Persone

Donald Trump

Donald Trump , nato il 14 giugno del 1946 a New York , imprenditore statunitense è il 45° presidente degli Stati Uniti. Eletto l’8 novembre 2016 il repubblicano ha battuto la rivale democratica Hillary Clinton.

Nel discorso pronunciato dopo la vittoria Trump ha affermato "Sarò il presidente di tutti gli americani. I dimenticati di questo Paese, da oggi non lo saranno più. Per repubblicani e democratici è arrivato il tempo dell'unione. Ora dobbiamo collaborare e riunire la nostra grande nazione". Il 7 dicembre del 2016 la rivista Time l'ha scelto come persona dell'anno scrivendo sulla copertina " è il presidente degli Stati divisi d'America".

E' figlio di Fred Trump, facoltoso investitore immobiliare neworkese dal quale ha ereditato tra l'altro la passione e l'intuito per il mondo degli affari immobiliari.

Trump ha iniziato la sua carriera professionale interessandosi al settore immobiliare, per poi spostare la sua attenzione al mondo delle telecomunicazioni e dell'energia, il suo successo negli affari lo ha visto collocarsi, secondo la rivista Forbes, al 314° posto tra gli uomini più ricchi del mondo con un patrimonio stimato, secondo il Washington Post, di 9 miliardi di dollari al 2015.

Nei primi anni del 2000 è diventato particolarmente noto al grande pubblico televisivo americano ed internazionale anche grazie al successo del suo reality show televisivo The Apprentice, trasmesso in versione italiana sui canali televisivi Cielo e Sky Uno.

Le voci di una sua candidatura alle presidenziali erano già cominciate a circolare dal 2000 ma poi la nomination del partito repubblicano è caduta su altri candidati ai quali Trump ha offerto il suo appoggio, sia nelle elezioni del 2000 che in quelle del 2008 e del 2012.

Il 16 giugno del 2015 ha annunciato ufficialmente la sua candidatura alle primarie repubblicane delle presidenziali del 2016, accusando l'amministrazione Bush e quella Obama di essere responsabili, con la loro politica interna ed internazionale, sia del declino della classe media americana che della perdita di leadership degli Stati Uniti d'America a livello mondiale verificatasi negli ultimi anni.

Trump si è dichiarato contrario a qualsiasi provvedimento che innalzi la pressione tributaria e determini un controllo della vendita delle armi, mentre in ambito internazione si è espresso contro gli aiuti internazionali ed a favore di una politica di forti dazi d'importazione contro il mercato cinese.

Donald Trump è stato sposato tre volte:

— con Ivana Marie Zelickovà Trump, che lo ha reso padre di tre figli, (Donald John (1977), Ivanka Marie (1981) ed Eric Frederic (1984);

— con Marla Maples, dalla quale ha avuto una figlia (Tiffany (1993);

— con Melania Knauss , sua attuale consorte e madre del suo ultimo figlio (Barron William (2006).

.

Ultimo aggiornamento 08 gennaio 2017

Ultime notizie su Donald Trump
    • News24

    Usa-Cina, sempre più lontane / Il protezionismo di Trump contro la globalizzazione di Xi

    Dall'altra parte del Pacifico troviamo invece il protezionismo di Donald Trump, solo in parte ammorbidito dopo la visita del presidente statunitense in Cina lo scorso aprile (da cui è nato il piano dei "cento giorni" sui negoziati commerciali). Gli ultimi segnali non sono però confortanti, con Trump orientato a limitare le importazioni di acciaio e alluminio per ragioni di "sicurezza nazionale": sarebbe un pessimo segnale verso Pechino, che ha negli Stati Uniti il primo mercato di sbocco del...

    • News24

    Un Putin «umano»: l'ultimo (contestato) film di Oliver Stone

    L'ultimo lavoro di Oliver Stone, infatti, danza per quattro ore attorno a Vladimir Putin, "inseguito" tra dacie, partite di hockey e spostamenti aerei in una serie di interviste raccolte in due anni, tra il luglio 2015 (con la crisi ucraina già al suo secondo anno) e il febbraio 2017, un mese dopo l'insediamento di Donald Trump alla Casa Bianca.

    – di Antonella Scott

    • News24

    La minaccia Trump su acciaio e alluminio

    Acciaio e alluminio forniranno presto un nuovo test sulla concretezza delle minacce protezionistiche di Donald Trump. ... Non è la prima volta che Trump fa la voce grossa sul commercio. ... I dazi al 45% minacciati nei confronti della Cina si sono trasformati in strette di mano e intese bilaterali al termine del vertice di aprile tra Trump e Xi Jinping, in Florida.

    – Gianluca Di Donfrancesco

    • News24

    Il credit crunch penalizza la produttività

    Secondo Dominick Salvatore, se tuttavia è sbagliato ritenere, come fa Donald Trump, che il deficit commerciale americano si debba ridurre a colpi di dazi e di misure protezionistiche, una riduzione del deficit commerciale Usa sarebbe oggi opportuna.

    – Rossella Bocciarelli

    • News24

    Si fa presto a dire protezionismo

    Ma quando il mondo diventa sempre più globale senza frontiere né barriere, né un vero level playing field e nemmeno una solida e credibile governance collettiva, quando l'America First di Donald Trump scatta all'offensiva e la Cina lo è da sempre, se l'Europa sta a guardare può solo farsi molto male: alla lunga perdere industrie, mercati, crescita, occupati, benessere.

    – di Adriana Cerretelli

    • News24

    Maturità, tracce belle e affrontabili. Premiata l'attualità

    Anche qui, tutti temi di scottante attualità, su cui agli studenti non mancherà almeno un'infarinatura di massima: si pensi al dibattito attorno ai cambiamenti climatici e all'accesa discussione che si è sviluppata, nella politica internazionale e nei media, in seguito alla decisione del presidente Usa Donald Trump di uscire dall'accordo di Parigi; agli interrogativi relativi ai nuovi assetti occupazionali a causa di tecnologie sempre più sofisticate che sembrano ridurre drasticamente il...

    – di R. Carnero

1-10 di 2565 risultati