Ultime notizie:

Economist

    • Info Data

    Big Mac Index e Burgernomics: chi misura la felicità?

    State per andare in qualche paese estero e siete alle prese con le noie del tasso di cambio? Non preoccupatevi, c'è un indicatore che fa per voi. Il tasso di cambio è, tradizionalmente, un argomento tra i più ostici in macroeconomia: The Economist, nel 1986, se ne venne fuori con un'idea in grado di fare un po' di chiarezza, il Big Mac Index. Sostanzialmente, secondo la teoria della parità del potere d'acquisto (purchasing power parity, PPP), i tassi di cambio tra valute dovrebbero convergere n...

    – Luciano Canova

    • News24

    BigMac, un panino per capire se il valore della tua moneta è giusto

    Oppure si usa il BigMac, l’hamburger della McDonald’s che ora festeggia i suoi cinquant’anni, attraverso il BigMac Index che l’Economist elabora dal 1986. ... L’Economist invece usa il BigMac. ... Secondo l’Economist del 14,1%. ... Sottovalutate le altre: il rublo del 55%, la lira turca del 51%,il peso argentino del 49%, il fiorino ungherese del 35%, la sterlina del 10,6% L’Economist calcola anche un indice “corretto” in base al pil pro capite...

    – di Riccardo Sorrentino

    • News24

    Quel solco tra le imprese che si è scavato con la crisi

    Per esempio, ha una memoria indelebile dello spettro del credit crunch (evocato in quel frangente da una famosa copertina dell’Economist, raffigurante una figura esitante dinanzi allo sbriciolarsi del ciglio di un burrone) che dominava le preoccupazioni dei presenti a un incontro tenutosi nella sede torinese del comitato territoriale di una grande banca italiana.

    – di Giuseppe Berta

    • News24

    Brexit, dove si decide davvero il futuro del Regno Unito (e di Theresa May)

    E' il dilemma banalmente shakespeariano - rimanere o andare via - che decide il destino di Brexit e del Paese, non la presunta cocciutaggine degli europei, avverte l’Economist: Angela Merkel è disposta a concessioni purché si chiuda, solo i francesi impuntati contro un accordo troppo vago ma, dicono anonimi funzionari e diplomatici ai giornali britannici, l’Ue è disposta a trovare un compromesso pure sui confini irlandesi, il tema politico più spinoso su cui i Brexiters più duri...

    – di Angela Manganaro

    • News24

    Dagli Usa all'Europa sale l'incognita politica

    «E' davvero inusuale, nella storia, che un Presidente degli Stati Uniti generi così tanta incertezza. Per chi investe è oggettivamente difficile prevedere le sue prossime mosse». Kishore Mahbubani, ex diplomatico e professore in practice of Policy National University of Singapore, va dritto al cuore

    – di Morya Longo

    • NovaCento

    A proposito di infrastrutture?. critiche

    Sovrapponendo ciò a quello che The Economist chiama effetto "dati-reti", vale a dire, che stare all'avanguardia nei nuovi mercati che si creeranno si tradurrà in più utenti che genereranno più dati, il che a sua volta aiuterà a migliorare i servizi e ad avere più utenti, "i paesi che adotteranno prima il 5G avranno prevedibilmente vantaggi sproporzionati sul piano macroeconomico rispetto a quelli che arriveranno più tardi", scrive Deloitte.

    – Guiomar Parada

    • NovaCento

    Notizie, soprattutto per gli Italo Globali

    Speakers: Carlo Salvato, Professore all'Università Bocconi di Milano, Lucia Cusmano, Senior Economist presso l'OCDE, Philippe Hayat, imprenditore e fondatore dell'associazione 100.000 entrepreneurs.

    – Gabriele Caramellino

    • News24

    Cfa Italy Radiocor Sentiment Index: in settembre crolla a -34 pt

    Gli investitori professionali italiani certificati Cfa sono fortemente negativi sulle prospettive dell'economia domestica: il Cfa Italy Radiocor Sentiment Index è infatti sceso da -2,9 punti ad agosto a -34, un dato che rappresenta un minimo nella serie storica (da gennaio 2015). Nel dettaglio

    – di Corrado Poggi

1-10 di 1649 risultati