Persone

Dario Nardella

Dario Nardella è nato il 20 novembre del 1975 a Torre del Greco (NA) ed è un politico italiano, attuale sindaco di Firenze.

Dopo aver trascorso gli anni dell'infanzia a Torre del Greco (NA) si trasferisce all'età di 14 anni a Firenze, dove nel 1998 consegue il diploma in violino presso il Conservatorio Luigi Cherubini, successivamente si laurea con lode in giurisprudenza presso l'Università degli Studi di Firenze e consegue un dottorato di ricerca in diritto pubblico.

Nel 2004 si candida e viene eletto con i Democratici di Sinistra al consiglio comunale di Firenze.

Tra il 2006 ed il 2008 viene nominato, nel secondo governo Prodi, consigliere giuridico del Ministro per i rapporti col Parlamento e le riforme istituzionali Vannino Chiti.

Rieletto consigliere comunale di Firenze, nel 2009 entra nella giunta di Matteo Renzi col ruolo di vicesindaco.

Nel 2010 ha assunto la presidenza del comitato promotore dei Campionati del mondo di ciclismo su strada 2013, svoltisi in Toscana.

Stretto collaboratore di Renzi, lo ha sostenuto nelle primarie del centrosinistra del 2012.

Nel 2013 scelto nelle primarie del partito democratico, si candida e risulta eletto alle Camera dei deputati nella Circoscrizione Toscana, il 28 febbraio del 2013 si dimette dalla carica di vicesindaco ed assessore del comune di Firenze.

Il 17 febbraio del 2014, in seguito alle dimissioni dalla carica di sindaco di Firenze di Matteo Renzi, appena nominato Premier, Nardella viene nuovamente chiamato a svolgere il ruolo di vicesindaco ed assessore di Firenze fino alle nuove elezioni amministrative.

Il 26 maggio del 2014, candidatosi come sindaco alle elezioni comunali di Firenze, viene eletto col 59,15% dei voti.

Dario Nardella è sposato con Chiara Lalli, i due hanno tre figli.

Ultimo aggiornamento 28 luglio 2016

Ultime notizie su Dario Nardella
    • News24

    Pitti Uomo, l'alleanza di filiera ha fatto ripartire la moda

    I francesi hanno molti grandi brand della moda, ma l'Italia, oltre ai marchi, possiede una filiera industriale di alta qualità, che va difesa e sviluppata. Con investimenti tecnologici, come quelli sostenuti dai finanziamenti pubblici di Industria 4.0; con la formazione, in modo da preparare i

    – di Silvia Pieraccini

    • News24

    Firenze nel limbo del nuovo stadio

    A Firenze le grandi storie d'amore durano al massimo dieci, dodici, quindici anni ma si portano dietro qualcosa d'irrisolto che resta per sempre. Se proprio non vogliamo tirare in ballo Dante e Beatrice e quel legame ideale che li ha uniti oltre la morte, parliamo di calcio: il rapporto tra la

    – di Francesco Prisco

    • News24

    Raduno antifascista a Como. Boldrini: essere qui è un dovere

    Diverse migliaia di persone sono arrivate questa mattina al lungolago di Como per partecipare alla manifestazione «E questo è il fiore», promossa dopo l'irruzione di un gruppo di skinheads in una riunione dell'associazione Como senza frontiere impegnata nell'accoglienza dei migranti. «La

    – di Nicola Barone

    • News24

    Giovani di Confindustria: «Rischio politico può mettere in difficoltà il Paese»

    «La fine del quantitative easing della Bce si avvicina e così anche le elezioni. Due fenomeni diversi che portano alla stessa conclusione: il rischio politico può mettere il Paese in difficoltà finanziaria». Lo ha detto il leader dei giovani di Confindustria, Alessio Rossi nel discorso di apertura

    – a cura di N. Cottone, C. Dominelli e V. Viola

    • Agora

    Firenze intitola le aree cani agli eroi a quattrozampe: si comincia con la cagnolina Laika

    Aree cani intitolate a veri e propri eroi a quattrozampe, come Laika, la celeberrima astro-cagnolina sovietica: è quanto avverrà a Firenze a partire dal 3 novembre prossimo. La misura, decisa dalla giunta di Palazzo Vecchio, è stata annunciata ieri dal sindaco Dario Nardella, in diretta su Lady Radio. All'originale provvedimento sta lavorando l'assessore alla toponomastica, Andrea Vannucci: "Il senso dell'operazione - spiega - è dare dignità e riconoscimento a dei luoghi molto apprezzati e frequ...

    – Guido Minciotti

    • News24

    Piazza della Signoria, Fischer impone il suo magma

    «Ho fatto sculture in cera per soli otto uomini nonostante me le chiedano sempre. Ho ritratto anche il mio amico artista Rudy Stingel e oggi tocca a Francesco Bonami e Fabrizio Moretti. I due sono così diversi che mi è piaciuta l'idea di collocarli insieme. Cerco di capire cosa c'è dentro alle

    – di Roberta Olcese

    • Agora

    Alta tensione per l'addio di Schmidt agli Uffizi: Nardella all'attacco, imbarazzo di Franceschini, altri addii?

    Alta tensione tra Firenze e Roma per l'annunciato addio di Eike Schmidt agli Uffizi (nella foto). Il sindaco Nardella va all'attacco. Si vocifera dell'imbarazzo del ministro Franceschini. Molti si chiedono: ora chi andrà via tra i supermanager? Di seguito le note Ansa sulla spinosa questione. ANSA) - FIRENZE, 4 SET - Via subito alla selezione internazionale per il 'successore' di Eike Schmidt alla guida degli Uffizi, dopo la notizia che a fine mandato, dal 2020, l'attuale direttore della più c...

    – Vincenzo Chierchia

    • News24

    Domenica Meeting di Rimini al via: apre Gentiloni

    Meno di due giorni al via del Meeting dell'Amicizia tra i Popoli, che per una settimana, da domenica 20 a sabato 26 agosto farà della Fiera di Rimini la capitale estiva del dibattito politico. Chiuse le Camere, in vacanza la politica ufficiale, a ritmo ridotto ministeri e istituzioni, l'attenzione

1-10 di 208 risultati