Ultime notizie:

Ecofin

    • News24

    Tria: non mettere a repentaglio il calo del debito, investimenti fuori deficit

    Ma il piano indicato ieri da Tria nel suo primo intervento parlamentare guarda oltre:?all'Europa, dove il ministro è atteso da domani per Eurogruppo ed Ecofin e dove rilancerà la proposta di forme di «golden rule» per le spese di investimento, agli organici della Pa alla vigilia di una maxi-staffetta generazionale (500mila pensionamenti in tre anni) dopo i freni al turn over che ne hanno desertificato le competenze, e a una semplificazione del Codice appalti.

    – di Gianni Trovati

    • News24

    Governo, perché la competizione Lega-M5S indebolisce Conte

    Un passaggio stretto che toccherà pure a un altro "tecnico", al ministro Tria che si troverà presto faccia a faccia con i partner Ue all'Eurogruppo e all'Ecofin della prossima settimana.

    – di Lina Palmerini

    • News24

    Le indispensabili sponde europee per portare il deficit a quota 3%

    «La posizione del governo è netta e unanime. Non è in discussione alcun proposito di uscire dall'euro». Erano necessarie, attese e fondamentali le parole pronunciate dal ministro dell'Economia Tria al riguardo della posizione della coalizione giallo-verde sulla permanenza nell'area valutaria comune.

    – di Gustavo Piga

    • News24

    Deficit, due piani Ue tra flessibilità e procedura di infrazione

    Due piani paralleli di trattativa per spuntare nuovi margini di flessibilità con la prossima legge di Bilancio. Una strada che il ministro dell'Economia, Giovanni Tria si appresta a percorrere sondando già oggi il terreno con il suo omologo tedesco, Olaf Scholz in vista dell'Eurogruppo ed Ecofin di

    – di Dino Pesole

    • News24

    Deficit, numeri di partenza e precondizioni del negoziato Ue

    Più crescita e nuova flessibilità Ue, per provare a blindare i conti pubblici da qui alla legge di Bilancio. E' la strada, per molti versi obbligata, che il governo si accinge a intraprendere tenendo conto tuttavia del probabile no di Bruxelles a rimettere in campo le clausole per riforme,

    – di Dino Pesole

    • News24

    Moscovici: soddisfatto per Governo, al lavoro con Tria. «Ue non è avversario»

    «A me piace lavorare con il rispetto della democrazia, non sta alla Commissione Ue scegliere i governi, noi collaboriamo con i governi nazionali qualunque siano. Le decisioni politiche non si prendono sui mercati o a Bruxelles. Il destino degli italiani appartiene agli italiani». E ancora:

    – di Andrea Gagliardi

    • News24

    Banche, ok dell'Ecofin a misure per la riduzione dei rischi nei bilanci

    BRUXELLES - Dopo 18 mesi di intense trattative, i ministri delle Finanze dell'Unione europea hanno approvato stamani qui a Bruxelles un atteso pacchetto di misure che dovrebbe servire a ridurre i rischi nei bilanci bancari. Sul tavolo, nuovi requisti patrimoniali. In assenza di governo con i pieni

    – dal nostro corrispondente Beda Romano

    • News24

    M5s, la battaglia per i fondi europei in difesa del sud

    Un taglio ai fondi di coesione del 5%, come ipotizzato dal commissario Ue al Bilancio, il tedesco Günther Oettinger, costerebbe all'Italia circa 3,8 miliardi di euro nella programmazione 2021-2027, qualora si mantenga la quota attuale destinata al nostro Paese, pari ai 76,1 miliardi derivanti dai

    – di Manuela Perrone

1-10 di 1891 risultati