Ultime notizie:

Emilio Gentile

    • News24

    La «droite» e il culto del capo

    Nelle ultime elezioni presidenziali francesi, l'eventualità dell'elezione di una donna di estrema destra alla presidenza della Quinta Repubblica non è avvenuta. La candidata del Front National Marine Le Pen ha subito una sconfitta schiacciante dall'inatteso successo di Emmanuel Macron, che ha vinto

    – di Emilio Gentile

    • News24

    Una vita per il proletariato

    Nacque figlia indesiderata, Emma Goldman, il 27 giugno 1869, nell'impero russo, in una modesta famiglia ebrea. Il padre voleva un erede maschio. La donna che aveva sposato, una vedova con due figlie, non gradì la terza. Emma crebbe con le percosse dei genitori. Il padre aveva «sempre a portata di

    – di Emilio Gentile

    • News24

    Macron, un ponte tra Usa e Ue

    Secondo lo storico Emilio Gentile, la fiaccola della democrazia ateniese del periodo di Pericle è tornata ad accendersi solo dopo 20 secoli prima negli Stati Uniti d'America della Costituzione del 1776 e successivamente nella Francia della rivoluzione del 1789.

    – Vittorio Da Rold

    • News24

    Fragilità dell'Italia unita

    Cosa avrebbe pensato Rosario Romeo dell'Italia nel centenario della Grande Guerra, se la morte non avesse troncato la sua esistenza a 62 anni, il 16 marzo 1987? Prima di rispondere a questa domanda, è opportuno rispondere a un'altra domanda, che forse si pone qualche giovane lettore: chi era

    – di Emilio Gentile

    • News24

    Un Mussolini un po' russo

    Nel dicembre 1901 il supplemento letterario della rivista «I Diritti della Scuola» pubblicò un articolo, firmato "Mussolini Benito", dedicato al romanzo russo, da lui definito «un romanzo che trascende i confini della terra ov'è nato e s'identifica nell'universale»: «il romanzo russo prende un lato

    – di Emilio Gentile

    • News24

    Intellettuali da «instant-book»

    Carmine Donzelli è rimasto uno degli ultimi editori italiani. O almeno uno degli ultimi editori su scala nazionale, poiché la provincia abbonda - fortunatamente - di cosiddetti piccoli editori. Editore, Donzelli è rimasto nel senso etimologico della parola. Dal latino ed?re: «Metter fuori,

    – Sergio Luzzatto

    • News24

    Ridere contro la cattiveria

    Morì il 15 aprile 1967, per infarto, il principe Antonio de Curtis, in arte Totò. A Oriana Fallaci, che nel 1963 gli chiese se aveva paura di morire, aveva risposto: «La morte è una cosa naturale e averne paura è da fessi. Io, la prima cosa che ho fatto quando ho guadagnato nu poco di soldi, è

    – di Emilio Gentile

    • News24

    La Rivoluzione partì dalle russe

    «L'appello diretto a scendere in piazza era venuto da un certo Linde che scrisse così il suo nome nella storia della rivoluzione. Scienziato, matematico, filosofo, Linde era al di fuori dei partiti, era un convintissimo fautore della rivoluzione e desiderava ardentemente che la rivoluzione stessa

    – di Emilio Gentile

    • News24

    La Rivoluzione partì dalle russe

    «L'appello diretto a scendere in piazza era venuto da un certo Linde che scrisse così il suo nome nella storia della rivoluzione. Scienziato, matematico, filosofo, Linde era al di fuori dei partiti, era un convintissimo fautore della rivoluzione e desiderava ardentemente che la rivoluzione stessa

    – Emilio Gentile

    • News24

    Todorov tra letteratura e storiografia

    La morte ieri di Tzvetan Todorov forse parla a noi, della nostra condizione culturale, meglio dello stato di salute della nostra condizione culturale. E' giusto che tutti noi oggi ricordiamo il contributo di riflessione che soprattutto a partire dall'inizio degli anni '90 Todorov ha dato a tutti noi

    – di David Bidussa

1-10 di 67 risultati