Persone

Elio Vito

Elio Vito è nato il 12 novembre del 1960 a Napoli, è un politico italiano ed è stato Ministro per i Rapporti con il Parlamento del governo Berlusconi (dall'8 maggio del 2008 al 16 novembre del 2011) e Presidente della IV Commissione Difesa della Camera dei Deputati (dal 7 maggio 2013 al 21 luglio 2015).

E' un esponente del Popolo della Libertà, formazione politica nella quale è confluito quale membro di Forza Italia, partito di cui precedentemente faceva parte e con il quale è stato eletto deputato della Repubblica ben quattro volte.

Nato a Napoli e laureatosi in Sociologia all'Università Federico II, Elio Vito ha iniziato l'attività politica giovanissimo nel Partito Radicale, movimento nel quale ha ricoperto numerosi incarichi sia a livello locale che nazionale.

Dal 1988 al 1992 è stato consigliere comunale a Napoli, quindi per due volte, nel 1992 e nel 1994, è stato eletto alla Camera con la lista di Marco Pannella, leader storico del Partito Radicale.

Successivamente ha aderito a Forza Italia, partito con il quale è stato eletto in Parlamento nel 1996.

Durante la sua carriera parlamentare ha ricoperto diverse cariche, tra le quali quelle di membro della Commissione Affari Esteri, presidente della Giunta delle Elezioni, presidente del gruppo parlamentare di Forza Italia e da ultimo di Presidente della Commissione Difesa della Camera.

Elio Vito ha sposato nel 2007 l'avvocato Silvia Cirocchi ed ha un figlio.

Ultimo aggiornamento 28 luglio 2016

Ultime notizie su Elio Vito
    • NovaCento

    Il Manifesto del Lavoro Ben Fatto # The Well Done Work Manifesto # El Manifiesto del Trabajo Bien Hecho #

    English Version by Filomena Capobianco Versión en español de Irene Gonzalez y Reyero Poster in italiano da stampare in formato PDF Poster in English to be printed in PDF format Cartel en español para imprimir en PDF Per sottoscrivere il Manifesto, Sign it, Firmar Il Manifesto formato Blog IL MANIFESTO DEL LAVORO BEN FATTO 1. Qualsiasi lavoro, se lo fai bene, ha senso. 2. Nel lavoro tutto è facile e niente è facile, è questione di applicazione, dove tieni la mano devi tenere la testa, dove tieni ...

    – Vincenzo Moretti

    • Agora

    «Questo è bagarinaggio». Ligabue, Jovanotti & co. si schierano contro il secondary ticketing

    Alla vigilia dell'udienza sul caso Coldplay che avrà luogo oggi al Tribunale Civile di Roma, sulla base del ricorso d'urgenza presentato da Siae, numerosi autori e cantautori italiani hanno sottoscritto l'appello #noSecondaryTicketing lanciato dalla stessa Società italiana autori ed editori. Da Ligabue a Jovanotti (nella foto Ansa), passando per Tiziano Ferro, Litfiba, Mogol, Francesco De Gregori, Laura Pausini ed Eros Ramazzotti. Qualcosa del genere era già accaduto in Gran Bretagna, nei mesi s...

    – Francesco Prisco

    • Agora

    Trattativa Stato-mafia/1 In appello i giudici fiorentini danno lustro alle conclusioni raggiunte in primo grado

    Antonio Ingroia, ex pm a Palermo padre putativo dell'indagine sulla trattativa tra Stato e Cosa Nostra e Giovanna Maggiani Chelli, presidente dell'Associazione tra i familiari della strage di via dei Georgofili a Firenze, hanno ben ragione di dire che le sentenze sono tutte uguali ma qualcuna - per i media - è più uguale delle altre. I due si riferivano all'incuria (per usare un eufemismo) con la quale i media (tranne eccezioni) hanno analizzato le motivazioni della sentenza per il boss di mafi...

    – Roberto Galullo

    • Agora

    sul filo della memoria. quando l'incrociatore fiume affondò. il suo fantasma. i suoi marinai.

    questa foto, scattata nella seconda metà degli anni '30, raffigura il regio incrociatore fiume. se ingrandisci un po' la foto puoi vedere quegli uomini in coperta, figurette senza nome che indossano l'uniforme bianca dei marinai. molti di essi, due o tre anni dopo che fu scattata questa foto, morirono nel mediterraneo nella vicenda grandiosa e terribile dell'affondamento della nave. gli storici e gli esperti scuseranno le imprecisioni. quello che segue non è un saggio di storia ma un racconto d...

    – Jacopo Giliberto

    • News24

    Malumori in Fi su Brunetta, Vito chiede assemblea per rinnovo vertici

    Si deve votare su tutto, a cominciare dal rinnovo del capigruppo. Nella Sala Colletti di Montecitorio va in scena il "processo" a Renato Brunetta dopo il malessere emerso ieri con una raccolta firme contro la gestione del gruppo stoppata poi da Silvio Berlusconi. A lanciare l'affondo è Elio Vito,

    • News24

    Missioni internazionali, ok Camera a decreto proroga: testo va al Senato

    Sì dell'Aula della Camera al decreto legge che proroga la partecipazione militare italiana alle missioni internazionali per l'ultimo trimestre di quest'anno . Il provvedimento, approvato con 319 voti a favore, 103 contrari e 13 astensioni, passa al Senato per il via libera definitivo (scade il 29

    • Agora

    Il Friuli di P.P.P. per parole e luoghi a 40 anni dalla morte del poeta

    A 40 anni dalla morte di P.P.P. (2 novembre 1975) la sua "folle intimità" friulana Nella casa materna di Casarsa iniziò a comporre poesie, sul Tagliamento il primo amore, Bruno A Valvasone la scuola Casarsa E' uno stanzone cui si sale per una scala di legno e un poggiolo esterno, sopra l'antico deposito delle vinacce della distilleria del nonno materno, Meni (Domenico) Colussi, la scintilla da cui nascono le prime poesie e disegni di Pier Paolo Pasolini. I versi in italiano e, timidamente, in ...

    – Cristina Battocletti

1-10 di 197 risultati