Ultime notizie:

Elena Comelli

    • NovaOther

    La consapevolezza dell'acqua

    Con il riscaldamento del clima, l'acqua diventa una risorsa sempre più preziosa, tanto che uno dei nove limiti planetari più vicini ad essere infranti è proprio il tasso annuo di consumo d'acqua dolce per chilometro quadrato, in base allo schema messo a punto dallo Stockholm Resilience Center per monitorare i segni vitali del pianeta. Se oggi sono 800 milioni le persone a corto di acqua (11% dell'umanità), soprattutto in Africa, Asia e America Latina, nel 2050 saranno 4 miliardi (45% dell'umanit...

    – Elena Comelli

    • NovaOther

    Il treno supersonico corre sotto vuoto

    Da Amsterdam a Parigi in trenta minuti. E' il sogno di Tim Houter, fondatore di Hardt Global Mobility, la prima startup europea lanciata verso un futuro di trasporti supersonici, sul modello dell'Hyperloop di Elon Musk. L'idea non è nuova ma è stata ripresa da Musk nel 2013, con l'obiettivo di ridurre al massimo i tempi degli spostamenti via terra, ipotizzando delle capsule che viaggiano a mille e cento chilometri all'ora, sospese grazie a magneti all'interno di un tunnel sotto vuoto. Se le diff...

    – Elena Comelli

    • NovaOther

    Una scorciatoia per le navi

    Tunnel sottomarini, tunnel metropolitani, tunnel per navi. La Norvegia è senza dubbio la regina dei trafori, a partire dalla galleria di Lærdal, con i suoi 24,5 chilometri il tunnel stradale più lungo del mondo, sulla tratta Oslo-Bergen della Strada Europea E16. Ma quel primato verrà presto surclassato da nuove e più importanti realizzazioni, destinate a battere tutti i record dell'ardimento ingegneristico. Lo Stad Ship Tunnel darà anche alle navi la loro prima galleria, esattamente come per le...

    – Elena Comelli

    • NovaOther

    Strade sottomarine galleggianti

    La complessa topografia della Norvegia, con i suoi fiordi che si spingono profondamente all'interno del territorio, impone lunghe deviazioni per raggiungere località anche molto vicine in linea d'aria. Da qui nasce un progetto che potrebbe rivoluzionare la gestione del traffico planetario, consentendo di viaggiare con la propria auto in tunnel sospesi sott'acqua. Il governo norvegese sta infatti programmando di investire 25 miliardi di dollari per finanziare la costruzione delle prime strade sot...

    – Elena Comelli

    • NovaOther

    Le Bolle volano sul filo dell'acqua

    Filano sull'acqua più veloci delle altre barche e non muovono un'onda: i primi prototipi di SeaBubble sono sbarcati pochi giorni fa sulla Senna e dall'anno prossimo potrebbero rivoluzionare i trasporti della capitale francese. Ideati dal velista Alain Thébault, insieme al campione di windsurf svedese Anders Bringdal, i mini-aliscafi si prospettano come perfetti taxi volanti per attraversare la capitale in 15 minuti saltando gli ingorghi, a prezzi competitivi: un viaggio da un capo all'altro cost...

    – Elena Comelli

    • NovaOther

    La resistenza urbana al grande caldo

    Parlando di cambiamenti climatici, si tende a ragionare in termini globali, ma in base a uno studio appena pubblicato su Nature, nelle grandi città il riscaldamento del clima avrà effetti 2,6 volte più gravi, con ricadute importanti anche sull'aggravamento complessivo dell'effetto serra. Il responsabile è il fenomeno "isola di calore", per cui nelle zone urbane si crea un microclima molto più caldo rispetto alle aree circostanti: cementificazione e superfici asfaltate, su cui corrono le automobi...

    – Elena Comelli

    • NovaOther

    Tutto si ricostruisce: l'edilizia diventa circolare

    L'edilizia diventa circolare. E' passato il tempo di demolire e rifare da zero: per un uso efficiente delle risorse, è l'ora del recupero dell'esistente, magari con strutture prefabbricate mirate al risparmio energetico, particolarmente importante per un Paese come l'Italia, dove il 70% degli edifici è stato costruito prima del '76, anno d'introduzione della legge sull'efficienza. E' l'ora di progettare con moduli intercambiabili, come un vestito, che poi si può modificare a seconda delle stagio...

    – Elena Comelli

    • NovaCento

    Lettere sull'innovazione: ineluttabilità dell'economia circolare

    Il Parlamento europeo ha recentemente adottato un importante progetto legislativo, stabilendo che "la quota di rifiuti da riciclare dovrà aumentare dall'odierno 44 al 70 per cento entro il 2030. Estensione della vita del prodotto, rigenerazione, riuso, utilizzo di materie prime riciclate sono aspetti fondamentali che chiedono alle aziende di innovare processi e prodotti. L'economia circolare sta diventando un must per le imprese di tutte le dimensioni. Economia circolare: perché il nome deriva...

    – Luca De Biase

    • News24

    Il riuso per progettare un nuovo ambiente e una nuova Italia

    Il Parlamento europeo ha recentemente adottato un importante progetto legislativo, stabilendo che «la quota di rifiuti da riciclare dovrà aumentare dall'odierno 44 al 70% entro il 2030». Estensione della vita del prodotto, rigenerazione, riuso, utilizzo di materie prime riciclate sono aspetti

    – di Luca De Biase

    • News24

    Lo sviluppo passa dai trasporti su ferro

    Una "banda del buco" è al lavoro sotto le capitali d'Europa. Non si tratta di lestofanti, ma di addetti di imprese hi-tech che scavano tunnel ferroviari per facilitare la vita dei cittadini e migliorare la qualità dell'aria che respirano. Il riequilibrio fra le diverse modalità di trasporto,

    – di Elena Comelli

1-10 di 1020 risultati