Ultime notizie:

Domenico Scarpa

    • News24

    Finale senza catastrofe

    «Sei un testo troppo difficile, davvero non ti capisco». La battuta appartiene al primo testo teatrale di Pirandello (Perché?, anno 1892) e basta a segnare ironicamente un destino distorto: ancora oggi, dopo 125 anni, suona infatti paradossale indicare ai lettori la semplicità e la coerenza che

    – di Domenico Scarpa

    • News24

    Entrate nelle varianti del Processo

    Ci si era appena ripresi dalla meraviglia di Questo è Kafka?, la biografia in 99 frammenti scritta da Reiner Stach (recensito sulla Domenica da Domenico Scarpa il 26 marzo scorso), si avevano ancora gli occhi lucidi, ed ecco che al Martin-Gropius-Bau di Berlino fino al 28 agosto espongono il manoscritto del Processo.

    – Claudio Giunta

    • News24

    Gli sci di Primo Levi

    «Era il 13 dicembre 1943. Ricordo Primo Levi, insieme a Luciana Nissim e a Vanda Maestro (che non doveva tornare da Auschwitz), ammanettati, nella piazza di Brusson; i fascisti che brandivano moschetti e fiaschi di vino ostentavano i prigionieri come un trofeo di caccia. Non si poté fare nulla per

    – di Domenico Scarpa

    • News24

    Il libro perfetto sul signor K

    «The Quintessential Franz Kafka». Così, come per le raccolte antologiche di Billie Holiday o di Fred Astaire o di Django Reinhardt, così si potrebbe reintitolare Questo è Kafka? di Reiner Stach, uscito l'autunno scorso nella Collana dei casi di Adelphi. Il sottotitolo del libro, 99 reperti, basta a

    – di Domenico Scarpa

    • News24

    Il libro perfetto sul signor K

    «The Quintessential Franz Kafka ». Così, come per le raccolte antologiche di Billie Holiday o di Fred Astaire o di Django Reinhardt, così si potrebbe reintitolare Questo è Kafka? di Reiner Stach, uscito l'autunno scorso nella Collana dei casi di Adelphi. Il sottotitolo del libro, 99 reperti, basta

    – Domenico Scarpa

    • News24

    Amore, politica e cultura

    E' l'estate del 1919. Due ragazzi di Torino sono in villeggiatura sulla Riviera Ligure con le rispettive famiglie. Lei, Ada, ha diciassette anni e si trova a Finalmarina; lui, Piero, ne ha diciotto e sta a Laigueglia: sono circa trenta chilometri di strada ferrata. A Torino vivono nello stesso

    – di Domenico Scarpa

    • News24

    Qui il gioco si fa serio

    Per parlare dell'ultimo libro di Stefano Bartezzaghi la mossa d'apertura è obbligatoria: mettere da parte l'argomento che la sua confezione (copertina, controcopertina, risvolti) dichiara in più punti: il gioco. L'insolita lunghezza del sottotitolo - «Dal dado ai social network: a che gioco stiamo

    – Domenico Scarpa

    • News24

    Sdoppiarsi per non esser soli

    Al principio del 1984 apparve sul «Mattino» di Napoli una strana intervista a Italo Calvino. Era appena uscito Palomar: una serie di brevi racconti che intrecciavano la descrizione della realtà con la descrizione di un pensiero che tentava di capirla senza quasi mai riuscirci. Nella prima domanda

    – di Domenico Scarpa

    • News24

    Due grandi, invisibili, editor

    «Questi mattoni formeranno un muro. Finché voi non avrete digerito questo muro, voi non farete neppure un saltino così». Siamo a Milano, nel 1951. Raffaele Mattioli, amministratore delegato della Comit, così replica a Palmiro Togliatti, segretario politico del Pci, il quale gli ha chiesto che senso

    – Domenico Scarpa

    • News24

    Biografia come ricerca del limite, Primo Levi

    Io che vi parlo è un titolo molto bello: un titolo sospeso per una conversazione che non potette proseguire a lungo. Gli interlocutori furono Primo Levi e il suo giovane studioso Giovanni Tesio, anche lui torinese. Tra il gennaio e il febbraio del 1987, poche settimane prima che Levi si togliesse

    – Domenico Scarpa

1-10 di 35 risultati