Ultime notizie:

Ecg

    • NovaCento

    La cultura organizzativa di Edgar e Joanne

    Caro Diario, è da qualche anno che tengo chiusa in un cassetto l'idea di rimettere mano al mio Dizionario del Pensiero Organizzativo, la cui ultima edizione, la terza, è stata pubblicata da Ediesse giusto 10 anni fa. Per la verità non è soltanto un'idea, perché alcune voci le ho anche già scritte o riscritte, ma comunque il lavoro che rimane da fare è tanto, e non a caso mi sono trovato un complice, molto giovane e molto bravo però anche molto impicciato, e mentre le due prime caratteristiche so...

    – Vincenzo Moretti

    • NovaCento

    Una vita senza lavoro è una vita senza significato. Pure se tieni i soldi

    Caro Diario, ieri il mio amico Mirko Lalli mi ha segnalato un articolo assai interessante di Yuval Noah Harari, sì, proprio lui, l'autore di Sapiens. Già il titolo, The meaning of life in a world without work, mi aveva incuriosito, e la lettura dell'articolo pubblicato su The Guardian mi ha confermato che più ti confronti con pensieri e punti di vista divergenti dal tuo e più la tua testa, le tue idee, persino la tua vita, ne traggono beneficio. Sì, perché come sai l'idea di un mondo senza lavor...

    – Vincenzo Moretti

    • Econopoly

    Banche che stress parte prima: i test dell'Eba spiegati per essere capiti

    L'autore di questo post è Riccardo Tedeschi, senior specialist di Prometeia - "All models are wrong, but some are useful." George E. P. Box (1919-2013) [1] Spesso avviene che le innovazioni più originali nascano da uno stato di necessità oppure al fine di superare una difficoltà imprevista. E' questo il caso degli stress test di tipo micro e macro-prudenziale, un insieme di tecniche di analisi usate dalle autorità di vigilanza sul settore finanziario a partire dalla grande crisi mondiale del 20...

    – Econopoly

    • NovaOther

    Cuore: il check up si indossa come una T-shirt

    Una tecnologia d'avanguardia, che incorpora speciali sensori nel tessuto di una t-shirt indossabile come una seconda pelle, apre una nuova frontiera nel monitoraggio cardiorespiratorio. Il servizio è avviato per la prima volta al mondo presso l'U.O. Scompenso, Cardiologia Clinica e Riabilitativa del Centro Cardiologico Monzino, diretta da Piergiuseppe Agostoni. «É una "seconda pelle elettronica" - spiega Agostoni- risultato di una tecnologia avanzatissima in grado di eseguire una registrazione c...

    – Francesca Cerati

    • NovaOther

    Vestiti cerebrali per coscienze aumentate

    Vestiti intelligenti fatti da tessuti intelligenti, gli smart textiles, che persino nel filato integrano filamenti conduttivi, e sensori in grado di monitorare la nostra salute, e non solo. Le nanotecnologie possono modificare le caratteristiche strutturali e fisiche della materia offrendo alle fibre proprietà antimicrobiche, resistenza alle macchie, alle pieghe, protezione dai raggi UV. Tessuti che producono energia, scarpe che cambiano colore con la luce, ma ancora una maglia attraverso cui è ...

    – Christian de Poorter

    • NovaCento

    Il Manifesto del Lavoro Ben Fatto, Campus Party and me

    Mercoledì 19 Luglio 2017 Caro Diario, venerdì sono al Campus Party per raccontare l'Italia che mi piace, quella piena piena piena di bellezza e di futuro, quella che fa bene le cose perché è così che si fa, quella che si riconosce nel  lavoro ben fatto e nel nostro Manifesto. Che poi tu lo sai come la penso, l'Italia che racconto io c'è, è tanta, esiste, si vede anche dalle storie che ti racconto, e dunque sono felice di essere a Milano, è una nuova, bella occasione per far crescere e moltiplica...

    – Vincenzo Moretti

    • NovaCento

    Fare bene le cose per cambiare le cose

    ABSTRACT Caro Diario, la tesi che presento in questo articolo propone di considerare l'approccio, il modo di essere e di fare che porta a fare bene le cose come il fattore unificante del processo di cambiamento culturale e sociale che ho definito lavoro ben fatto. E cerca di spiegare perché un lavoro ben fatto non sempre è riconoscibile dal risultato, ad esempio quando l'esito del proprio lavoro è interconnesso al lavoro di altri o quando c'è discordanza di punti di vista e/o di interessi circa ...

    – Vincenzo Moretti

    • NovaCento

    Il valore delle cose fatte bene reloaded

    23 Luglio 2017 Caro Diario, in questo articolo ho raccontato perché fare bene una cosa, qualunque sia la cosa da fare, è un valore, un'opportunità, un diritto e un dovere. Perché la possibilità di fare bene una cosa è connessa con la possibilità di fare una cosa bella. Perché per fare bene una cosa bisogna rispettare le leggi del lavoro ben fatto, tenere assieme il pensare e il fare, usare in maniera consapevole le tecnologie, mettere testa (sapere), mani (saper fare) e cuore (passione, impegno...

    – Vincenzo Moretti

1-10 di 120 risultati