Persone

Dario Nardella

Dario Nardella è nato il 20 novembre del 1975 a Torre del Greco (NA) ed è un politico italiano, attuale sindaco di Firenze.

Dopo aver trascorso gli anni dell'infanzia a Torre del Greco (NA) si trasferisce all'età di 14 anni a Firenze, dove nel 1998 consegue il diploma in violino presso il Conservatorio Luigi Cherubini, successivamente si laurea con lode in giurisprudenza presso l'Università degli Studi di Firenze e consegue un dottorato di ricerca in diritto pubblico.

Nel 2004 si candida e viene eletto con i Democratici di Sinistra al consiglio comunale di Firenze.

Tra il 2006 ed il 2008 viene nominato, nel secondo governo Prodi, consigliere giuridico del Ministro per i rapporti col Parlamento e le riforme istituzionali Vannino Chiti.

Rieletto consigliere comunale di Firenze, nel 2009 entra nella giunta di Matteo Renzi col ruolo di vicesindaco.

Nel 2010 ha assunto la presidenza del comitato promotore dei Campionati del mondo di ciclismo su strada 2013, svoltisi in Toscana.

Stretto collaboratore di Renzi, lo ha sostenuto nelle primarie del centrosinistra del 2012.

Nel 2013 scelto nelle primarie del partito democratico, si candida e risulta eletto alle Camera dei deputati nella Circoscrizione Toscana, il 28 febbraio del 2013 si dimette dalla carica di vicesindaco ed assessore del comune di Firenze.

Il 17 febbraio del 2014, in seguito alle dimissioni dalla carica di sindaco di Firenze di Matteo Renzi, appena nominato Premier, Nardella viene nuovamente chiamato a svolgere il ruolo di vicesindaco ed assessore di Firenze fino alle nuove elezioni amministrative.

Il 26 maggio del 2014, candidatosi come sindaco alle elezioni comunali di Firenze, viene eletto col 59,15% dei voti.

Dario Nardella è sposato con Chiara Lalli, i due hanno tre figli.

Ultimo aggiornamento 28 luglio 2016

Ultime notizie su Dario Nardella
    • News24

    Domenica Meeting di Rimini al via: apre Gentiloni

    Di politica si parlerà certamente con Enrico Letta, ex premier da sempre particolarmente apprezzato dai seguaci di don Giussani, oltre che con i governatori di Emilia Romagna, Lombardia e Liguria, Stefano Bonaccini, Roberto Maroni e Giovanni Toti, il sindaco di Firenze Dario Nardella, l'ex leader di Rifondazione comunista Fausto Bertinotti (protagonista di un percorso personale di ricerca nel cattolicesimo) e l'ex presidente della Camera Luciano Violante.

    • News24

    Firenze apre il centro internazionale «Franco Zeffirelli»

    Tanto che il sindaco Dario Nardella, presentando il Centro con Pippo Zeffirelli, figlio adottivo del maestro 94enne assente per problemi di salute, ha ricordato il rischio, corso tre anni fa, che l'"eredità" se ne andasse all'estero, a Londra, New York o Los Angeles.

    – di Silvia Pieraccini

    • News24

    Aste pubbliche di immobili storici, compra solo Cdp

    A fine 2014 la giunta di Dario Nardella è riuscita a concludere un'altra operazione: l'alienazione a Cassa depositi e prestiti di Palazzo Vivarelli Colonna, struttura in pieno centro le cui prime notizie risalgono al '400.

    – di Andrea Monti

    • News24

    Firenze: patto di scopo 4.0 per accelerare la ripresa

    «Gli sforzi di cambiamento e di innovazione delle imprese devono andare di pari passo con quelli del territorio», ha sottolineato Salvadori di fronte al sindaco, Dario Nardella, al presidente della Regione, Enrico Rossi, al rettore dell'Università, Luigi Dei, ai presidenti della Fondazione Cassa risparmio, Umberto Tombari, del Tribunale, Marilena Rizzo, della Camera di commercio Leonardo Bassilichi.

    – di Silvia Pieraccini

    • News24

    Pitti Uomo 92: in Italia il 40% della moda europea

    L'industria della moda è una risorsa fondamentale del Paese, e il Governo continuerà a sostenerla. Arriva da Ivan Scalfarotto, sottosegretario allo Sviluppo economico con delega al commercio internazionale e dell'attrazione degli investimenti esteri, la garanzia di "vicinanza" e aiuto agli

    – di Silvia Pieraccini

    • News24

    L'assalto delle Pmi cinesi a Firenze: 500 imprenditori a convegno

    Sarà uno dei più grandi raduni di imprenditori cinesi che l'Italia abbia mai ospitato: più di 500 si ritroveranno a Firenze tra pochi giorni, a fine maggio, per discutere di collaborazione economica italo-cinese, nuove rotte dell'export, sviluppo del commercio elettronico e della logistica. L'anno

    – di Silvia Pieraccini

    • News24

    Maggio musicale fiorentino: nessun rischio commissariamento

    «Nessun rischio di commissariamento del Maggio musicale fiorentino». Cristiano Chiarot, nuovo sovrintendente dell'ente lirico in arrivo dalla Fenice, si presenta alla città di Firenze escludendo l'ipotesi di una (ennesima) gestione straordinaria dopo la lettera del commissario governativo per il

    – di Silvia Pieraccini

    • News24

    Sul Maggio spettro commissariamento

    «Ho preso il Maggio Musicale fiorentino come commissario straordinario nel febbraio 2013 con un bilancio che perdeva 10 milioni di euro, lo lascio oggi con un utile di oltre 1,3 milioni: ora il problema non è più dei gestori, ma dei soci fondatori che sono chiamati a ricapitalizzare». Francesco

    – di Silvia Pieraccini

1-10 di 200 risultati