Ultime notizie:

ECOBONUS

    • News24

    Ecobonus in cerca del rilancio Solo il 10% approfitta dello sconto

    Poco più di una finestra su dieci viene sostituita con l'incentivo più alto del 65%; stesso discorso per le caldaie: su 664mila apparecchi a condensazione venduti l'anno scorso, solo per 67mila è stato richiesto l'ecobonus. Numeri che, con la riscrittura delle regole per questa detrazione,

    – di Giuseppe Latour e Valeria Uva

    • News24

    All'Enea i dati dei soli lavori green al 50%

    La comunicazione all'Enea per fruire delle detrazioni al 50% sugli interventi di riqualificazione non riguarderà tutti i lavori. Ma solo quelli che impattano, in qualche modo, sul bilancio energetico dell'edificio preesistente, quali ad esempio l'installazione di una nuova caldaia a condensazione o

    – di Maria Chiara Voci

    • News24

    Lavori in casa, la comunicazione all'Enea obbligatoria da settembre

    Si parte a settembre. La comunicazione all'Enea sui lavori ordinari di ristrutturazione, pensata per misurare l'impatto energetico degli interventi effettuati in casa, inizia a prendere spazio sul calendario. Lo spiegano dalla Task force Enea per le detrazioni fiscali: il nuovo adempimento, che

    – di Giuseppe Latour

    • News24

    Casa, rischio taglio del 50% per il bonus energia. I più colpiti infissi e domotica

    Limiti allineati al mercato per alcune tipologie di interventi. Mentre, in altri casi, i tetti sono decisamente bassi. Con un effetto che rischia di penalizzare imprese e cittadini. La bozza di decreto del ministero dello Sviluppo economico che ritocca i parametri di riferimento degli sconti

    – di L. De Stefani e G. Latour

    • News24

    L'ecobonus cambia: lo sconto adesso si calcola in metri quadrati

    Ventotto nuovi tetti di spesa, calcolati per «unità» di prodotto acquistata: tra i 350 e i 450 euro al metro quadrato per un infisso, 180 euro al metro quadrato per una schermatura solare oppure, per le caldaie a condensazione, tra i 200 e i 250 euro al kW. Si rivede così il sistema delle spese

    – di Giuseppe Latour

    • News24

    Lavori in casa e detrazioni / Come rimediare agli errori (2)

    Nel caso in cui l'errore sia nella causale (ad esempio: il contribuente ha inserito i riferimenti normativi relativi alla detrazione per la riqualificazione edilizia, mentre vorrebbe fruire dell'ecobonus), la correzione andrà fatta direttamente nella dichiarazione dei redditi, inserendo l'importo

    • News24

    Lavori in casa e detrazioni / Ecobonus: i documenti da conservare

    A seconda dell'opera per cui si chiede il bonus, è necessario produrre una serie di documenti da "tenere nel cassetto", in caso di controlli. Nel caso della sostituzione degli infissi, per esempio, viene chiesta la certificazione del produttore, corredata dalle schede tecniche di materiali e

    • News24

    Lavori in casa e detrazioni / Ecobonus: fondamentale la comunicazione all'Enea

    Per ottenere l'ecobonus, entro 90 giorni dalla fine dei lavori, va effettuata la comunicazione all'Enea (che gestisce la pratica per conto dello Stato) attraverso il portale ad hoc. Fra i documenti richiesti, va inviata sempre una scheda descrittiva dell'intervento realizzato: per i lavori più

    • News24

    Strada in salita per le detrazioni su gazebo e tettoie

    Gazebo, tettoie e pergolati: i lavori in esterno sono fra le opere che beneficiano della liberalizzazione messa in atto dal glossario dei lavori senza permesso. Ma, al tempo stesso, si tratta di interventi che - presi singolarmente - sono esclusi dalle detrazioni fiscali, come chiarisce

1-10 di 498 risultati