Ultime notizie:

Emirati Arabi

    • News24

    Accordo British Museum e DCT Abu Dhabi per intitolare Galleria a Sheikh Zayed

    L'accordo firmato il 20 giugno e annunciato oggi porterà all'inaugurazione della "Galleria Sheikh Zayed bin Sultan Al Nahyan per l'Europa e il Medio Oriente", un omaggio alla visione culturale di Sheikh Zayed, fondatore degli Emirati Arabi Uniti, e... Gli Emirati Arabi Uniti nacquero cinque anni più tardi e Zayed Al Nahyan fu sempre eletto alla carica di presidente dai membri del consiglio dei regnanti. ... Sostenitore attivo dei primi scavi archeologici negli Emirati oltre 50 anni fa, fu...

    – di Marilena Pirrelli

    • News24

    Per i prodotti del "bello e ben fatto" italiano crescita potenziale del 75% nei prossimi sei anni

    ...Cina, Russia ed Emirati, considerati mercati "top premium", ma anche Kazakhstan, Malesia, Arabia Saudita. ...in Russia, Cina ed Emirati Arabi e trainata da pelletteria (+51%) e calzature (+47%); le vendite di prodotti alimentari aumenteranno del 26%, a 2,3 miliardi, in ordine in Cina, Russia ed Emirati; infine, le importazioni di arredamento nei...

    – di Chiara Beghelli e Marta Casadei

    • News24

    Italia divisa in due, tra rischio «colonizzazione» e conquiste estere

    Cosa è oggi l'Italia delle imprese del 2018? E' il paese dei treni Italo diventati «Amerigo» (copyright ironico dei social media), della Lemonsoda finita nelle mani dei danesi e dei storici pandori Melegatti falliti dopo 150 anni. Ma allo stesso tempo quella della Ferrero che scala il colosso Nestlè

    – di Simone Filippetti

    • Info Data

    Dal 1965 ad oggi l'export dell'Italia nel mondo. Dove contiamo di più?

    Nell'Infodata tutti i dati sono espressi in valore assoluto, dollari, dal 1960. Il filtro applicato è sui sui primi 50 paesi 2016 per valore Abbiamo scelto il 1965 perché è l'anno di fondazione del Sole 24 Ore. Da quella data abbiamo calcolato l'export dell'Italia per ogni Paese del mondo. Scopriamo così che Germania, Francia e Stati Uniti sono i Paesi più affezionati ai prodotti made in Italy. Poca cosa è la Cina, quantomeno rispetto al potenziale come mercato globale. Preoccupante invece ...

    – Luca Tremolada

    • News24

    L'emergenza Venezuela complica il prossimo vertice Opec

    I mercati petroliferi sono tornati a focalizzarsi sul Venezuela, dove la situazione sta peggiorando di giorno in giorno, e le quotazioni del barile hanno ripreso a correre: ieri la seduta si è chiusa con un rialzo di oltre il 2%, che ha riportato il Brent a 77,32 dollari e il Wti a 65,95 dollari.

    – di Sissi Bellomo

    • News24

    Pressioni americane sull'Opec, il petrolio scivola ai minimi da un mese

    Donald Trump non si è fermato alle denunce via Twitter. A oltre un mese dal messaggio in cui il presidente americano accusava l'Opec di mantenere i prezzi del petrolio «artificialmente molto alti», gli Stati Uniti continuano a spingere per ottenere un'attenuazione dei tagli produttivi.

    – di Sissi Bellomo

    • Info Data

    Dal 1965 ad oggi l'export dell'Italia nel mondo. Dove contiamo di più?

    Nell'Infodata tutti i dati sono espressi in valore assoluto, dollari, dal 1960. Il filtro applicato è sui sui primi 50 paesi 2016 per valore Abbiamo scelto il 1965 perché è l'anno di fondazione del Sole 24 Ore. Da quella data abbiamo calcolato l'export dell'Italia per ogni Paese del mondo. Scopriamo così che Germania, Francia e Stati Uniti sono i Paesi più affezionati ai prodotti made in Italy. Poca cosa è la Cina, quantomeno rispetto al potenziale come mercato globale. Preoccupante invece ...

    – Luca Tremolada

    • News24

    Italia rappresentata da un diplomatico al vertice di Parigi sulla Libia

    Il tema della stabilizzazione della Libia è strategico per gli interessi dell'Italia, soprattutto per le ripercussioni che ha dal punto di vista migratorio. Nonostante il numero totale degli sbarchi sulle coste italiane sia significativamente diminuito rispetto al 2017, il numero di immigrati

    – di Andrea Carli

1-10 di 1947 risultati