Persone

David Garret

David Garret è nato il 4 settembre del 1980 ad Aquisgrana (Germania) ed è un violinista e compositore tedesco-statunitense.

Con circa 3 milioni di dischi venduti, Garrett è diventato uno dei più famosi violinisti del mondo, soprattutto grazie alla sua versatilità musicale che non finisce di dimostrare interpretando sia il repertorio classico (Vivaldi e Beethoven) che le più recenti tendenze musicali (Aerosmith e Metallica).

Molto apprezzato da direttori musicali come Zubin Metha e Daniel Barenboin, Garrett ha raggiunto l'apice del successo grazie alla suggestiva intepretazione di Paganini, nel film "Il violinista del diavolo" (diretto da Bernard Rose nel 2013).

Con i sui violini (uno Stradivari ed un Guadagnini) Garret si è cimentato nell'esecuzione e riadattamento di brani del repertorio di musica rock sostituendo le chitarre di mitici artisti quali Brian May, Angus Young, Slash e Kurt Cobain e le voci di celbri artisti come Axl Rose e Michale Jackson.

Figlio di un avvocato tedesco e di una ballerina statunitense, Garrett già all'età di 11 anni ha iniziato a collaborare con la Filarmonica di Amburgo.

Nel 2004 si è diplomato alla scuola di arte Juilard di New York, mentre nel 2008 entra nel Guinness dei primati per aver seguito nel tempo di 1 minuto e sei secondi il celeberrimo brano del musicista russo Nikolaj Andreevič Rimskij-Korsakov, "Il volo del calabrone".

A partire dal 1995 Garrett ha pubblicato 16 albums, l'ultimo dei quali "Timeless", lo ha visto esibirsi, con l'orchestra Filarmonica della Scala diretta da Riccardo Chailly, in uno straordinario concerto in Piazza Duomo a Milano tenutosi lo scorso 30 maggio

Davd Garrett ha ricevuto nel 2011 l'onorificenza di Cavaliere dell'Ordine al Merito della Renania Settentrionale-Vestfalia.

Ultimo aggiornamento 28 luglio 2016

Ultime notizie su David Garret
    • News24

    Dormire a Londra, qui il lusso è low cost

    Si chiama 40 Winks, sta nell'East London, ha solo due stanze e un décor unico: camini d'epoca, tappeti, poltroncine vintage, bagni con vasche rétro in metallo e rubinetti a testa di leone, una cucina con le pareti affrescate e una sala da musica con tanto di batteria vintage con il marchio dei