Persone

Donald Trump

Donald Trump , nato il 14 giugno del 1946 a New York , imprenditore statunitense è il 45° presidente degli Stati Uniti. Eletto l’8 novembre 2016 il repubblicano ha battuto la rivale democratica Hillary Clinton.

Nel discorso pronunciato dopo la vittoria Trump ha affermato "Sarò il presidente di tutti gli americani. I dimenticati di questo Paese, da oggi non lo saranno più. Per repubblicani e democratici è arrivato il tempo dell'unione. Ora dobbiamo collaborare e riunire la nostra grande nazione". Il 7 dicembre del 2016 la rivista Time l'ha scelto come persona dell'anno scrivendo sulla copertina " è il presidente degli Stati divisi d'America".

E' figlio di Fred Trump, facoltoso investitore immobiliare neworkese dal quale ha ereditato tra l'altro la passione e l'intuito per il mondo degli affari immobiliari.

Trump ha iniziato la sua carriera professionale interessandosi al settore immobiliare, per poi spostare la sua attenzione al mondo delle telecomunicazioni e dell'energia, il suo successo negli affari lo ha visto collocarsi, secondo la rivista Forbes, al 314° posto tra gli uomini più ricchi del mondo con un patrimonio stimato, secondo il Washington Post, di 9 miliardi di dollari al 2015.

Nei primi anni del 2000 è diventato particolarmente noto al grande pubblico televisivo americano ed internazionale anche grazie al successo del suo reality show televisivo The Apprentice, trasmesso in versione italiana sui canali televisivi Cielo e Sky Uno.

Le voci di una sua candidatura alle presidenziali erano già cominciate a circolare dal 2000 ma poi la nomination del partito repubblicano è caduta su altri candidati ai quali Trump ha offerto il suo appoggio, sia nelle elezioni del 2000 che in quelle del 2008 e del 2012.

Il 16 giugno del 2015 ha annunciato ufficialmente la sua candidatura alle primarie repubblicane delle presidenziali del 2016, accusando l'amministrazione Bush e quella Obama di essere responsabili, con la loro politica interna ed internazionale, sia del declino della classe media americana che della perdita di leadership degli Stati Uniti d'America a livello mondiale verificatasi negli ultimi anni.

Trump si è dichiarato contrario a qualsiasi provvedimento che innalzi la pressione tributaria e determini un controllo della vendita delle armi, mentre in ambito internazione si è espresso contro gli aiuti internazionali ed a favore di una politica di forti dazi d'importazione contro il mercato cinese.

Donald Trump è stato sposato tre volte:

— con Ivana Marie Zelickovà Trump, che lo ha reso padre di tre figli, (Donald John (1977), Ivanka Marie (1981) ed Eric Frederic (1984);

— con Marla Maples, dalla quale ha avuto una figlia (Tiffany (1993);

— con Melania Knauss , sua attuale consorte e madre del suo ultimo figlio (Barron William (2006).

.

Ultimo aggiornamento 08 gennaio 2017

Ultime notizie su Donald Trump
    • News24

    Con questa mossa Apple «scommette» sull'America

    E a sua scommessa è da record: l'azienda simbolo di innovazione e regina dei valori di Borsa ha fatto sapere di voler rimpatriare per intero o quasi il suo "tesoro" i profitti esteri da oltre 250 miliardi di dollari, stimando ufficialmente in 38 miliardi le tasse una tantum da pagare per portare a termine l'operazione quale effetto della riforma delle imposte realizzata da Donald Trump e dal Congresso repubblicano.

    – di Marco Valsania

    • News24

    Coree, una bandiera per due: passo politico ma riunificazione lontana

    Il paradosso è che mai come negli ultimi mesi le tensioni geopolitiche incentrate sulla penisola coreana sono state tanto alte, fino a far evocare lo spettro di una guerra nucleare, con Kim e il presidente Usa Donald Trump a gareggiare in insulti e minacce incrociate.

    – di Stefano Carrer

    • News24

    Wolff: «Vi spiego perché Trump ha poche chance di finire il suo mandato alla Casa Bianca»

    NEW YORK - L'ultima ramificazione di "Fire and Fury", il libro di Michael Wolff su retroscena, drammi e tradimenti alla Casa Bianca, riguarda di nuovo Stephen Bannon, per molti mesi il consigliere più vicino al presidente Usa: la settimana scorsa il procuratore sul Russiagate Mueller lo ha citato davanti a un grand jury mentre ieri Bannon ha testimoniato davanti alla commissione "intelligence" su certe sue dichiarazioni a Wolff: "Donald Trump Jr.

    – di Mario Platero

    • Info Data

    Export: ecco il made in Italy che punta sugli Usa

    Non c'è solo il "meno tasse per tutti", ma anche il "più export" (almeno per molti). Dietro alla riforma fiscale, appena varata dal presidente Usa Donald Trump, c'è sicuramente un mix di provvedimenti in grado di riattrarre - come una calamita - gli investimenti statunitensi (e italiani, da anni in crescita) negli Stati Uniti, togliendo linfa vitale alla capacità competitiva europea. Ma anche una parte delle esportazioni italiane potrebbe avere ragione di "brindare". Non solo perchè la riforma...

    – Infodata

    • News24

    Airbus contro le politiche di Trump:?lascerà macerie

    Il neo-mercantilismo del presidente statunitense Donald Trump infiamma lo scontro tra i due rivali di sempre, l'americana Boeing e l'europea Airbus. L'ultima salva di cannone l'ha sparata da Londra, due giorni fa, l'amministratore delegato di Airbus, Tom Enders: Trump, ha affermato Enders, lascerà

    – di Gianluca Di Donfrancesco

    • News24

    Venezuela al bivio tra dittatura e rinascita

    La violenta ondata di proteste che ha travolto il Venezuela lo scorso anno ha attirato l'attenzione globale sulla difficile situazione in cui versa il mio Paese. Milioni di venezuelani hanno abbandonato la propria terra e molti altri stanno cercando di sfuggire alla fame, alle malattie e

    – di María Corina Machado

    • News24

    La cinese Gac sbarca negli Usa

    I cinesi della Gac Motors hanno presentato al Salone di Detroit la GA4 Sedan e il concept Enverge oltre a definire la strategia per il debutto sul mercato americano che è previsto nella seconda parte del 2019 e che comprenderà anche dell'apertura di un Centro di Ricerca e Sviluppo nella Silicon

    • News24

    Effetto riforma Trump anche su Citi, perde oltre 18 mld $ nel IV trimestre

    Nel quarto trimestre Citigroup ha virato in rosso, riportando perdite nette per poco meno di 18,3 miliardi di dollari. Come si legge in una nota, hanno pesato oneri straordinari per 22 miliardi di dollari, legati al cambiamento della regolamentazione previsto dalla riforma fiscale voluta dal

    – Il Sole 24 Ore Radiocor Plus

    • News24

    Allarme debito: l'agenzia Dagong taglia il rating degli Usa da A- a BBB+

    L'agenzia cinese Dagong ha deciso di tagliare il rating sovrano degli Stati Uniti da A- a BBB+ (con prospettiva negativa), citando una crescente dipendenza dal debito nella più grande economia del mondo. Secondo l'agenzia cinese la crescente dipendenza da una modalità di sviluppo economico basata

1-10 di 3300 risultati