Aziende

Emirates

Compagnia aerea di totale proprietà del governo di Dubai, negli Emirati Arabi Uniti, Emirates è un vettore internazionale che offre collegamenti per oltre un centinaio di destinazioni sparse tra Medio Oriente, Europa, Africa, Estremo Oriente, India e Nord America. Nata nel 1985 con due soli aerei, oggi Emirates ha una flotta che comprende 137 apparecchi e che la pone al sesto posto nella classifica mondiale delle compagnie aeree, stilata in base ai passeggeri per chilometro trasportati (dato del 2010). Emirates è anche una delle due principali società di Emirates Group, la holding controllata direttamente dal governo di Dubai e della quale fa parte anche Dnata, azienda che opera nel settore dell’organizzazione di viaggi in tutto il Medio Oriente e i cui oltre 8.000 dipendenti gestiscono servizi passeggeri, cargo, rampe e servizi tecnici per numerose compagnie aeree presso l'Aeroporto Internazionale di Dubai. Guidata fin dall’inizio della sua avventura dallo sceicco Ahmed bin Saeed Al Maktoum, attualmente Ceo di Emirates, la compagnia ha avuto uno sviluppo fondato sulla qualità dei servizi di bordo offerti ai passeggeri. La grande crescita economica della compagnia è partita all’inizio degli anni Novanta, quando Emirates ha firmato un accordo di partnership con Us Airways che le ha aperto il mercato dei voli internazionali. Nel 2005 ha inaugurato il primo volo diretto tra Dubai e New York, operato con un imponente Airbus 340-500. Attualmente vengono invece utilizzati dalla compagnia i nuovi apparecchi Airbus 380-800, con i quali sono raggiunte anche le altre intercontinentali destinazioni di Sydney, Toronto, Pechino e San Francisco. Nel 2008 è stata completata la costruzione del nuovo Terminal 3 dell’aeroporto internazionale di Dubai e al quale fanno capo tutte le principali tratte internazionali di Emirates.

Ultimo aggiornamento 09 gennaio 2017

Ultime notizie su Emirates
    • Agora

    Master in fake news

    Ma in evidenza sulle magliette di Neymar e dei suoi compagni, c'è scritto "Fly Emirates", la linea aerea del nemico.

    – Ugo Tramballi

    • News24

    WiFi a bordo: chi offre la connessione ad alta quota e quanto costa

    Anche Emirates offre una connessione gratuita (seppur limitata a 10 megabyte) per i suoi passeggeri. Ed è proprio la rotta tracciata da Emirates quella che tutte le altre saranno costrette a seguire nel giro di qualche anno.

    – di Biagio Simonetta

    • News24

    Coppa Bernocchi: trionfa Colbrelli, battuti Baivin e Modolo in volata

    La storica corsa si accende subito fin dal chilometro 13, quando tre corridori riescono ad andare in fuga, si tratta di: Filippo Ganna (UAE Emirates), El Mehdi Chokri (Dimension Data for Qhubeka) e Patrick Gamper (Tirol Cycling Team) che riescono ad allungare fin dal primo passaggio al Piccolo Stelvio.

    – a cura di Datasport

    • News24

    Vuelta di Spagna, settima tappa: trionfo di Mohoric. Froome sempre in rosso

    Questa volta a vincere è Matej Mohoric (UAE Emirates) che, dopo il quarto posto nella tappa di due giorni fa vinta da Lutsenko, si aggiudica la settima frazione, la più lunga della corsa spagnola, i 207 km da Llìria a Cuenca, conquistando così il suo primo successo in un grande giro.

    – a cura di Datasport

    • News24

    Ciclismo, Team Katusha-Alpecin: preso Marcel Kittel

    Grande mossa di Jose Azevedo, general manager della squadra svizzera, che, dopo aver perso il proprio sprinter di punta Alexander Kristoff, passato all'Uae Emirates, è riuscito ad acquistare uno dei migliori velocisti in circolazione, capace di vincere 5 tappe nell'ultima edizione del Tour de France.

    – a cura di Datasport

    • News24

    I tour nei templi del calcio

    Emirates Stadium Londra Se al Chelsea preferite l'Arsenal, potete fare rotta sull'Emirates Stadium: il terzo stadio più grande del Regno Unito, noto come Ashburton Grove prima della sponsorizzazione del vettore emiratino.

    – di Alberto Magnani

1-10 di 717 risultati