Persone

Emma Marcegaglia

Emma Marcegaglia è un’imprenditrice italiana , dall'8 maggio 2014 presidente di Eni.

Da luglio 2010 è nel cda dell'università Luiss con il ruolo di presidente . E' stata anche presidente di Confindustria, incarico che ha ricoperto per il quadriennio 2008 - 2012.

È anche consigliere e amministratore delegato del gruppo Marcegaglia, l’azienda fondata da suo padre nel 1959 e attiva oggi nella produzione di tubi e trafilati in acciaio al carbonio. Nell’azienda di famiglia, in passato, è stata direttrice dell’ufficio servizi finanziari, dove si è occupata della gestione dei rapporti con le banche, dei titoli aziendali e di stato, e delle attività sui mercati nazionali e internazionali. Prima ancora era incaricata di seguire il gruppo Albarella S.p.A, appartenente al gruppo Marcegaglia e operante nel mercato del turismo e della gestione alberghiera e immobiliare.

Emma Marcegaglia ha iniziato la sua carriera lavorativa molto giovane, dopo una laurea in Economia Aziendale alla Bocconi di Milano e un master in Business Administration a New York. Durante la sua carriera ha ricoperto il ruolo di presidente dello Young Entrepreneurs for Europe, vice presidente di Confindustria per l'Europa, presidente nazionale dei Giovani Imprenditori di Confindustria e vice presidente di Confindustria con deleghe all'energia e al coordinamento delle politiche industriali e ambientali.

Nel 2008, succedendo a Luca Cordero di Montezemolo, è stata eletta alla guida di Confindustria, ottenendo un ruolo, quello di presidente, che nessuna donna aveva mai ricoperto prima. Ma l’imprenditoria non è l’unica attività a cui Emma Marcegaglia dedica la sua vita: infatti è anche presidente della Fondazione Areté Onlus dell’Università Vita-Salute San Raffaele.

Ultimo aggiornamento 07 novembre 2016

Ultime notizie su Emma Marcegaglia
    • News24

    Marcegaglia: I problemi di Londra pesano sui negoziati Brexit

    LONDRA - Un mese fa Emma Marcegaglia aveva scritto una lettera al presidente del Consiglio Europeo Donald Tusk per esprimere i timori su Brexit delle imprese di 34 Paesi che fanno parte da BusinessEurope, organizzazione che guida dal 2013. La preoccupazione principale era la lentezza dei negoziati

    – di Nicol Degli Innocenti

    • News24

    Imprenditori europei a May: «Preoccupati per lentezza negoziati Brexit»

    Il messaggio è molto chiaro, ed è stato recapitato a domicilio al numero 10 di Downing Street: servono azione, decisione e chiarezza. I rappresentanti di quindici organizzazioni imprenditoriali europee hanno incontrato oggi la premier britannica Theresa May per esprimere la loro «grave

    – di N.D.I.

    • News24

    Fronda contro Theresa May, cade la sterlina

    Inizio settimana difficile per Theresa May: la premier britannica è sotto assedio, stretta tra le richieste dell'opposizione e le pressioni dei deputati conservatori, costretta dall'ultimatum dell'Ue a scoprire le carte ma troppo debole politicamente per fare concessioni a Bruxelles. Domani intanto

    – di Nicol Degli Innocenti

    • News24

    Da Eni quattro miliardi nell'energia «green»

    Uno dei primi esempi di grande complesso industriale in Italia, nato nel 1926 e ricostruito dopo la guerra: oggi la raffineria Eni di Venezia è il primo esempio al mondo di riconversione di un impianto tradizionale. «Siamo in un momento particolare a livello economico - spiega Emma Marcegaglia,

    – di Barbara Ganz

    • News24

    Da eroica fortezza a laboratorio del futuro: i cento anni di Marghera

    Ieri i 100 anni del polo chimico di Marghera sono stati ricordati con la visita del presidente del consiglio, Paolo Gentiloni. Se Gentiloni è stato il protagonista (con Emma Marcegaglia e Claudio Descalzi), il teatro è stata la raffineria Eni nella nuova veste che parte dalle materie prime vegetali

    – di Jacopo Giliberto

1-10 di 2338 risultati