ritorno alla scena di Davide Enia: il suo monologo sul sub che salva i migranti dimostra ancora un'intatta potenza espressiva.

    – di Renato Palazzi

    • Agora

    Per quattro giorni Palermo capitale dell'editoria con "Una marina di libri: 90 gli editori presenti

    E' ormai, a buon titolo, un pezzo di Palermo capitale della cultura. Anzi, si potrebbe dire, che ha di fatto contribuito a costruire l'immagine di una città che vuole fare della cultura un asset fondamentale. E dà risposte alla fame di sapere, di lettura, di conoscenza. L'anno scorso, per dire, nei giorni della manifestazione sono stati venduti diecimila libri. Non male. Così Una marina di libri, la manifestazione che si apre domani all'Orto Botanico di Palermo festival dell'editoria indipendent...

    – Nino Amadore

    • News24

    Europa contrastata, Milano chiude a +0,31% con A2a alle stelle

    Chiusura contrastata per le Borse europee (segui qui principali indici), complice anche l'andamento incerto di Wall Street, dove gli investitori si interrogano sulle conseguenze del licenziamento del numero uno dell'Fbi da parte del presidente, Donald Trump. I listini del Vecchio Continente,

    – di Eleonora Micheli

    • News24

    Ilva e raffineria Eni spingono i traffici del porto di Taranto

    Più 9,3 per cento. E' l'incremento che nel 2016 ha messo a segno il traffico merci nel porto di Taranto rispetto al 2015. In cifre assolute, 24,668 milioni di tonnellate movimentate rispetto ai 22,665 del 2015. Indubbiamente un passo avanti dopo un 2015 nero quando, rispetto all'anno precedente, ci

    – di Domenico Palmiotti

    • News24

    Enel quota ENIA a Wall Street, capitalizzazione da 10 miliardi di dollari

    New York - Dopo un anno e mezzo di riorganizzazione interna Enel Américas, una controllata del gruppo Enel è stata quotata al New York Stock Exchange, la più grande borsa del mondo, ultimo valore in termini di capitalizzazione dopo l'apertura delle contrattazioni, 10 miliardi di dollari. Per

    – dal nostro corrispondente Mario Platero

    • News24

    La letteratura presa a calci

    Nel nostro calcio, giocato, urlato, chiacchierato, visto e rivisto, ma mai gustato nella sua grande bellezza, La partita di pallone - Storie di calcio, edito

1-10 di 88 risultati