Aziende

Eni

Eni, Ente Nazionale Idrocarburi, è una società per azioni attiva nel settore del petrolio, del gas e dell'elettricità.

È una delle più grandi aziende italiane per fatturato e capitalizzazione di borsa, ed è inoltre una delle più grandi compagnie petrolifere al mondo. È quotata alla borsa di Milano ed alla borsa di New York.

Eni è stata fondata nel 1953 come ente statale, per dare un nuovo assetto all'intervento statale nel settore degli idrocarburi, precedentemente affidato all'Agip.

I primi anni di Eni sono stati all'insegna dello storico presidente Enrico Mattei, che le ha dato un dinamismo insolito per un ente statale e l'ha portata a competere sui mercati internazionali affrontando le cosiddette “sette sorelle”, fino alla sua misteriosa morte.

La storia dell'Eni è legata a filo doppio a quella del nostro paese, in particolare nei primi anni, quelli del boom economico e dell'esplosione del mercato delle auto.

Basti pensare ai motel Agip, punto di riferimento in molte città italiane per generazioni di automobilisti. O all'inconfondibile simbolo delcane a seizampe, che secondo le intenzioni dell'autore rappresenta l'unione delle quattro ruote dell'auto e delle due gambe del conducente.

Anche alcune sedi dell'Eni hanno lasciato una traccia indelebile nel paesaggio italiano, come quella all'Eur di Roma o a San Donato Milanese, accanto alla quale è sorta una cittadella soprannominata “Metanopoli”.

Oggi Eni è un'azienda su scala globale che opera in 73 Paesi, impiega 33mila persone, conclude importanti accordi di investimento, ricerca e sfruttamento con diversi paesi produttori.

Presidente di Eni è Emma Marcegaglia, mentre amministratore delegato è Claudio Descalzi.

Ultimo aggiornamento 11 gennaio 2017

Ultime notizie su Eni
    • News24

    Portafoglio anti-crisi di Mediobanca: puntare su Eni, Prysmian, Leonardo e Autogrill

    Nel quadro di incertezza per la situazione politica italiana, è consigliabile ridurre l'esposizione sui titoli del settore finanziario (non solo banche ma anche risparmio gestito e immobiliare) e puntare invece su un basket di società legate a differenti dinamiche: Eni grazie al supporto dei prezzi del petrolio, Prysmian per il suo carattere difensivo e per alcuni fattori strettamente legati alle strategie del gruppo dei cavi, Leonardo per la sua sensibilità ai rischi geopolitici, Buzzi...

    – di Andrea Fontana

    • News24

    Governo, Boccia: «Emotività mercati eccessiva, serve fiducia»

    «C'è una emotività dei mercati un po' eccessiva. Su questo dobbiamo lavorare affinché si dia fiducia all'interno del paese. Mi sembra eccessiva la reazione dei mercati, forse più speculativa che sostanziale. Vedremo nei prossimi giorni se si recupera una dimensione di calma». Lo ha detto il

    • News24

    Milano e Madrid affossano l'Europa. Spread vola ancora e chiude a 303 punti

    I listini di Italia e Spagna, entrambe in una situazione di forte tensione politica, trascinano al ribasso tutta l'Europa in un'altra seduta di Borsa all'insegna della volatilità e della speculazione, che fa volare i rendimenti dei Btp italiani (in particolare sulle brevi scadenze) e lo spread

    – di Cheo Condina

    • News24

    I fondi hedge «ribassisti» adesso fanno cassa

    Il nome più noto è quello del fondo americano Bridgewater che, a partire da ottobre dell'anno scorso, ha venduto allo scoperto azioni di società quotate italiane (tra cui spiccano le big Intesa Sanpaolo, UniCredit, Enel ed Eni) per un controvalore di 2 miliardi di euro.

    – di Andrea Franceschi

    • News24

    Borsa, lo stop a M5S-Lega non ferma le vendite. Vola lo spread, banche a picco

    Tenuta in scacco dall'incertezza sulla situazione politica italiana, dopo che Giuseppe Conte ha rimesso il mandato esplorativo e il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha dato incarico all'economista ex FmiCarlo Cottarelli di formare un Governo che traghetti il Paese fino a nuove

    – di A. Fontana e S. Arcudi

    • News24

    Scenarieconomici.it, il sito no-euro che ha ospitato la nota di Savona

    Laureato Luiss, con alle spalle incarichi operativi in alcune banche italiane, Rinaldi è transitato anche dal Servizio Borsa della Consob e dalla Sofid (Gruppo Eni), dove è arrivato all'incarico di Direttore Generale.

    – di Gabriele Meoni e Vittorio Nuti

    • NovaOther

    L'evoluzione dei car maker

    A Milano, tra le principali, c'è quella di Eni (Joy), ci sono quelle di Daimler (Car2Go, con le Smart) e quella di Bmw (Drivenow), oltre a un servizio di mini car cinesi elettriche anch'esse condivise (Share'ngo).

    – Riccardo Barlaam

    • News24

    Intesa tra Enel e Ferrovie russe Maire, subappalto da 1,3 miliardi

    Così l'ad di Eni ... A tal proposito, Descalzi - che a margine ha confermato l'interesse di Eni per gli asset nel solare messi in vendita in Italia da TerraFirma - ha citato il caso del maxi-giacimento egiziano di Zohr, la cui valorizzazione è stata fatta con tempi record e sul quale proprio i russi, con?Rosneft, hanno acceso i riflettori, rilevando, a ottobre 2017, il 30% della concessione di Shorouk, dove si trova per l'appunto Zohr.

    – di Celestina Dominelli

    • News24

    Caos politico, in due settimane la Borsa brucia il 7%. Spread a quota 206

    Pesante chiusura per le Borse di Milano e di Madrid schiacciate dalle incognite politiche. Il Ftse Mib di Piazza Affari, alla vigilia del week end probabilmente decisivo per la formazione del Governo M5S-Lega guidato da Giuseppe Conte, ha perso un altro 1,54% accompagnando il movimento al rialzo

    – di S. Arcudi e A. Fontana

1-10 di 5999 risultati