Persone

Elisabetta Belloni

Nata a Roma il 1º settembre 1958, è un'ambasciatrice italiana.

Dopo essersi laureata in scienze politiche alla LUISS di Roma nel 1982, inizia la carriera diplomatica nel 1985.

Ha assunto diversi incarichi nelle ambasciate italiane e nelle rappresentanze permanenti a Vienna e a Bratislava, nonchè presso le direzioni generali del Ministero degli Affari Esteri.
Dal novembre 2004 al giugno 2008 ha diretto l'Unità di Crisi del Ministero degli Affari Esteri.

Dal 2008 al 2013 è stata direttore generale della cooperazione allo sviluppo del Ministero degli Affari Esteri dove, dal gennaio 2013, è diventata direttore generale per le risorse e l'innovazione.

Il 27 dicembre 2009 è stata insignita dell'onorificenza di Commendatore dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana.

Nel febbraio 2014 è stata nominata ambasciatrice.
E' docente di Cooperazione allo sviluppo presso la LUISS di Roma.

Ultimo aggiornamento 28 luglio 2016

Ultime notizie su Elisabetta Belloni
    • News24

    Infrastrutture e scuole: da Minniti alla Ue i 12 progetti per la Libia

    Al Viminale il 26 agosto Minniti e i suoi tecnici hanno incontrato il responsabile dell'Interno di Tripoli, Aref Khoja, e una delegazione di sindaci libici, insieme al segretario generale della Farnesina, Elisabetta Belloni, il presidente dell'Anci, Antonio Decaro, l'ambasciatore italiano a Tripoli, Giuseppe Perrone, e una delegazione della Commissione europea.

    – di Marco Ludovico

    • News24

    Gentiloni, Juncker mi ha confermato l'impegno europeo

    Alla riunione erano presenti il segretario generale della Farnesina, Elisabetta Belloni, il capo di Stato maggiore della Difesa, Claudio Graziano, il Direttore del Dis, Alessandro Pansa, e il capo della Polizia, Franco Gabrielli.

    • News24

    Agroalimentare, partnership Italia-Cina a difesa della qualità

    La Cina vuole chiudere con l'immagine di produzioni basic e vuole riconvertirsi alla qualità a cominciare dall'agroalimentare. E per questo ha individuato nella sostenibilità delle produzioni, nella loro qualità e nella sicurezza alimentare le frontiere future e nell'Italia un partner d'eccezione.

    – di Giorgio dell'Orefice

    • News24

    Accoglienza, le cosche nel Cara. Minniti: ora contratti al setaccio

    L'inchiesta della procura di Catanzaro sul Cara (centro accoglienza richiedenti asilo) di Isola Capo Rizzuto - 68 fermi e l'ipotesi che 36 milioni dei 105 destinati dallo Stato siano finiti alla cosca Arena - piomba nelle stanze del Viminale mentre il ministro Marco Minniti è volato a Tripoli,

    – di Marco Ludovico

    • Agora

    Reportage dall'India - 1: Verso la soluzione del caso marò

    MUMBAI - "Ancora sei, sette anni al massimo e la nostra sarà un'economia da 4mila miliardi di dollari", è convinto Sunil Singhania, capo degli investimenti di Reliance Mutual Fund. Al momento il Pil indiano è attorno ai 2,5 trilioni, con una crescita prevista per quest'anno di circa il 7%. L'osservatorio dal quale Singhania intravvede un così brillante futuro, è autorevole. Reliance Industries è la conglomerata più grande del paese e a febbraio Mukesh Ambani, il proprietario, ha festeggiato a Mu...

    – Ugo Tramballi

    • News24

    Primo test «globale», la presidenza del G7

    Il 2017 ormai alle porte scaraventerà il nostro Paese sul palcoscenico del mondo globale in un ruolo di primissimo piano, come da molto tempo non avveniva. Non sarà però solo la Farnesina a essere direttamente coinvolta ma l'intero "sistema Paese", dal Governo alle forze produttive e culturali

    – di Gerardo Pelosi

    • News24

    Incarico a Gentiloni, oggi la lista dei ministri

    Quando il premier incarica Paolo Gentiloni si recherà a Palazzo Madama per la fiducia al nuovo governo, probabilmente mercoledì, avrà ben poco da temere: la maggioranza appare salda, come ha dimostrato anche l'ultima fiducia messa da Renzi sulla legge di bilancio che ha portato al governo

    – di Emilia Patta

    • News24

    Toto-ministri, ecco tutti i nomi tra conferme e novità

    Domenica complicata per il presidente del Consiglio incaricato Paolo Gentiloni, al lavoro in queste ore per predisporre la lista dei ministri e sondare l'umore dei partiti, passi necessari per sciogliere la riserva sull'incarico a premier. Le caselle dei ministeri saranno tra i temi delle "sue"

    – di Vittorio Nuti

1-10 di 41 risultati