Persone

Elisa Di Francisca

Elisa Di Francisca è nata il 13 dicembre del 1982 a jesi (AN) ed è una schermitrice italiana, specializzata nel fioretto.

E' alta 177 cm e pesa 60 kg.

Emerge fin da giovanissima nel mondo della scherma, laureandosi nel 1995 campionessa italiana ragazze e conquistando l'anno successivo la medaglia d'argento ai campionati italiani "allievi".

Nel 2000 e nel 2002 sale sul podio dei campionati italiani "giovani".

Nel 2004 esordisce a livello internazionale con la nazionale italiana, vincendo l'oro nel fioretto a squadre ai mondiali di New York e conquistando il quinto posto ai campionati europei di Copenaghen.

Ha vinto la medaglia d'oro ai Giochi della XXX Olimpiade di Londra del 2012, è vincitrice della Coppa del Mondo del 2011 ed ha al suo attivo sei titoli di campionessa mondiale e dieci di campionessa europea, tra prova individuale ed a squadre.

Ritenuta una delle più forti schermitrici italiane di sempre, compete per le Fiamme oro, il Gruppo sportivo della Polizia di Stato.

Il suo volto è televisivamente noto per aver preso parte e vinto nel 2013 la nona edizione del programma televisivo Ballando con le stelle.

Ha preso parte ai Giochi Olimpici di Rio 2016, dove ha vinto la medaglia d'argento al fioretto donne ed in memoria delle vittime degli attentati terroristi di Parigi e Bruxelles, ha mostrato la bandiera dell'Europa prima di salire sul podio.

Ultimo aggiornamento 01 settembre 2016

Ultime notizie su Elisa Di Francisca
    • News24

    Sport e solidarietà, sesta sfida per la Dynamo Team Challenge

    Quattro sfide di sport e una caccia al tesoro. Con un obiettivo di filantropia attiva, raccogliere fondi per accogliere (gratuitamente) nello stesso luogo, per vacanze di nove giorni, bambini con patologie gravi o croniche assieme alle famiglie. E' la Dynamo Team Challenge, il progetto che coniuga

    – di Nicola Barone

    • News24

    Intelligenza e talento contro il gender gap

    I recenti successi ai Giochi olimpici invernali di PyeongChang, con i 3 ori e sei medaglie e mezzo su 10 (grazie alla staffetta mista di biathlon) al femminile, dopo che a Rio 2016 sono state 10 su 28, ci hanno consegnato l'immagine vincente dello sport in "rosa". Sono il risultato di un'evoluzione

    – di Giovanni Malagò

    • News24

    Da Fontana a Zandalasini, dodici interviste a campionesse italiane

    Sono vincenti. Sono dodici atlete che hanno saputo conquistare il podio ed entrare nella memoria collettiva. Sono dodici italiane che si sono rese protagoniste di imprese epiche. E ci hanno portato con loro. Perché sì, la passione, i muscoli, i pensieri di acciaio che si intravedono in un traguardo

    – di Tiziana Pikler

    • News24

    Lo sport fa bene anche alle casse del Servizio sanitario: risparmi per 2,3 mld

    Un adulto su quattro non è sufficientemente attivo, mentre l'80% degli adolescenti non raggiunge i livelli raccomandati di attività fisica. L'Italia, rispetto a questa stima dell'Oms, riesce anche a fare peggio: solo il 50% degli adulti si tiene in forma, mentre i bambini trascorrono 2 ore al

    – di Ernesto Diffidenti

    • News24

    Scherma, Mondiali: oro nel fioretto femminile a squadre

    Arriva l'oro per l'Italia ai Mondiali di Lipsia 2017 nel fioretto a squadre femminile. Il quartetto azzurro composto da Alice Volpi, neo vice campionessa del Mondo, Arianna Errigo, reduce dal bronzo individuale, Camilla Mancini e Martina Batini ha superato in finale gli Stati Uniti per 45-25. Le

    – a cura di Datasport

    • News24

    Nasce "Sport&Business". Il lato economico dello sport

    Il settore dell'industria sportiva, in tutti i suoi aspetti, è diventato negli ultimi anni sempre più centrale e polivalente nell'economia globale. Proprio per offrire una più accurata conoscenza delle dinamiche economiche, finanziarie e normative dello Sport, sulle pagine del Sole 24 Ore, a

    • News24

    Ora dirigenti capaci di valorizzare i talenti

    L'industria sportiva italiana non si farà certo scoraggiare dalla rinuncia alla candidatura di Roma alle Olimpiadi del 2024 decretata dal Campidoglio. E' stato un duro colpo da assorbire. Ma i progetti, dal campionato mondiale di pallavolo maschile 2018 a Torino a quello di sci alpino di Cortina del

    – di Marco Bellinazzo

    • News24

    Lo sport globale punta sui social

    I protagonisti sono sempre loro, con le gioie, le lacrime, le sofferenze le vittorie e le sconfitte, la voglia di ricominciare. Ma se i campioni restano al centro della scena, è il palcoscenico, la cornice dello show-business sportivo a cambiare, sotto l'impulso dei social network, lo sviluppo

    – di Dario Ricci

    • News24

    Cosa dicono le bandiere

    Ma che barba con questi giochi e giochini di potere! Lo sport sarà pure l'oppio dei popoli, e sarà anche vero che tutto è politica, ma una volta ogni quattro anni - lo facevano anche i greci, che interrompevano le guerre - non sarebbe il caso, per usare un'espressione del mio amato Aldo

    – di Luigi Sampietro

1-10 di 55 risultati