Persone

Dario Nardella

Dario Nardella è nato il 20 novembre del 1975 a Torre del Greco (NA) ed è un politico italiano, attuale sindaco di Firenze.

Dopo aver trascorso gli anni dell'infanzia a Torre del Greco (NA) si trasferisce all'età di 14 anni a Firenze, dove nel 1998 consegue il diploma in violino presso il Conservatorio Luigi Cherubini, successivamente si laurea con lode in giurisprudenza presso l'Università degli Studi di Firenze e consegue un dottorato di ricerca in diritto pubblico.

Nel 2004 si candida e viene eletto con i Democratici di Sinistra al consiglio comunale di Firenze.

Tra il 2006 ed il 2008 viene nominato, nel secondo governo Prodi, consigliere giuridico del Ministro per i rapporti col Parlamento e le riforme istituzionali Vannino Chiti.

Rieletto consigliere comunale di Firenze, nel 2009 entra nella giunta di Matteo Renzi col ruolo di vicesindaco.

Nel 2010 ha assunto la presidenza del comitato promotore dei Campionati del mondo di ciclismo su strada 2013, svoltisi in Toscana.

Stretto collaboratore di Renzi, lo ha sostenuto nelle primarie del centrosinistra del 2012.

Nel 2013 scelto nelle primarie del partito democratico, si candida e risulta eletto alle Camera dei deputati nella Circoscrizione Toscana, il 28 febbraio del 2013 si dimette dalla carica di vicesindaco ed assessore del comune di Firenze.

Il 17 febbraio del 2014, in seguito alle dimissioni dalla carica di sindaco di Firenze di Matteo Renzi, appena nominato Premier, Nardella viene nuovamente chiamato a svolgere il ruolo di vicesindaco ed assessore di Firenze fino alle nuove elezioni amministrative.

Il 26 maggio del 2014, candidatosi come sindaco alle elezioni comunali di Firenze, viene eletto col 59,15% dei voti.

Dario Nardella è sposato con Chiara Lalli, i due hanno tre figli.

Ultimo aggiornamento 28 luglio 2016

Ultime notizie su Dario Nardella
    • News24

    Ex Manifattura Tabacchi Firenze: nuova vita polifunzionale per 100mila mq

    Con una forte collaborazione tra pubblico e privato inizia una nuova storia per l'ex Manifattura Tabacchi di Firenze: è stato presentato oggi un progetto di riqualificazione che trasformerà? un'ex area dismessa, da tempo abbandonata e in attesa di una seconda vita, in un polo di aggregazione,

    – di Paola Pierotti

    • News24

    Le sfide di Firenze: nodo infrastrutture e turismo da regolare

    Per le migliaia di turisti che affollano piazza del Duomo, piazza della Signoria e Ponte Vecchio, Firenze resta una città bellissima, pulita, accogliente, un concentrato di cultura, buon cibo, artigianato, da scoprire spostandosi a piedi e senza affanno. Per i residenti del centro storico, che

    – di Silvia Pieraccini

    • Info Data

    Domanda: ma i sindaci portano voti?

    La risposta a questa domanda è che dipende. Dal partito, o dalla coalizione cui il primo cittadino fa riferimento, innanzitutto. Ma anche, almeno in alcuni casi, dalla zona in cui si trova la città. No, non è la latitudine a cambiare il voto: però i sindaci del Pd alzano il risultato del partito a Nord di Roma, mentre a Sud affondano insieme alla segreteria di Matteo Renzi. A qualche giorno dalle elezioni dello scorso 4 marzo, InfoData ha voluto condurre un esperimento. Obiettivo, valutare come...

    – Riccardo Saporiti

    • Info Data

    Domanda: ma i sindaci portano voti?

    La risposta a questa domanda è che dipende. Dal partito, o dalla coalizione cui il primo cittadino fa riferimento, innanzitutto. Ma anche, almeno in alcuni casi, dalla zona in cui si trova la città. No, non è la latitudine a cambiare il voto: però i sindaci del Pd alzano il risultato del partito a Nord di Roma, mentre a Sud affondano insieme alla segreteria di Matteo Renzi. A qualche giorno dalle elezioni dello scorso 4 marzo, InfoData ha voluto condurre un esperimento. Obiettivo, valutare come...

    – Riccardo Saporiti

    • News24

    Astori, il verdetto dell'autopsia: morto per probabili cause naturali

    Davide Astori è deceduto a causa di una «morte cardiaca senza evidenze macroscopiche, verosimilmente su base bradiaritmica», dunque probabilmente per cause naturali, come se il cuore avesse rallentato. E' il primo responso dell'autopsia eseguita dal direttore Centro di patologia vascolare

    • News24

    L'Italia come un unico resort: nasce la "Borsa" per specialisti nei viaggio di lusso

    Prima "Borsa" dedicata agli agenti dei viaggi di lusso a Firenze dove, dal 12 al 16 marzo, debutterà Duco Travel Summit (http://www.ducotravelsummit.com/), appuntamento per fare incontrare il meglio dell'offerta italiana con agenti e consulenti di viaggio provenienti da Stati Uniti, Canada, Regno

    – di Sara Magro

    • News24

    Renzi: chi non è antifascista è indegno della comunità italiana

    «Chi non è antifascista non è degno di fare parte della comunità democratica italiana», ma «non abbiamo paura che domattina venga la dittatura in Italia». Lo ha detto il segretario del Pd, Matteo Renzi, al sacrario delle vittime della strage nazista di Sant'Anna di Stazzema (Lucca) sottoscrivendo

    – di Redazione Roma

    • News24

    Minniti: sbagliato parlare alla pancia del Paese, a Macerata è stata rappresaglia

    «Bisogna separare le questioni di immigrazione, sicurezza ed emergenza. Emergenza vuol dire mettere una toppa, rincorrere un problema. Immigrazione e sicurezza sono due questioni strutturali. E la vera sfida è governare queste questioni, non rincorrerle». Lo ha detto il ministro per l'Interno Marco

    – di Andrea Gagliardi

    • News24

    Parte la corsa al seggio, ma in 50 hanno già detto addio al Parlamento

    La campagna elettorale è entrata nel vivo. E forte è la competizione per accaparrarsi un seggio che «costa» fino a 70mila euro. Ma se si guarda al bilancio della legislatura ormai agli sgoccioli, sono in tanti gli onorevoli che hanno lasciato il Parlamento nel corso del proprio mandato per

    – di Andrea Gagliardi e Andrea Marini

1-10 di 219 risultati