Persone

Emma Marcegaglia

Emma Marcegaglia è un’imprenditrice italiana , dall'8 maggio 2014 presidente di Eni.

Da luglio 2010 è nel cda dell'università Luiss con il ruolo di presidente . E' stata anche presidente di Confindustria, incarico che ha ricoperto per il quadriennio 2008 - 2012.

È anche consigliere e amministratore delegato del gruppo Marcegaglia, l’azienda fondata da suo padre nel 1959 e attiva oggi nella produzione di tubi e trafilati in acciaio al carbonio. Nell’azienda di famiglia, in passato, è stata direttrice dell’ufficio servizi finanziari, dove si è occupata della gestione dei rapporti con le banche, dei titoli aziendali e di stato, e delle attività sui mercati nazionali e internazionali. Prima ancora era incaricata di seguire il gruppo Albarella S.p.A, appartenente al gruppo Marcegaglia e operante nel mercato del turismo e della gestione alberghiera e immobiliare.

Emma Marcegaglia ha iniziato la sua carriera lavorativa molto giovane, dopo una laurea in Economia Aziendale alla Bocconi di Milano e un master in Business Administration a New York. Durante la sua carriera ha ricoperto il ruolo di presidente dello Young Entrepreneurs for Europe, vice presidente di Confindustria per l'Europa, presidente nazionale dei Giovani Imprenditori di Confindustria e vice presidente di Confindustria con deleghe all'energia e al coordinamento delle politiche industriali e ambientali.

Nel 2008, succedendo a Luca Cordero di Montezemolo, è stata eletta alla guida di Confindustria, ottenendo un ruolo, quello di presidente, che nessuna donna aveva mai ricoperto prima. Ma l’imprenditoria non è l’unica attività a cui Emma Marcegaglia dedica la sua vita: infatti è anche presidente della Fondazione Areté Onlus dell’Università Vita-Salute San Raffaele.

Ultimo aggiornamento 07 novembre 2016

Ultime notizie su Emma Marcegaglia
    • News24

    Eni: 1,5 miliardi di investimenti in ricerca

    «Ricerca e progresso - ha esordito la presidente di Eni, Emma Marcegaglia, aprendo la cerimonia di conferimento - sono due elementi che da sempre Eni ritiene fondamentali per la crescita, non solo della nostra azienda, ma di tutto il paese. ... Così, accanto al tradizionale riconoscimento "Giovane ricercatore dell'anno", perché, come ha rammentato Emma Marcegaglia, «l'Eni e il paese hanno bisogno del talento e della voglia di fare dei giovani», è stata istituita la nuova sezione "Debutto nella...

    – Celestina Dominelli

    • News24

    Eni Award: la ricerca guarda al futuro e all'Africa

    Così, accanto al tradizionale premio Giovane ricercatore dell'anno, perché «l'Eni e il paese hanno bisogno del talento e della voglia di fare dei giovani», sottolinea Emma Marcegaglia, presidente del gruppo, introducendo la cerimonia di consegna dei riconoscimenti al Quirinale, alla presenza del capo dello Stato,?Sergio Mattarella, è stato istituito il "Debutto nella ricerca: giovani talenti dall'Africa", dedicato ai giovani laureati africani.

    – di Celestina Dominelli

    • News24

    Gentiloni: da Roma e Madrid dipende la nuova stagione Ue

    Erano molti gli imprenditori presenti, dal presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia al suo omologo, Juan Rosell, alla presidente di Business Europe e di Eni, Emma Marcegaglia, ai leader di grandi aziende italiane e spagnole.

    – Nicoletta Picchio

    • News24

    Catalogna, Gentiloni: serve dialogo nel rispetto delle leggi

    Per la prossima legge di bilancio «il problema più importante da affrontare è la disoccupazione giovanile, sono molto d'accordo con la posizione di Confindustria», ha detto invece Emma Marcegaglia (presidente di Eni) nella sua veste di presidente di Business Europe (associazione che rappresenta le Confindustrie europee), a margine del foro Italia-Spagna, aggiungendo: «Credo sia fondamentale mettere più soldi possibili per incentivare nel lungo periodo l'occupazione giovanile e penso che vada...

    – di Andrea Gagliardi

    • News24

    A Fincantieri il controllo Stx, patto sul militare

    Mentre Emma Marcegaglia, numero uno di Businesseurope, ha detto di aspettarsi «una buona soluzione, con una maggioranza da parte di Fincantieri e una governance che garantisca la Francia.

    – di Celestina Dominelli e Laura Serafini

    • News24

    Banche, Padoan: sofferenze in forte riduzione, siamo a punto di svolta

    Emma Marcegaglia, presidente della Luiss, aprendo la conferenza organizzata dall'Università, dal titolo "Il rilancio del sistema bancario italiano in Europa", ha sottolineato che il modo con cui il governo italiano ha affrontato i problemi del mondo bancario «è stato intelligente e positivo» e ha permesso di «fare un passo avanti nella solidità del sistema bancario».

    – di Laura Serafini

    • News24

    Marcegaglia: «Crescita a rischio se l'euro sale ancora»

    Emma Marcegaglia, presidente dell'associazione che raggruppa le aziende industriali europee Business Europe, ha risposto qui a Bruxelles alle domande del Sole 24 Ore sui grandi temi del momento: l'attesa riforma della zona euro, il futuro della politica commerciale europea, la nascita di un mercato unico digitale, la sfida migratoria.

    – di Beda Romano

    • News24

    Balzo di Fincantieri, vertice lunedì prossimo per soluzione su Sxt

    Dopo una colazione di lavoro con lo stesso Le Maire, Emma Marcegaglia, presidente di Business Europe, ha spiegato che da Parigi dovrebbe arrivare una offerta migliorativa per sciogliere il nodo della governance in occasione dell'incontro con il ministro italiano dell'economia Pier Carlo Padoan in calendario il prossimo 11 settembre.

    – di Andrea Fontana

    • News24

    Parigi punta al compromesso su Fincantieri

    Così Emma Marcegaglia, nella sua veste di presidente di Business Europe, non ha usato giri di parole quando ieri, in un pranzo riservato, cui hanno preso parte anche il presidente di Generali, Gabriele Galateri di Genola, e il vice presidente di Tim, Giuseppe Recchi, ha incontrato lo stesso Le Maire.

    – Celestina Dominelli

    • Agora

    Se a Cernobbio piove e a Villa d'Este c'è il sole

    Oggi in riva al lago di Como c'è il ministro dell'Economia francese, Bruno Le Maire (ieri arrivato senza seguito e poi subito sparito tra i corridoi di Villa d'Este), di Fincantieri e della necessità di superare i vecchi schemi parlerà con Emma Marcegaglia, presidente degli imprenditori europei.

    – Marco Ferrando

1-10 di 2326 risultati