Ultime notizie:

Emilio Gentile

    • News24

    Intellettuali da «instant-book»

    Carmine Donzelli è rimasto uno degli ultimi editori italiani. O almeno uno degli ultimi editori su scala nazionale, poiché la provincia abbonda - fortunatamente - di cosiddetti piccoli editori. Editore, Donzelli è rimasto nel senso etimologico della parola. Dal latino ed?re: «Metter fuori,

    – Sergio Luzzatto

    • News24

    Ridere contro la cattiveria

    Morì il 15 aprile 1967, per infarto, il principe Antonio de Curtis, in arte Totò. A Oriana Fallaci, che nel 1963 gli chiese se aveva paura di morire, aveva risposto: «La morte è una cosa naturale e averne paura è da fessi. Io, la prima cosa che ho fatto quando ho guadagnato nu poco di soldi, è

    – di Emilio Gentile

    • News24

    La Rivoluzione partì dalle russe

    «L'appello diretto a scendere in piazza era venuto da un certo Linde che scrisse così il suo nome nella storia della rivoluzione. Scienziato, matematico, filosofo, Linde era al di fuori dei partiti, era un convintissimo fautore della rivoluzione e desiderava ardentemente che la rivoluzione stessa

    – di Emilio Gentile

    • News24

    La Rivoluzione partì dalle russe

    «L'appello diretto a scendere in piazza era venuto da un certo Linde che scrisse così il suo nome nella storia della rivoluzione. Scienziato, matematico, filosofo, Linde era al di fuori dei partiti, era un convintissimo fautore della rivoluzione e desiderava ardentemente che la rivoluzione stessa

    – Emilio Gentile

    • News24

    Todorov tra letteratura e storiografia

    La morte ieri di Tzvetan Todorov forse parla a noi, della nostra condizione culturale, meglio dello stato di salute della nostra condizione culturale. E' giusto che tutti noi oggi ricordiamo il contributo di riflessione che soprattutto a partire dall'inizio degli anni '90 Todorov ha dato a tutti noi

    – di David Bidussa

    • News24

    Storiografia in crisi d'identità

    Storico fra i maggiori della nuova leva di studiosi, come Rosario Romeo e Renzo de Felice, che si formarono nel primo decennio del secondo dopoguerra frequentando l'Istituto italiano di studi storici fondato da Benedetto Croce nel 1946, Giuseppe Galasso in oltre mezzo secolo di laboriosa attività

    – di Emilio Gentile

    • News24

    Lo scolaro Benito sui libri di Storia

    Uno scolaro non ancora diciassettenne, svolgendo il 14 aprile 1900 un compito di pedagogia sul testo di storia per la scuola elementare, si domandava: «Quale è la storia che abbisogna alle moltitudini? Come darle fondamento nella cultura scolastica? Come poterla far comprendere ai ragazzi?». Lo

    – di Emilio Gentile

    • News24

    Il nostro storico più tradotto

    Le prime tracce di Emilio Gentile nella storia d'Italia sono riportate nel diario di Giuseppe Prezzolini. Il 20 agosto 1965, l'allora ottantatreenne fondatore della «Voce» annotava di aver conosciuto «un giovanissimo studente di liceo della provincia di Campobasso. Mi mandò un suo compito su Dante

    – di Raffaele Liucci

    • News24

    Obama: no al protezionismo

    «Imprenditori, dipendenti, consumatori e agricoltori tedeschi ed americani saranno i maggiori beneficiari dell'accordo di libero scambio in corso di negoziazione tra l'Unione europea e gli Stati Uniti (il Ttip, ndr)». Così il presidente uscente degli Stati Uniti, Barack Obama, e il cancelliere

    – Vittorio Da Rold

    • News24

    Verdun, la battaglia infinita

    Fra la fine di ottobre e l'inizio di novembre del 1916, l'esercito francese, dopo trecento giorni di combattimenti attorno alla città di Verdun, cominciò a riconquistare il terreno che aveva perso in seguito all'offensiva lanciata dall'esercito tedesco il 21 febbraio di quello stesso anno. Fu la

    – di Emilio Gentile

1-10 di 62 risultati