Ultime notizie:

Electrolux

    • News24

    Fondazioni industriali in difesa dell'italianità

    Esempi simili si trovano in Scandinavia: alla Borsa di Copenaghen, gruppi come A.P. Møller-Mærsk, Carlsberg, Lego e Novo Nordisk rappresentano 60% della capitalizzazione e le elargizioni delle fondazioni pesano per lo 0,5% del Pil, mentre in Svezia ci sono Ericsson, Electrolux, Ikea e Saab.

    – di Andrea Goldstein

    • Agora

    Elettrodomestici, il mercato europeo cresce ma Electrolux Italia perde colpi

    Così alla fine Electrolux Italia chiude il 2016 con un lieve calo del fatturato, -2% a 880 milioni, e una sostanziale tenuta dei pezzi prodotti a 3,8 milioni, circa 50mila in meno. ... Per l'anno in corso le previsioni sono per volumi di vendita e di produzione di Electrolux Italia in leggero aumento, ad eccezione dello stabilimento di Porcia (lavatrici) ma l'aumento dei prezzi delle materie prime potrebbe agire, in generale, da freno. ... L'anno scorso Electrolux Italia ha sostanzialmente...

    – Emanuele Scarci

    • News24

    Cohousing, valore aggiunto dai servizi (anche a pagamento)

    Non è più solo questione di condividere alcuni spazi e attività. Completando le stanze private del proprio alloggio con aree a giardino o orto collettivo, centro benessere o lavanderia condominiale. Ma anche con car sharing, o gruppi d'acquisto. E non è sempre la necessità di costruire buone

    – di Maria Chiara Voci

    • NovaCento

    TEHA Technology Forum 2017: la ricetta per l'innovatività italica passa dall'intersezione di  approcci "aperti", collaborazione diffusa e policy lungimiranti

    Il 19 Maggio lo Superstudiopiù di Milano ha accolto la sesta edizione del Technology Forum - "The Next Revolution", che ha chiamato alcuni tra i massimi esponenti italiani  del mondo della ricerca e delle imprese per discutere le potenzialità e le criticità del sistema Italia in ambito di innovazione e le modalità per sbloccarne il suo potenziale. L'evento, organizzato dalla The European House Ambrosetti (TEHA) con il supporto dei partner ABB, Pirelli, Whirpool, Agrati, Citrix, Comau, Assbiotec,...

    – Alberto Di Minin

    • Agora

    Candy Group, a Beppe e Aldo Fumagalli il 90 % della società

    Dopo l'uscita di Maurizio Fumagalli dal Cda di Candy Group, si è proceduto al riassetto azionario del gruppo degli elettrodomestici. L'assemblea dei soci di Candy Spa, holding di Candy Group, ha dato il via libera al riassetto della proprietà del capitale della holding con Maurizio e Silvano Fumagalli e gli eredi di Eden Fumagalli che hanno ceduto, in totale, il 40% delle azioni a Beppe e Aldo Fumagalli, che sono saliti al 90% del capitale, in parti eguali. Maurizio, Silvano Fumagalli e gli er...

    – Emanuele Scarci

    • News24

    Open Innovation, in Italia (finora) funziona così

    Non produrre, ma procurarsi quel che serve. Servisse un solo rigo per dirlo, sarebbe questo il paradigma dell'Open innovation. Da quando Clayton Christensen (Innovator's Dilemma, HBR Press, 1997) ha reso popolare l'espressione «disruption innovation», è infatti chiaro a tutti che stare su mercati

    – di Alessandro D'Adda*

    • Agora

    Electrolux, a Susegana tornano le 8 ore di lavoro e i sabati in straordinario

    "Otto ore per sempre": così recita il tazebao con cui le Rsu dello stabilimento veneto di Electrolux a Susegana hanno annunciato la richiesta dell'azienda svedese di alzare da 6 a 8 le ore per turno di lavoro fino a dicembre, insieme a 6 sabati di straordinario di 6 ore da farsi tra fine agosto e settembre. La produzione annuale dovrebbe quindi salire di 10mila frigoriferi a 830mila pezzi. I lavoratori esprimono la voglia di uscire dai contratti di solidarietà (che comunque si esauriranno defini...

    – Emanuele Scarci

    • Agora

    Candy, 105 milioni di investimenti e rilancio sugli elettrodomestici connessi

    Candy Group supera la soglia critica del miliardo di fatturato e programma di raddoppiare entro 5 anni; obiettivo molto ambizioso da raggiungere in un contesto con player globali del calibro di Whirlpool, Bosch ed Electrolux, ma la famiglia Fumagalli ci crede e ha iniettato 70 milioni di denaro fresco nella casse della società brianzola per riequilibrare lo stato patrimoniale e finanziarne lo sviluppo. A tale proposito verrà ceduta entro l'estate anche la partecipazione dell'0,8% di Mediobanca. ...

    – Emanuele Scarci

1-10 di 503 risultati