Aziende

Engineering

Engineering è un gruppo che racchiude undici società operative nel settore del system integration e nell’offerta articolata lungo l’intera catena di valore del software, comprendente progettazione, sviluppo, servizi di outsourcing, prodotti e soluzioni verticali proprietarie, consulenza nell’information technology e strategica. Di Engineering fanno parte circa 6.300 dipendenti, distruibuiti in 36 sedi in tutta Italia, mentre il gruppo è forte anche di una presenza commerciale diretta in Paesi europei come Irlanda e in Belgio, ed extra-UE come Brasile.

Il business del Gruppo Engineering, holding di cui Engineering Ingegneria Informatica è la capogruppo, è centrato sulla gestione di iniziative di information techonology legate allo sviluppo dei progetti per il settore della Pubblica Amministrazione, dell’industria e delle telecomunicazioni. Il Gruppo Engineering è attivo attraverso una rete strutturata in sei business unit (finance, pubblica amministrazione, sanità, energy & utilities, industria & servizi, telco & media, formazione) che sono a loro volta supportate da sette centri di competenza, trasversali rispetto alle singole unità di gestione dei progetti e ad elevata specializzazione, e dalla direzione ricerca e innovazione che ha il ruolo di promuovere la ricerca sul software e trasferire l’innovazione al ciclo produttivo delle strutture di business.

Oggi Engineering è un player di dimensione e vocazioni internazionali e il terzo operatore di information technology in Italia per software e servizi. La capogruppo Engineering Ingegneria Informatica è quotata dal dicembre 2000 alla Borsa di Milano nell’indice All Stars composto dai titoli con i più alti requisiti industriali e patrimoniali. Il 33% delle azioni è trattato sul mercato mentre il 67% è in portafoglio ai soci fondatori.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

Ultime notizie su Engineering
    • News24

    Il gestore fondi: la Borsa di Tokyo continuerà a crescere fino al 2020

    Fino alle Olimpiadi di Tokyo, il mercato azionario giapponese dovrebbe dare ampie soddisfazioni agli investitori di medio periodo. E anche oltre, soprattutto se si puntasse sulle medie imprese. Yunyoung Lee, Fund manager Japanese equities di Janus Henderson, ritiene che la Borsa nipponica sia un

    – di Stefano Carrer

    • News24

    Meccanica: sì al modello Iran per l'export verso Paesi a valuta debole

    Macchine e impianti per l'oil&gas, l'alimentare, la logistica e movimentazione merci, l'edilizia, la sicurezza e la caldareria hanno tutti due denominatori comuni. Ovvero, spingono sullo stesso acceleratore, gli investimenti. Ma sono al palo sul fronte dell'occupazione: i 212.852 addetti del

    – di Laura Cavestri

    • News24

    I robot che selezionano il personale acquisiscono i pregiudizi umani

    I progressi compiuti nell'intelligenza artificiale (IA) e l'uso dei big data stanno cambiando il modo col quale molte grande aziende assumono personale per le posizioni di livello iniziale e per il junior management. Di questi tempi, quindi, i curricula dei laureati farebbero bene a fare colpo su

    – di Emma Boyde

    • NovaOther

    Elettronica lavabile con il grafene

    Tra qualche anno molti dispositivi elettronici saranno accompagnati da un'etichetta che specifica se possono essere lavati in lavatrice e stirati. Circuiti che saranno stampati direttamente sui capi di abbigliamento, rendendo effettiva la promessa dell'elettronica indossabile. Il segreto di questa rivoluzione risiede negli inchiostri realizzati col grafene e altri materiali bidimensionali, ossia formati da un singolo strato di atomi. Il grafene, in particolare, è costituito da un unico strato di...

    – Andrea Carobene

    • NovaOther

    Elettronica lavabile con il grafene

    Tra qualche anno molti dispositivi elettronici saranno accompagnati da un'etichetta che specifica se possono essere lavati in lavatrice e stirati. Circuiti che saranno stampati direttamente sui capi di abbigliamento, rendendo effettiva la promessa dell'elettronica indossabile. Il segreto di questa rivoluzione risiede negli inchiostri realizzati col grafene e altri materiali bidimensionali, ossia formati da un singolo strato di atomi. Il grafene, in particolare, è costituito da un unico strato di...

    – Andrea Carobene

    • Agora

    Quando il lavoro delle donne era deciso dagli uomini. Un discorso molto onesto per le ragazze (e un Centro per le loro carriere)

    E' normale che per ispirare e motivare delle giovani donne si invitino a incontri e convegni testimonial che hanno avuto successo nella propria carriera. Donne di successo, scelte decise, carriere senza sbavature. Capita, ed è altrettanto normale, che le loro esperienze siano così lontane dalla vita di chi ha appena iniziato - nello studio, nel lavoro - da sembrare molto distanti a chi non ha ancora grande sicurezza in sé stessa, e magari non è affatto certa di quello che sta facendo. Ecco perc...

    – Barbara Ganz

    • News24

    Moda e nautica: più di 4mila offerte per alti profili

    Tempo fa un prodotto di moda, prima di arrivare nelle mani del consumatore finale, passava per poche, sapienti mani. Oggi, invece, dietro a un paio di scarpe acquistate online e consegnate direttamente a casa del cliente, magari nel giro di 24 ore, c'è un processo molto complicato, che nel caso del

    – di Marta Casadei e Adriano Lovera

    • NovaOther

    La centralità del software in azienda

    Mike Gregoire siede sulla poltrona più importante di CA Technologies da poco più di cinque anni. Fu nominato Ceo il 7 gennaio del 2013 e sotto la sua guida la compagnia americana (fatturato nell'ordine dei 4,5 miliardi di dollari e spesa in R&D che sfiora i 600 milioni) ha saputo "massimizzare" le opportunità dell'application economy, un mondo in cui il software è divenuto fattore cruciale per il business e lo sviluppo applicativo il motore dell'innovazione. Gregoire, da buon veterano dell'indus...

    – Gianni Rusconi

1-10 di 1135 risultati