Ultime notizie:

David Ben Gurion

    • News24

    Israele, un sogno incompleto

    «I primi israeliani spesso non erano felici della loro vita privata ma credevano nel loro Paese e nel loro futuro. Avevano un sogno. Questa, forse, è la differenza più profonda fra gli israeliani di allora e quelli di oggi», scrive lo storico Tom Segev in 1949. The First Israelis (Free Press,

    – di Ugo Tramballi

    • News24

    Israele, una federazione di sogni che si contraddicono a vicenda

    Aveva uno sguardo intenso, colmo di una nostalgia indecifrabile. Nel suo ritratto ufficiale, che non ha nulla di solenne ma un che di struggente, è affacciato sul "suo" Danubio. Il profilo dritto, la barba nera e curata, tutto in lui tradisce un'eleganza mitteleuropea che il vento della storia

    – di Elena Loewenthal

    • News24

    Una «fenice» e la sua visione

    Nel 2006, l'anno prima che Shimon Peres fosse eletto presidente di Israele, Michael Bar-Zohar ha pubblicato l'edizione ebraica della sua biografia di Peres, a buon motivo intitolata "Come una fenice": all'epoca Peres era attivo nella politica e nella vita pubblica israeliane da oltre 60 anni. La

    – di Itamar Rabinovich

    • News24

    Peres e il sogno incompiuto di Israele

    E questo prima che arrivassero le guerre civili arabe e l'Isis a cambiare la priorità delle minacce e le cause dell'instabilità regionale. David Ben Gurion o Shimon Peres? Chi ha costruito uno dei Paesi più avanzati che esistano e contemporaneamente l'unica democrazia che da mezzo secolo occupa la

    – di Ugo Tramballi

    • Agora

    Il pragmatico sognatore

    "L'ottimista e il pessimista muoiono esattamente della stessa morte. Ma vivono due vite molto diverse", constatò una volta Shimon Peres. Se nella sua vita interiore lui stesso sia stato un ottimista naturale o un pessimista capace di dissimulare il suo vero stato d'animo, non lo saprà mai nessuno. Ma non si può aver vissuto 93 anni, 74 dei quali con un incarico politico, senza conoscere l'ottimismo. Quanto meno quello della ragione. Se fosse stato francese, Szymon Perski nato nel 1923 a Wisznie...

    – Ugo Tramballi

    • News24

    Morto Shimon Peres, «pragmatico sognatore» troppo europeo per essere amato in patria

    «L'ottimista e il pessimista muoiono esattamente della stessa morte. Ma vivono due vite molto diverse», constatò una volta Shimon Peres, morto nella notte all'ospedale Tel Ha-Shomer di Tel Aviv. Se nella sua vita interiore lui stesso sia stato un ottimista naturale o un pessimista capace di

    – di Ugo Tramballi

    • Agora

    Memoriale di Nino Lo Giudice/3 Lista di presunti massoni e Templari al vaglio di Procura e Mossad (tra codici e cabale)

    Cari lettori, da giorni mi sto dedicando alla lettura e all'analisi di alcune parti del secondo memoriale di Nino Lo Giudice (rimando ai miei post del 26 e 27 agosto). Oggi - con voi - vorrei analizzare alcune pagine che ritengo siano degno pane per i denti del Mossad, fondato nel 1949 dall'allora primo ministro israeliano David Ben-Gurion. Il linguaggio in codice è infatti degno del più temuto servizio di intelligence del pianeta. Non è un caso che la cripticità - che pervade anche l'intero sec...

    – Roberto Galullo

    • News24

    Ebrei ante litteram

    Nel racconto di John Davis, la forza religiosa di uomini e donne di San Nicandro, pur senza la disponibilità degli atti liturgici - La loro fu una scommessa di fede e cultura: senza rabbini, libri, kippah, tallèt si sforzarono di onorare il riposo del sabato e seguire il calendario ebraico

    – Sergio Luzzatto

1-10 di 22 risultati