Aziende

Eni

Eni, Ente Nazionale Idrocarburi, è una società per azioni attiva nel settore del petrolio, del gas e dell'elettricità.

È una delle più grandi aziende italiane per fatturato e capitalizzazione di borsa, ed è inoltre una delle più grandi compagnie petrolifere al mondo. È quotata alla borsa di Milano ed alla borsa di New York.

Eni è stata fondata nel 1953 come ente statale, per dare un nuovo assetto all'intervento statale nel settore degli idrocarburi, precedentemente affidato all'Agip.

I primi anni di Eni sono stati all'insegna dello storico presidente Enrico Mattei, che le ha dato un dinamismo insolito per un ente statale e l'ha portata a competere sui mercati internazionali affrontando le cosiddette “sette sorelle”, fino alla sua misteriosa morte.

La storia dell'Eni è legata a filo doppio a quella del nostro paese, in particolare nei primi anni, quelli del boom economico e dell'esplosione del mercato delle auto.

Basti pensare ai motel Agip, punto di riferimento in molte città italiane per generazioni di automobilisti. O all'inconfondibile simbolo delcane a seizampe, che secondo le intenzioni dell'autore rappresenta l'unione delle quattro ruote dell'auto e delle due gambe del conducente.

Anche alcune sedi dell'Eni hanno lasciato una traccia indelebile nel paesaggio italiano, come quella all'Eur di Roma o a San Donato Milanese, accanto alla quale è sorta una cittadella soprannominata “Metanopoli”.

Oggi Eni è un'azienda su scala globale che opera in 73 Paesi, impiega 33mila persone, conclude importanti accordi di investimento, ricerca e sfruttamento con diversi paesi produttori.

Presidente di Eni è Emma Marcegaglia, mentre amministratore delegato è Claudio Descalzi.

Ultimo aggiornamento 11 gennaio 2017

ARGOMENTI CORRELATI: Imprese | Eni | Enrico Mattei | Società per Azioni | Wall Street | Milano | Emma Marcegaglia | Borsa Valori | Claudio Descalzi | Agip | Oggi |

Ultime notizie su Eni
    • News24

    La benzina potrebbe tornare a due euro. Ecco perché

    Quindi non fu un caso se nell'estate 2012 la compagnia petrolifera di Stato (Eni) sacrificò i propri margini per abbassare drasticamente i prezzi la domenica: 1,60 euro per la benzina, 1,50 per il gasolio.

    – di Maurizio Caprino

    • News24

    Conversione «verde» per Exxon e Chevron, ora con le major europee nella lotta al climate change

    Con una svolta simbolica – ma molto significativa considerate le attuali politiche della Casa Bianca – ExxonMobil, Chevron e Occidental Petroleum hanno aderito alla Oil & Gas Climate Iniative (Ogci), un gruppo creato nel 2014 dalle principali compagnie europee, tra cui l’Eni, affiancate da diverse società estrattive di Paesi emergenti, compreso il colosso Saudi Aramco.

    – di Sissi Bellomo

    • News24

    A Ferrara alleanza Syndial-Comune per offrire nuove aree industriali

    Comune di Ferrara e Syndial (il braccio di Eni per i servizi ambientali) si alleano per favorire la reindustrializzazione delle aree bonificate nel petrolchimico estensi e rilanciare l’occupazione. ... Il Protocollo, firmato dal sindaco di Ferrara, Tiziano Tagliani, e dall’ad di Syndial (Eni) Vincenzo Maria Larocca, prevede che già entro i prossimi 45 giorni i primi 3,6 ettari di aree industriali bonificate vengano messi a disposizione dell’amministrazione e altri 1,4 ettari...

    – di Ilaria Vesentini

    • News24

    Eni-Saipem, Scaroni assolto da accusa corruzione in Algeria

    La quarta sezione del tribunale di Milano, collegio presieduto da Giulia Turri, ha assolto Paolo Scaroni, ex amministratore delegato dell'Eni, dall'accusa di corruzione internazionale e dichiarazione fraudolenta. L'attuale presidente del Milan è imputato nel processo per una presunta corruzione internazionale in Algeria finalizzata a far ottenere a Saipem (partecipata di Eni) contratti nel Paese nordafricano e per presunte irregolarità nell'acquisto della società canadese First Calgary...

    – di Flavia Carletti

    • Agora

    Classica Hd-Intesa Sanpaolo, accordo per nuovi contenuti (destinati a 15 milioni di utenti)

    Accordo di collaborazione tra il gruppo bancario Intesa Sanpaolo e il canale televisivo dedicato alla grande musica Classica Hd per valorizzare le rispettive iniziative in ambito musicale e culturale. L'intesa prevede di ampliare lo spazio offerto ai protagonisti della musica classica, con eventi live in esclusiva, prime visioni, produzioni speciali, un sostegno di comunicazione ai teatri e l'attenzione verso nuovi pubblici, in particolare i giovani. Per Piero Maranghi, direttore ed editore dell...

    – Francesco Prisco

    • News24

    Borse frenate da petrolio e Bce. A Piazza Affari ko di Saipem e Campari

    Il contenuto abbassamento delle stime di crescita dell'Eurozona da parte della Bce, che non toccherà i tassi di interesse fino alla prossima estate, e il rallentamento dell'inflazione statunitense (che ha favorito l'euro) non hanno impedito una seduta di generale tenuta per le Borse europee

    – di S. Arcudi e A.Fontana

    • News24

    Dalla Russia a Orbàn: le distanze tra M5s e Lega in politica estera

    Un interesse quello francese che nasce dalla convinzione di poter ottenere dei vantaggi anche dal punto di vista dello sfruttamento delle ingenti risorse di petrolio e gas di quel paese, consentendo alla Total di guadagnare terreno sull’Eni.

    – di Andrea Carli

    • News24

    Libia, colpita la sede della compagnia petrolifera nazionale

    Con un messaggio pubblicato dai dipendenti sulla pagina di facebbok, la compagnia petrolifera Mellitah Gas and Oil, joint-venture tra l'italiana Eni e Noc, ha deciso di evacuare i suoi dipendenti dagli impianti dalle città dell'ovest della Libia.

    – di Roberto Bongiorni

1-10 di 6086 risultati