Ultime notizie:

Emanuele Scarci

    • Agora

    La crisi dei retailer dell'elettronica: per Aires è colpa di Amazon e degli stockisti

    "La mini crisi del mercato degli elettrodomestici e dell'elettronica? Tutta colpa di Amazon e dei rivenditori online predatori": questa l'analisi di Aires, l'associazione dei retailer specializzati in elettrodomestici, a cui fanno capo le catene commerciali eprice, Euronics, Expert, Gre e Unieuro (MediaWorld ne è uscita un paio di anni fa). Quindi Aires propone che il nuovo Governo provveda, anche per decreto d'urgenza, alla regolamentazione del settore per ristabilire la "par condicio c...

    – Emanuele Scarci

    • Agora

    Si sgonfia il mercato dell'elettronica di consumo. Il 3 marzo sciopero a MediaWorld

    e.scarci709@gmail.com -------------------------- Che disastro le vendite di prodotti elettronici nel 2017. Gfk ha rilevato in Italia vendite complessive per 18,6 miliardi, in calo dell'1,1%. Crescono soltanto i comparti delle telecomunicazioni (in particolare smartphone) che vale 7,7 miliardi e dei piccoli elettrodomestici, che cresce di quasi il 2% ma che genera vendite per soli 1,1 miliardi. In rosso e in profondo rosso tutti gli altri comparti: grandi elettrodomestici (-0,3%), prodotti di c...

    – Emanuele Scarci

    • Agora

    Brebemi, traffico in crescita del 35%: due aree di servizio per Autogrill e Chef Express

    Colpo di acceleratore dell'autostrada A35, meglio conosciuta come Brebemi. Collega direttamente Milano con Brescia con un percorso di 62 chilometri. A pochi mesi dall'apertura dell'interconnessione con A4 a Brescia,  a gennaio il traffico è aumentato del 34,6% rispetto a un anno prima; quello pesante addirittura dell'80%. "Dal lunedì al venerdì i transiti sono di 60mila al giorno - sottolinea il presidente di Brebemi Francesco Bettoni - ma durante il week end scendono a 15mila al giorno. Siamo ...

    – Emanuele Scarci

    • Agora

    Per VéGé una partnership internazionale con gli spagnoli di Grupo Ifa

    e.scarci709@gmail.com ------------------------- VéGé ora parla inglese, anzi spagnolo. Il gruppo commerciale entra a far parte del Comitato acquisti centralizzati internazionali di Grupo Ifa, big della distribuzione del largo consumo in Spagna. L'accordo, secondo un comunicato di VéGé,  permetterà di ampliare la superficie commerciale di vendita a 5,6 milioni di metri quadri, distribuita sui quasi 9.500 punti di vendita trea Spagna, Portogallo e Italia, con un fatturato complessivo di oltre 23 ...

    – Emanuele Scarci

    • Agora

    La crisi dell'elettronica di consumo: effetto domino per Dps Group (Trony). Chiesto il concordato

    e.scarci709@gmail.com --------------------------- Effetto domino nell'elettronica di consumo. Dopo i retailer Castoldi e Galimberti anche Dps Group chiede il concordato in continuità. Dps Group controlla una parte dei negozi a insegna Trony e lo scorso 25 gennaio ha chiesto al tribunale di Milano la "protezione" del concordato, con la disponibilità di presentare il Piano finanziario e industriale.  Sono stati designati il giudice delegato Irene Lupo e il commissario Alfredo Haupt. Dps Group a...

    – Emanuele Scarci

    • Agora

    Walmart delusa dalla crescita dei ricavi digitali (+23%) e dell'utile operativo (-10%)

    e.scarci709@gmail.com ------------------------ Nel derby Walmart-Amazon, per ora la spunta la società di Jeff Bezos, ma la partita dell'intreccio tra rete fisica e virtuale è solo all'inizio. Walmart forse ha pagato troppo il sito Jet.com (3,3 miliardi di dollari) e ora fa ammenda annunciando di puntare di più sulle vendite online del proprio brand. Per la catena commerciale americana più grande del mondo nel quarto trimestre (al 31 gennaio 2018) le vendite nei supermercati tradizionali sono a...

    – Emanuele Scarci

    • Agora

    La scalata di Granarolo: acquisito il 100% dell'inglese Midland food group

    Granarolo tesse la sua rete commerciale passo dopo passo. Ora ha acquisito il 100% di Midland food group, distributore di prodotti alimentari nel Regno Unito. Proprio ora che Brexit e i semafori alimentari penalizzano formaggi e insaccati italiani? L'azienda distributiva britannica è comunque strategica per Granarolo: quest'anno Midland food group raggiungerà i 70 milioni di euro di fatturato. E l'Inghilterra rappresenterà, dopo  Italia e Francia,  il terzo paese per fatturato con l'obiettivo di...

    – Emanuele Scarci

    • Agora

    Vola l'export francese di vino e sfiora il 10% (a 8,6 miliardi)

    I produttori francesi brindano al 2017 e si augurano che quest'anno si ripeta.  L'export di vino transalpino nel 2017  è cresciuto del 9,6%, fino a 8,6 miliardi di euro (di cui 2,8 miliardi grazie allo Champagne, con esportazioni in crescita del 7,4%), e del 6% in volume (144,5 milioni di casse da 9 litri). A dirlo i dati della Fédération des exportateurs de vins & spiritueux de France, che riunisce 110mila cantine, 870 cooperative e 1.050 grossisti che sviluppano un fatturato complessivo di 15...

    – Emanuele Scarci

    • Agora

    Vertenza Perugina, verso la proroga della Cassa integrazione e nuovi prepensionamenti

    Riprende il dialogo tra Nestlé e sindacati (sotto lo sguardo del viceministro Teresa Bellanova) sulla vertenza Perugina con 340 esuberi nello stabilimento di San Sisto e la Cig che scadrà a giugno. Almeno questo si intuisce dai comunicati e dichiarazioni dei sindacati. Non ci sono numeri precisi su adesioni volontarie, isopensioni e ricollocamenti incentivati, ma non c'è stata rottura. Nestlé non sembrava all'inizio propensa alla proroga della Cig ma ora c'è tempo fino a maggio per un accordo. ...

    – Emanuele Scarci

1-10 di 3424 risultati