Persone

Debora Serracchiani

Debora Serracchiani è nata il 10 novembre del 1970 a Roma ed è una politica italiana, attuale presidente della Regione Autonoma Friuli-Venezia Giulia.

Dopo essersi diplomata alle scuole tecniche di Roma, si è laureata in legge ed ha intrapreso l'attività forense, associandosi allo studio Businello, Virgilio, De Toma di Udine.

Diventata consigliere nella II circoscrizione di Udine e coordinatrice della Commissione circoscrizionale Urbanistica - territorio e lavori pubblici, nel 2006 viene eletta, con i Democratici di Sinistra, al consiglio provinciale di Udine.

Rieletta consigliere provinciale nel 2008, ricopre il ruolo di vice capogruppo e vice presidente della Commissione Consiliare Ambiente ed Energia.

Nel dicembre del 2008 viene eletta segretario del Partito Democratico di Udine.

Il 21 marzo del 2009 tiene un applauditissimo intervento di 13 minuti all'Assemblea dei Circoli del PD, dove critica molte decisioni assunte dalla dirigenza del partito e riesce a guadagnarsi un'improvvisa notorietà nazionale e internazionale.

Il 3 aprile del 2009 viene candidata alle elezioni europee del 2009 nella circoscrizione Nord-Est, dove viene eletta risultando la persona più votata nella regione Friuli-Venezia Giulia.

Il 21 aprile del 2013 si è candidata con le liste Partito Democratico, Sinistra Ecologia Libertà, Italia dei Valori, Slovenska Skupnost e Cittadini per Debora Serracchiani, presidente alla presidenza della regione Friuli Venezia Giulia.

Il 22 aprile del 2013 è risultata eletta col 39,39 % dei voti, contro il 39,00 % dei voti del candidato uscente.

Il 6 maggio del 2013 si dimette dalla carica di europarlamentare per assolvere a quella di Presidente della regione Friuli Venezia Giulia.

Il 28 marzo del 2014, l'Assemblea nazionale Pd, su volontà del Segretario nazionale Matteo Renzi, appena nominato Premier, approva la sua nomina a Vicesegretario nazionale del PD in tandem con Lorenzo Guerini.

Il 13 gennaio del 2015 Debora Serracchiani ha ricevuto a Lubiana, direttamente dal Presidente della Slovenia, Borut Pahor, l'onorificienza dell'Ordine d'Oro al Merito "per aver contribuito ad approfondire i rapporti di collaborazione sloveno-italiana a livello bilaterale e regionale ed il sostegno allo sviluppo della minoranza slovena in Italia come elemento di avvicinamento tra i due Stati".

E' unità civilmente al libero professionista Riccardo Chiappa, dal 2012.

Ultimo aggiornamento 28 luglio 2016

Ultime notizie su Debora Serracchiani
    • News24

    Borghi d'Italia, il più bello è Venzone

    E' Venzone il borgo più bello d'Italia. Il piccolo centro in provincia di Udine ha vinto la finale della sfida "Il Borgo dei Borghi 2017", concorso lanciato dalla trasmissione della Rai3 "Alle falde del Kilimangiaro". Venzone nel 1965 è stato dchiarato monumento nazionale di grande interesse storico

    • News24

    Csm, una policy social anche per i magistrati

    Siamo tutti personaggi pubblici. Almeno se decidiamo di aprire un profilo social in cui, volenti o nolenti, inseriamo la nostra identità e tutte le nostre derive esistenziali: lavorative e private. Se poi il lavoro in questione è quello del magistrato - inquirente o giudicante - è inevitabile che

    – di Marco lo Conte

    • News24

    Italicum, Grasso sprona i partiti: «Intesa necessaria»

    «Un'intesa tra partiti sulla legge elettorale deve esserci. Sono convinto che debba esserci un testo parlamentare su cui i partiti si confrontino». Lo ha detto il presidente del Senato Pietro Grasso, il giorno dopo la sentenza della Consulta, evidenziando le differenze tra i due sistemi elettorali

    • News24

    Nella nuova segreteria Pd Fassino, Nannicini e Carofiglio

    Girandola di incontri ieri al Nazareno, sede del Pd, per il segretario Matteo Renzi. A cominciare da un colloquio con il capogruppo dei senatori democratici Luigi Zanda, durante il quale è stato fatto anche il punto sui prossimi delicati passaggi parlamentari (processo penale e Ddl concorrenza),

    – di Emilia Patta

    • News24

    Scatta l'ispezione al centro di Cona dopo le proteste

    Da stamattina gli ispettori inviati ieri dal Viminale saranno a Cona, in provincia di Venezia. Nel centro di prima accoglienza la scorsa settimana c'era stata una lunga protesta dei rifugiati scatenata dalla morte, in realtà per cause naturali, di un'ivoriana di 25 anni, Sandrine Bakayoko.

    – di Marco Ludovico

    • News24

    Regioni divise verso il tavolo con il Governo

    Il banco di prova sarà il 19 gennaio, quando il piano del Viminale che prevede le nuove strutture territoriali per l'identificazione e l'espulsione sarà presentato alla Conferenza Stato-Regioni. Un tavolo dove si dice pronto ad aprire un confronto «serio e di merito» il presidente della Conferenza

    – Marta Paris

    • News24

    Migranti, Serracchiani: «No ai Cie». Malan: «Basta accogliere chiunque»

    La rivolta nel Cpa di Cona, in provincia di Venezia, è rientrata, ma ha lasciato molti strascichi e polemiche. Dopo la morte di una ragazza ivoriana di 25 anni, trovata esanime nei bagni della struttura, i migranti - che denunciavano ritardi nei soccorsi - ieri alle 17 hanno preso l'intera ex base

    • News24

    Squadra confermata, «niet» di Gentiloni ad Ala

    I sottosegretari del governo Renzi saranno tutti confermati: al massimo ci sarà un nuovo ingresso. La linea concordata tra Palazzo Chigi e Largo del Nazareno resta quella della continuità, visto che dopo le dimissioni di Matteo Renzi da Palazzo Chigi non si è potuto fare quel governo di

    – di Emilia Patta

    • Agora

    Un container in dono dall'azienda vicentina: così riparte il laboratorio di biancheria terremotato

    La Taco Italia Srl è una azienda che fa parte del gruppo Taco Comfort Solutions Inc., leader nella produzione e commercializzazione di sistemi per il riscaldamento e la climatizzazione negli Stati Uniti. Taco Italia si trova a Sandrigo, in provincia di Vicenza, dove c'è il sito produttivo delle pompe per il riscaldamento nelle caldaie e nelle centrali termiche. Da qui è partita l'idea di fare qualcosa per la Regione Marche, dove il terremoto non ha provocato solo vittime, ma anche danni ai beni ...

    – Barbara Ganz

    • News24

    Qualità della vita, si allarga il divario Nord-Sud

    Qualità della vita nelle province italiane: un argomento che non lascia insensibili gli amministratori locali. D'altronde sono parecchie le angolature da cui esaminare i 42 parametri alla base dello studio pubblicato ieri dal Sole 24 Ore, le sei classifiche delle macroaree e infine la classifica

    – di Giacomo Bagnasco

1-10 di 295 risultati