Le parole chiave

Domanda estera

La domanda estera, per l'Italia, è la domanda di prodotti (beni e servizi) italiani che viene dai mercati esteri, e che si traduce in esportazioni italiane. Le esportazioni dipendono essenzialmente da due fattori: da come tira l'economia nei mercati di sbocco (la domanda interna degli altri Paesi); e dalla competitività delle merci italiane, cioè dalla loro qualità e dal loro prezzo. Quando la domanda interna è debole le imprese raddoppiano gli sforzi per vendere all'estero: si dice, allora, che l'economia è tirata dalle esportazioni. Quello che conta, agli effetti di questo tiraggio, è la domanda estera netta: cioè le esportazioni, meno le importazioni

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

Ultime notizie su Domanda estera
    • News24

    Istat: la crescita rallenta nel breve termine

    C'è, innanzitutto una domanda estera netta che cresce meno di quanto si sperasse: le nuvole in arrivo sullo scenario internazionale tendono a frenare le esportazioni, mentre le importazioni tendono a salire troppo.

    – Rossella Bocciarelli

    • News24

    Un'economia entrata in debito di ossigeno

    Visto da Washington, l'accesso alla domanda estera si misura anche rispetto a quelle politiche che producono un eccessivo surplus di parte corrente, limitando, per tale via, il contributo alla domanda aggregata mondiale.

    – di Domenico Lombardi

    • News24

    «Sulla crescita si può e si deve fare di più»

    Accanto a tutti questi aspetti positivi, Visco ha ricordato però che «in prospettiva la domanda estera è il principale fattore d'incertezza», che la disoccupazione è ancora troppo elevata e che l'obiettivo di innalzare il ritmo di crescita dell'economia è imprescindibile.

    – Rossella Bocciarelli

    • News24

    Le previsioni Istat: nel 2016 Pil a +1,1%

    Driver della debole crescita, stimata tenendo conto delle misure descritte nel Def di aprile, è la domanda interna (al netto delle scorte) che contribuirebbe per un 1,3% al Pil, mentre la domanda estera netta e la variazione dei magazzini peserebbero in negativo dello 0,1% ognuna.

    – Davide Colombo

    • News24

    Istat: nel 2016 Pil in crescita dell'1,1%. La disoccupazione scenderà all'11,3%

    Per il prodotto interno lordo italiano, l'Istat prevede una crescita dell'1,1% nel 2016, in misura quindi maggiore rispetto al 2015 (+0,8%). Nel rapporto «Prospettive per l'economia italiana nel 2016» diffuso oggi dall'Istituto nazionale di statistica la stima preliminare del Pil per il primo

    • News24

    Bce: la ripresa dell'eurozona prosegue ma c'è il rischio di un peggioramento

    La ripresa economica nell'area dell'euro sta proseguendo, trainata dalla domanda interna, mentre la domanda estera rimane debole. ... Comunque conclude la Bce «la ripresa economica nell'area dell'euro sta proseguendo, trainata dalla domanda interna, mentre la domanda estera rimane debole».

    – Vittorio Da Rold

    • News24

    La nautica vince con il design

    Insieme a Stati Uniti e Inghilterra, l'Italia è sul podio dei produttori mondiali di nautica da diporto, con 2,5 miliardi di fatturato nel 2014, di cui almeno i tre quarti soddisfano la domanda estera.

1-10 di 550 risultati