Aziende

Edison

Società per azioni operante nel campo dell’approvvigionamento, produzione e commercializzazione di energia elettrica e gas metano, Edison Spa è quotata alla Borsa di Milano, nel segmento Midex. Il settore energetico è il principale centro di business di Edison dal 1999 quando, in seguito alla promulgazione del Decreto Bersani sulle liberalizzazioni in Italia, la società è uscita gradualmente dalla chimica e dagli altri settori nei quali stava operando.

La storia di Edison è una storia antica: l’azienda è nata infatti a Milano il 6 gennaio 1884 come Società Generale Italiana di Elettricità Sistema Edison ed era attiva nella produzione e nella distribuzione dell'energia elettrica. Giuseppe Colombo, suo fondatore, aveva costruito nel centro di Milano, la prima centrale elettrica europea, entrata in funzione il 18 giugno 1883 per illuminare la Galleria Vittorio Emanuele e il Teatro alla Scala. In seguito alla nazionalizzazione del settore elettrico operata nel 1962 con la creazione dell’Enel, Edison ha cessato la sua attività e nel 1966 si è fusa con la Montecatini per dare vita alla Montecatini Edison Spa, società del settore chimico. E’ solo nel 1999, con la fusione tra Montedison, Sondel e Fiat Energia che la Montedison (da ora in avanti però denominata solamente Edison) ha iniziato il suo nuovo percorso di business che la vede proprietaria di 28 centrali termoelettriche, 68 centrali idroelettriche e 29 campi eolici.

La quota di maggioranza del 61,282% di Edison Spa è posseduta dalla società Transalpina di Energia Srl, controllata pariteticamente dal principale operatore elettrico francese Edf e da una società di investitori italiani denominata Delmi. Secondo l’attuale sistema di governance è proprio il patto di sindacato Delmi che ha il diritto di nominare il presidente e il direttore finanziario, mentre Edf ha il diritto di nominare l'amministratore delegato e il direttore operativo.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

Ultime notizie su Edison
    • News24

    Il regno dell'idroelettrico

    Edison e da questa poi assorbita nel 1926.? La diga di Morasco, posta in provincia di Verbania (in Piemonte), è stata costruita negli anni 1936-1940 proprio dall'Edison, con progetto degli ingegneri Piero Marinoni e Claudio Marcello.

    • News24

    Ge "espulsa" dal Dow Jones, al suo posto Walgreens Boots Alliance

    New York - "RIP. Rest in peace", "Riposa in pace". Potrebbe essere questo l'epitaffio scritto ieri a Wall Street sulla General Electric. Perché di epitaffio si tratta. Era e non è più. Era un'icona della Borsa e della Corporate America. Un tempo ancora non lontano, negli anni Novanta, società

    – di Marco Valsania

    • Agora

    Viaggio (con mappa) nel nuovo triangolo industriale: un vertice in Veneto, record di imprese e il 48% delle startup manifatturiere

    Venerdì 15 giugno, a Marghera, l'assemblea degli industriali di Padova e Treviso, per la prima volta congiunta, ha deliberato all'unanimità - un plebiscito - la fusione che ha dato vota ad Assindustria VenetoCentro, la seconda associazione per numeri in Italia. La firma è stata messa dai presidenti di Treviso, Maria Cristina Piovesana e Padova, Massimo Finco. In sala c'erano anche Carlo Bonomi, presidente di Assolombarda Confindustria Milano, Monza e Brianza, Lodi, e Alberto Vacchi, president...

    – Barbara Ganz

    • News24

    Padova e Treviso, il cuore del nuovo «Triangolo industriale»

    L'industria di Padova e Treviso genera il 39,2% del valore aggiunto manifatturiero del Veneto, il 5,4% di quello italiano (12,8 miliardi di euro, 15,2 con le costruzioni - 2015 ultimo dato disponibile).

    – di Barbara Ganz

    • News24

    Attrattività finanziaria, le regine sono Technogym e Furla

    Sono due imprese emiliano-romagnole Technogym (tra le aziende quotate) e Furla (tra le non quotate) cui va il premio "attrattività finanziaria 2018", prima edizione dell'iniziativa promossa da Gea, Hbr Italia e Arca Fondi Sgr con il patrocinio di Borsa Italiana. Un riconoscimento per la capacità

    – di Mara Monti

    • News24

    Serie A, Juventus: Dybala tentato dal PSG

    Attenta Juventus, Dybala potrebbe partire. Secondo i media francesi la Joya avrebbe già le valige pronte e concluso il mondiale sarebbe pronto a lasciare Torino in direzione PSG. Il fratello e procuratore dell'argentino, sempre secondo la ricostruzione della stampa transalpina, sarebbe da mesi a

    – a cura di Datasport

    • News24

    Rinnovabili, i big dell'energia a caccia di buone occasioni sull'Aim

    E due. Dopo aver conquistato il 72,9% di Frendy Energy tramite un'Opa che si è conclusa a inizio 2018, ora Edison (gruppo Edf) mira a far diventare "francese" anche un'altra azienda quotata all'Aim e operante nel settore delle energie rinnovabili: Zephyro, l'unica di questo settore derivante dalla

    – di Valeria Novellini

    • News24

    Il Paese in prima fila nella corsa Ue alle rinnovabili

    Era il 1965, il gasolio si chiamava nafta e lo usavano solamente i camion e i trattori; la benzina era divisa in due prodotti: la gialla (normale, numero di ottano 87) e la super (rossa, numero di ottano 95) i cui prezzi erano fissati per legge. La corrente elettrica si chiamava luce. Era prodotta

    – di Jacopo Giliberto

    • News24

    Zephyro vola a massimo storico e si allinea a prezzo Opa Edison

    In una giornata da dimenticare per Piazza Affari, travolta da un'ondata di vendite sulla scia dell'aggravarsi della crisi politica italiana, spicca il rialzo di Zephyro, che sull'Aim Italia è arrivato a guadagnare più del 34% (segui qui l'andamento del Ftse Mib e dell'All Share). Il titolo ha

    – di Stefania Arcudi

1-10 di 1498 risultati