Ultime notizie:

Efsa

    • News24

    Italia e Milano in pole position per l'Agenzia europea del farmaco

    Il sostegno è forte e coeso. Per collocare in Italia, a Milano, l'agenzia europea del farmaco Ema non c'è il «noi» tipico del tifo calcistico ma una sequenza ragionata di motivi. Le concorrenti Copenaghen, Madrid, Stoccolma, Strasburgo o Vienna hanno motivi validi per accogliere l'agenzia scacciata

    – di Jacopo Giliberto

    • News24

    Non autorizzabili indicazioni sulla salute relative al glucosio

    Incoraggiare il consumo di zucchero è incompatibile con i principi nutrizionali e sanitari generalmente accettati, ragion per cui vari indicazioni sulla salute relative al glucosio non possono essere autorizzate.

    – di Mauro Pizzin

    • NovaCento

    Imballaggi alimentari e cartoni per la pizza: il problema della migrazione di inchiostri e colle nel cibo. Il parere dell'Anses

    Il problema della migrazione di inchiostri e colle dagli imballaggi alimentari era già stato sollevato dall'Efsa nel 2012. L'Agence de la sécurité alimentaire (Anses) francese mette in luce la quasi totale assenza di studi ben condotti sull'argomento. Nel mirino ci sono soprattutto i cartoni per la pizza ottenuti da cellulosa riciclata, ma non solo. La preoccupazione è che i componenti presenti nell'imballaggio riciclato possano migrare nel cibo, soprattutto quando si tratta di conservazioni d...

    – Roberto La Pira

    • News24

    Agenzie Ue, parte la corsa ad aggiudicarsi le sedi di Londra

    In gergo vengono chiamate con il loro acronimo, Ema ed Eba. Sono le due Authority Ue, l'Agenzia del farmaco e quella bancaria europea, oggi con sede a Londra, ma che con l'addio della Gran Bretagna all'Unione dovranno trasferirsi altrove. Il difficile negoziato sulla Brexit riguarderà anche il loro

    – di Chiara Bussi

    • News24

    Agenzie Ue, un esercito di 10mila persone

    In gergo vengono chiamate con il loro acronimo, Ema ed Eba. Sono le due Authority Ue, l'Agenzia del farmaco e quella bancaria europea, oggi con sede a Londra, ma che con l'addio della Gran Bretagna all'Unione dovranno trasferirsi altrove. Il difficile negoziato sulla Brexit riguarderà anche il loro

    – Chiara Bussi

    • News24

    Ogm vietabili solo per rischio manifesto e grave per la salute e l'ambiente

    Gli Stati membri dell'Unione europea possono adottare misure d'emergenza relative ad alimenti e mangimi geneticamente modificati, ma soltanto se sono in grado di dimostrare, oltre all'urgenza del provvedimento anche l'esistenza di un rischio manifesto e grave per la salute e per l'ambiente.

    – di Mauro Pizzin

1-10 di 129 risultati