House Ad
House Ad

Edison

Edison

Società per azioni operante nel campo dell’approvvigionamento, produzione e commercializzazione di energia elettrica e gas metano, Edison Spa è quotata alla Borsa di Milano, nel segmento Midex. Il settore energetico è il principale centro di business di Edison dal 1999 quando, in seguito alla promulgazione del Decreto Bersani sulle liberalizzazioni in Italia, la società è uscita gradualmente dalla chimica e dagli altri settori nei quali stava operando.

La storia di Edison è una storia antica: l’azienda è nata infatti a Milano il 6 gennaio 1884 come Società Generale Italiana di Elettricità Sistema Edison ed era attiva nella produzione e nella distribuzione dell'energia elettrica. Giuseppe Colombo, suo fondatore, aveva costruito nel centro di Milano, la prima centrale elettrica europea, entrata in funzione il 18 giugno 1883 per illuminare la Galleria Vittorio Emanuele e il Teatro alla Scala. In seguito alla nazionalizzazione del settore elettrico operata nel 1962 con la creazione dell’Enel, Edison ha cessato la sua attività e nel 1966 si è fusa con la Montecatini per dare vita alla Montecatini Edison Spa, società del settore chimico. E’ solo nel 1999, con la fusione tra Montedison, Sondel e Fiat Energia che la Montedison (da ora in avanti però denominata solamente Edison) ha iniziato il suo nuovo percorso di business che la vede proprietaria di 28 centrali termoelettriche, 68 centrali idroelettriche e 29 campi eolici.

La quota di maggioranza del 61,282% di Edison Spa è posseduta dalla società Transalpina di Energia Srl, controllata pariteticamente dal principale operatore elettrico francese Edf e da una società di investitori italiani denominata Delmi. Secondo l’attuale sistema di governance è proprio il patto di sindacato Delmi che ha il diritto di nominare il presidente e il direttore finanziario, mentre Edf ha il diritto di nominare l'amministratore delegato e il direttore operativo.

(Aggiornato il 20 agosto 2010 )

Ultime notizie su Edison

Agor

brindisi chivasso lodi sulcis termoli… ecco le 41 centrali che chiuderanno

27/10/2014 01:09

lo spassoso video fa capire più di mille parole perché quell'onda statica della centrale sia così appetita dai surfisti.per l'edison, potrebbero chiudere anche termoli, sulmona, iesi e sarmato nel piacentino, che sono piccole centrali turbogas a ciclo combinato realizzate una quindicina di anni fa per sfruttare gli incentivi cip6 sugli impianti ad alta efficienza.l'eon potrebbe lucchettare la grande centrale a carbone fiumesanto in sardegna, teverola nel casertano condivisa con la svizzera...

News24

Lettere

25/10/2014 08:16

Speriamo davvero che la nuova Commissione sappia intraprendere una grande opera di pedagogia spiegando, spiegando e spiegando, magari con strumenti un po' meno ingessati: la Fondazione Edison, per esempio, presenterà nei prossimi giorni a Milano il filmato di Alexander Kockerbeck (un economista convinto della sostanziale sostenibilità del debito italiano) «€uro Capro Espiatorio?».

News24

Accise sull'energia evase dall'Ilva, pm Taranto chiede processo per Nicola Riva

24/10/2014 09:25

L'accusa che gli viene mossa è quella di presunta evasione per non aver pagato le accise rinvenienti dalla produzione di energia con la centrale elettrica dello stabilimento siderurgico di Taranto che l'Ilva anni addietro ha acquisito da Edison.

Agor

Si va verso il rinvio delle offerte per Eon Italia. In campo Edison e cordata svizzero-cinese

23/10/2014 04:34

Ma su tutta la trattativa incombe l'ipotesi una fusione tra Edison, controllata della francese Edf, ed Eon Italia. ... Edf è interessata soltanto a una fusione fra Edison e le attività di Eon Italia e non ad asset singoli. ... Insomma, la proroga al 25 novembre delle offerte potrebbe anche essere utile al quartier generale tedesco di Eon, per capire se il nuovo management di Edf continuerà a trattate su una fusione con Edison.

Agor

bastardo montalto cologno livorno… ecco le 41 centrali che chiuderanno.

23/10/2014 01:20

l'altro giorno avevo pubblicato l'articolo bari, marghera, carpi? l'elenco delle prime 9 centrali che l'enel chiude. oggi il sole 24 ore pubblica con un articolo corposo di federico rendina e un mio approfondimento l'elenco completo delle centrali a rischio. sono 41. ecco qualcuna delle centrali...

News24

Non rendono e non sono flessibili. Le 41 centrali elettriche a rischio chiusura

23/10/2014 08:15

Oppure Tavazzano, nella bassa lodigiana, costruita negli anni '50 dall'Edison, nazionalizzata dall'Enel, rifatta da zero negli anni '70, ceduta alla madrilena Endesa, trasformata in turbogas a ciclo combinato, passata alla tedesca Eon.

News24

La grande revisione da Nord a Sud

23/10/2014 06:41

Oppure Tavazzano, nella bassa lodigiana, costruita negli anni '50 dall'Edison, nazionalizzata dall'Enel, rifatta da zero negli anni '70, ceduta alla madrilena Endesa, trasformata in turbogas a ciclo combinato, passata alla tedesca Eon.

Agor

9 ottobre 1963, ore 22,39, località vaiont

09/10/2014 06:57

c'era l'anic, c'era l'edison che aveva stabilimenti chimici derivati dalla corrente elettrica (dopo aver venduto le centrali per la nazionalizzazione del '62-'63, con i soldi e senza più corrente elettrica l'edison si concentrò sulla chimica e si fuse con la montecatini: nacquero la montedison e quanto poi seguì nella storia economica d'italia).

News24

Via ai carotaggi del gasdotto Tap

08/10/2014 06:37

E proprio l'area tra San Foca e Otranto rimane designata per l'approdo di due gasdotti: oltre Tap c'è anche Igi-Poseidon, progetto, questo, che fa capo al gruppo Edison. «Queste infrastrutture offriranno all'Italia, alla Grecia e ai Balcani un'importante accesso alle nuove, grandi risorse del Mediterraneo dell'Est», afferma Bruno Lescoeur, amministratore delegato di Edison, parlando col ministro greco dell'Energia, Yannis Maniatis, di «opportunità strategica per tutti i Paesi coinvolti» oltre...

News24

Dalla Cappella Sistina alle strade del mondo, ecco dove si applica la luce a basso consumo

07/10/2014 01:22

In realtà la caratterisitica principale che è alla base dell'espansione dei Led - e del Nobel per la Fisica ai tre inventori dei Led a luce blu, che accoppiati a quelli rossi e verdi hanno permesso di creare la luce bianca - è l'enorme efficienza e il risparmio in termini di consumi, una qualità che è arrivata fin dentro le case dove ha iniziato a sostituire anche le lampadine fluorescenti a baso consumo che hanno mandato in pensione i vecchi bulbi a incandescenza di Edison.

  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
  5. 5
  6. 6
  7. 7
  8. 8
  9. 9