Aziende

Edison

Società per azioni operante nel campo dell’approvvigionamento, produzione e commercializzazione di energia elettrica e gas metano, Edison Spa è quotata alla Borsa di Milano, nel segmento Midex. Il settore energetico è il principale centro di business di Edison dal 1999 quando, in seguito alla promulgazione del Decreto Bersani sulle liberalizzazioni in Italia, la società è uscita gradualmente dalla chimica e dagli altri settori nei quali stava operando.

La storia di Edison è una storia antica: l’azienda è nata infatti a Milano il 6 gennaio 1884 come Società Generale Italiana di Elettricità Sistema Edison ed era attiva nella produzione e nella distribuzione dell'energia elettrica. Giuseppe Colombo, suo fondatore, aveva costruito nel centro di Milano, la prima centrale elettrica europea, entrata in funzione il 18 giugno 1883 per illuminare la Galleria Vittorio Emanuele e il Teatro alla Scala. In seguito alla nazionalizzazione del settore elettrico operata nel 1962 con la creazione dell’Enel, Edison ha cessato la sua attività e nel 1966 si è fusa con la Montecatini per dare vita alla Montecatini Edison Spa, società del settore chimico. E’ solo nel 1999, con la fusione tra Montedison, Sondel e Fiat Energia che la Montedison (da ora in avanti però denominata solamente Edison) ha iniziato il suo nuovo percorso di business che la vede proprietaria di 28 centrali termoelettriche, 68 centrali idroelettriche e 29 campi eolici.

La quota di maggioranza del 61,282% di Edison Spa è posseduta dalla società Transalpina di Energia Srl, controllata pariteticamente dal principale operatore elettrico francese Edf e da una società di investitori italiani denominata Delmi. Secondo l’attuale sistema di governance è proprio il patto di sindacato Delmi che ha il diritto di nominare il presidente e il direttore finanziario, mentre Edf ha il diritto di nominare l'amministratore delegato e il direttore operativo.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

Ultime notizie su Edison
    • Agora

    Bacino del Mediterraneo: l'energia fattore chiave di rilancio, Summit Omc a Ravenna

    La XIII edizione di OMC 2017, presentata a Roma al Ministero dello Sviluppo Economico, sarà inaugurata il 29 marzo, alle ore 10.30, con la Sessione plenaria sul tema "Transizione verso un mix energetico sostenibile: il contributo dell'industria dell'Oil&gas" dal Ministro Carlo Calenda, con i Ministri delle Risorse Energetiche di Egitto, Iraq, Cipro, Libano e Grecia, e i Ceo di Eni, Claudio Descalzi, e Edison, Marc Benayoum.

    – Vincenzo Chierchia

    • News24

    Le strategie energetiche del futuro al centro della Conferenza di Ravenna

    Alla sessione plenaria in programma nella città adriatica sono attesi il ministro dello Sviluppo economico Carlo Calenda, con i ministri delle Risorse energetiche di Egitto, Iraq, Cipro, Libano e Grecia, e i ceo di Eni, Claudio Descalzi, e Edison, Marc Benayoum.

    – di c. a. f.

    • News24

    Kan: l'ex premier di Fukushima ora è un attivista contro il nucleare

    TOKYO - Esattamente sei anni fa dovette porsi un problema tremendo: se ordinare o meno l'evacuazione di tutta l'area metropolitana di Tokyo, ossia emettere un decreto di espulsione di 50 milioni di persone dalle loro case. Sei anni dopo, e' lui che che arringa conro il nucleare una piccola folla

    – dal nostro corrispondente Stefano Carrer

    • News24

    L'anti-corruzione alza la competitività

    In quell'occasione veniva presentato il Pmi Business integrity kit, un insieme di strumenti di integrità aziendale per piccole e medie imprese realizzato, sulla scorta di quanto già fatto negli altri Paesi nell'ultimo anno, da 13 aziende (Assicurazioni Generali, Edison, Enel, Falck Renewables, Italcementi Group, Luxottica, Pirelli, Telecom Italia, Terna, Kpmg, Salini Impregilo, Snam, Vodafone), guidate appunto da Transparency.

    – di Serena Uccello

    • News24

    Ieo-Monzino, passa ai voti la linea «no profit»

    In serata si è appreso da fonti finanziarie che Mediobanca, anche su spinta del presidente Renato Pagliaro, che si è speso direttamente in questa delicata partita per salvaguardare il modello di autonomia e indipendenza dell'Istituto, avrebbe rilevato le quote di Italcementi ed Edison pari a circa il 9% del capitale.

    – Carlo Festa

    • News24

    L'assemblea dei soci Ieo-Monzino respinge l'offerta Humanitas-San Donato

    L'assemblea dei soci dell'Istituto Europeo di Oncologia (Ieo) e del polo cardiologico Monzino chiude la porta anche alla valutazione di un ingresso in minoranza del Gruppo Humanitas che fa capo a Gianfelice Rocca e del Gruppo San Donato della famiglia Rotelli (che comprende il San Raffaele),

    • News24

    Ieo-Monzino, in assemblea l'offerta Rotelli-Rocca

    ...Italcementi, Edison, Rcs, Allianz, Pirelli, Bpm, Popolare di ...Italcementi, Edison, Rcs, Allianz, Pirelli, Bpm, Popolare di Sondrio e la Mediolanum di Ennio Doris oltre a diversi altri.

    – Carlo Festa

    • News24

    Italia-Turchia, rilancio sugli scambi

    Al Business forum - oltre a Sace, UniCredit, Intesa Sanpaolo e Generali - per l'Italia hanno partecipato una ventina di aziende: Ansaldo, Cementir, Fs, Italiana Costruzioni, Astaldi, Salini Impregilo, Menarini, Technogym, Cesi, Edison, Exergy, Getra, Nuovo Pignone, Saipem, Sicim, Valvitalia, Terna, Turboden, Leonardo Finmeccanica, Manutencoop, Telecom Italia Sparkle, Cnh.

    – di Carmine Fotina

    • Agora

    Rinviato a mercoledì il Cda di Ieo-Monzino: soci divisi sull'offerta Rotelli-Rocca

    E' stato rinviato a il prossimo mercoledì il consiglio di amministrazione di Ieo-Monzino che dovrà convocare, come sembra sempre più probabile, un'assemblea dei soci del gruppo ospedaliero presieduto da Carlo Buora, tra i cui azionisti c'è tutto il parterre del mondo finanziario e imprenditoriale italiano: Mediobanca, UnipolSai, Generali, Intesa Sanpaolo, Unicredit, Italcementi, Edison, Rcs MediaGroup, Allianz, Pirelli, Bpm, Banca Popolare di Sondrio, la Banca Mediolanum di Ennio Doris e altri.

    – Carlo Festa

    • News24

    All'assemblea dello Ieo-Monzino soci divisi sull'offerta Rotelli-Rocca

    E' previsto per il prossimo 17 febbraio il consiglio di amministrazione di Ieo-Monzino che dovrà convocare, come sembra sempre più probabile, un'assemblea dei soci del gruppo ospedaliero presieduto da Carlo Buora, tra i cui azionisti c'è tutto il parterre del mondo finanziario e imprenditoriale italiano: Mediobanca, UnipolSai, Generali, Intesa Sanpaolo, Unicredit, Italcementi, Edison, Rcs MediaGroup, Allianz, Pirelli, Bpm, Banca Popolare di Sondrio, la Banca Mediolanum di Ennio Doris e altri.

1-10 di 1403 risultati