Aziende

Enel

Enel S.p.A. è una società per azioni, in parte privatizzata dal 1992. Fino al 1999 Enel era monopolista statale del settore e tuttora il Ministero dell'Economia e delle Finanze italiano è l'azionista di riferimento, con una quota diretta ed indiretta del 31%. L' Enel è la maggiore azienda fornitrice di energia elettrica in Italia e la seconda utility quotata in Europa per capacità installata.

Nel 2007 Enel procede all’acquisizione di Endesa, società elettrica spagnola. Grazie a questa manovra Enel è ora presente in 23 paesi con 60,5 milioni di clienti nell’elettricità e nel gas.

Enel è quotata dal 1999 alla Borsa di Milano ed è a marzo 2010 la società italiana con il più alto numero di azionisti, circa 1,2 milioni tra retail e istituzionali nel 2008. Oltre all’energia elettrica, Enel è anche il secondo operatore nel mercato del gas naturale in Italia.

Gli sviluppi societari messi in atto dopo la parziale privatizzazione hanno reso una delle società più attive nel campo delle innovazioni per la clientela: per prima al mondo ha iniziato il processo di sostituzione presso tutti i suoi clienti dei tradizionali contatori elettromeccanici con i contatori elettronici, dispositivi che consentono una lettura la lettura a distanza e in tempo reale dei consumi. Sempre in ottica consumer, Enel è stata una delle prime compagnie fornitrici di energia a offrire tariffe differenziate a seconda delle fasce orarie, in modo da sensibilizzare il pubblico al risparmio energetico, sia da un punto di vista economico che ecologico.

In quest’ottica di rinnovamento di immagine e sulla scia delle nuove sfide alle quali sono state chiamate le società produttrici di energia, Enel si impegna da anni nella ricerca e sviluppo di nuove tecnologie amiche dell'ambiente con molti progetti in Italia e all'estero, utilizzando anche fonti di energia rinnovabili.

A questo scopo il 17 settembre 2008 Enel ha costituito Enel Green Power, la società del Gruppo dedicata allo sviluppo e alla gestione della produzione elettrica da fonti rinnovabili, con impianti idrici, eolici, geotermici, fotovoltaici e a biomasse dislocati in varie parti del mondo.

Il gruppo Enel opera in 30 Paesi di 4 continenti, la sua forza lavoro è di 67mila unità, Nel 2015 Enel ha conseguito ricavi per 75,7 miliardi di euro e il margine operativo lordo si è attestato a 15,3 miliardi di euro. L'amminstratore delegato da maggio 2014 è Francesco Starace.

Ultimo aggiornamento 22 novembre 2016

Ultime notizie su Enel
    • News24

    Utility brillanti in tutta Europa, il buy di Kepler spinge Snam a Milano

    Giornata brillante per le utility in tutta Europa con lo stoxx di settore che, nel Vecchio Continente, è il migliore con un balzo dell'1%. Così, a Francoforte, spiccano per esempio i colossi E.On e Rwe, entrambe in buon rialzo mentre a Parigi Engie recupera oltre l'1%. Anche a Piazza Affari il

    – di Cheo Condina

    • Agora

    Grande distribuzione, Discoverde nell'orbita di Conad

    Quasi 250 stazioni di ricarica per auto elettriche installate in supermercati e ipermercati Conad di tutt'Italia. La partnership tra Enel e Conad annunciata ieri, in una conferenza stampa a Milano, prevede che le colonnine saranno funzionanti entro giungo 2018. «E saranno sei mesi - ha precisato l'ad della catena commerciale Francesco Pugliese (nella foto) - forse un giorno prima, ma non uno dopo». Enel installerà nei parcheggi dei punti vendita Conad le colonnine Pole Station (22 kW), che perm...

    – Emanuele Scarci

    • News24

    Enel accelera la crescita in Nord America

    Enel avanza ancora in America nel settore delle energie rinnovabili. Dopo l'annuncio nelle scorse settimane di investimenti per 700 milioni di dollari nella costruzione di nuovi progetti eolici in Messico e la vittoria di una nuova importante gara in Cile, ieri il gruppo guidato da Francesco

    • News24

    Lo storno delle banche pesa ancora su Piazza Affari. Intesa Sp la peggiore

    La seconda correzione consecutiva dei titoli bancari, accompagnata anche oggi da quella delle utility, porta in rosso le Borse europee che chiudono sui minimi di giornata con Milano, la peggiore, in flessione dello 0,95%. Tutti gli altri indici europei cedono invece almeno mezzo punto percentuale

    – di C. Di Cristofaro e A. Fontana

    • News24

    Rete, per Tim serve un tavolo tecnico

    Telecom apre il confronto con Agcom e Antitrust sul futuro della rete, spostando le discussioni dal piano politico a quello tecnico e, in ultima analisi, di business. Nel contempo tiene aggiornato il Governo - per il tramite del ministro competente, il titolare del dicastero Sviluppo economico,

    – Antonella Olivieri

    • News24

    Riparte il lavoro di Cementir a Taranto: gli scarti dell'Ilva non sono inquinati

    La loppa di provenienza Ilva usata dalla Cementir a Taranto non è inquinata. E' quindi revocato il sequestro disposto dal giudice delle indagini preliminari di Lecce, lo stabilimento riprende la produzione dopo due mesi di fermata e i 72 addetti, colpiti da un provvedimento di licenziamento

    – di Domenico Palmiotti

    • News24

    Eurostat frena il Mef sulla vendita a Cdp delle quote Eni-Enav

    Le privatizzazioni messe in campo il mese scorso dal ministero dell'Economia rischiano di non vedere la luce. Almeno non entro la fine di quest'anno, nonostante i documenti di programmazione prevedano per il 2017 una riduzione del debito pubblico nella misura dello 0,2 per cento del Pil. A frenare

    – di Laura Serafini

    • News24

    Per il noleggio un 2017 da incorniciare

    Da gennaio a ottobre il noleggio a lungo termine (Nlt) ha immatricolato 253.283 veicoli (passenger car più light commercial vehicles), con una crescita sullo stesso periodo 2016 dell'11,1%. Un anno d'oro per il comparto, agevolato dal superammortamento e dal gradimento sempre maggiore da parte

    – di Salvatore Saladino

1-10 di 5095 risultati