Ultime notizie:

Diritto del lavoro

    • News24

    Regole innovatrici nel lavoro high-tech

    Come ben sappiamo, molte cose sono cambiate negli ultimi tempi. Eppure lo Statuto dei lavoratori, approvato dal Parlamento nel maggio 1970, continua tuttora a far testo, per più di un aspetto, in materia di diritto del lavoro e di relazioni industriali.

    – di Valerio Castronovo

    • News24

    Decreto lavoro, scatta la «stretta» sulle imprese, a rischio subito 80mila contratti

    Prima vera spallata al Jobs act, con la riscrittura del decreto Poletti, che nel 2014 aveva liberalizzato i contratti a termine per tutti i 36 mesi di durata, e una iniziale scalfitura al nuovo contratto a tempo indeterminato a tutele crescenti, con l'incremento del 50% degli indennizzi monetari,

    – di Claudio Tucci

    • News24

    Caos normativo, per i licenziamenti i regimi di tutela salgono a 13

    C'è un altro punto che il decreto estivo del Governo Conte, oltre a irrigidire le norme sui rapporti a tempo, riscrive con il rischio, stavolta, di disorientare non solo gli operatori, ma anche gli investitori internazionali. Modificando, in rialzo, gli indennizzi, minimo e massimo, in caso di

    – di Claudio Tucci

    • News24

    Di Maio: sgravi sul lavoro stabile con modifiche in Aula

    Su somministrazione e giochi sarà battaglia in Parlamento. Si aprirà invece una riflessione sul periodo transitorio, per differire, almeno per un breve periodo, l'entrata in vigore delle nuove norme; e probabilmente, si discuterà di come rendere più conveniente il lavoro stabile in vista della

    – di Marco Mobili e Claudio Tucci

    • News24

    Decreto dignità, licenziamenti: indennità sale a 36 mesi ma è tensione Lega-M5S

    La spallata al Jobs act si allarga anche alle tutele crescenti: in caso di licenziamento illegittimo, l'indennità massima, oggi fissata a 24 mensilità, salirà a 36. La minima potrebbe salire da 4 a 6 mensilità. Confermato il giro di vite sui contratti a termine, la cui durata massima a sorpresa

    – di Giorgio Pogliotti, Claudio Tucci

    • News24

    Lavorare con la partita Iva? Quattro situazioni da valutare con attenzione

    Una delle regole auree del mondo del lavoro del novecento prevedeva la netta separazione tra lavoro dipendente e lavoro autonomo. I dipendenti avevano una busta paga, un capo a coordinarli, dei tempi di lavoro e delle regole organizzative a cui attenersi. I lavoratori autonomi invece avevano un

    – di Lorenzo Cavalieri *

    • News24

    Contromisure ragionate in risposta alla frammentazione delle piattaforme

    Il dibattito sul "lavori tramite piattaforma" ha squarciato il velo di silenzio rispetto alle profonde trasformazioni che stanno ridisegnando il mercato del lavoro. La tentazione di leggere i cambiamenti alla luce di esperienze passate è forte, ma rischia di essere fuorviante. Il caso dei fattorini

    – di Antonio Aloisi e Valerio De Stefano

1-10 di 591 risultati