Persone

Dario Nardella

Dario Nardella è nato il 20 novembre del 1975 a Torre del Greco (NA) ed è un politico italiano, attuale sindaco di Firenze.

Dopo aver trascorso gli anni dell'infanzia a Torre del Greco (NA) si trasferisce all'età di 14 anni a Firenze, dove nel 1998 consegue il diploma in violino presso il Conservatorio Luigi Cherubini, successivamente si laurea con lode in giurisprudenza presso l'Università degli Studi di Firenze e consegue un dottorato di ricerca in diritto pubblico.

Nel 2004 si candida e viene eletto con i Democratici di Sinistra al consiglio comunale di Firenze.

Tra il 2006 ed il 2008 viene nominato, nel secondo governo Prodi, consigliere giuridico del Ministro per i rapporti col Parlamento e le riforme istituzionali Vannino Chiti.

Rieletto consigliere comunale di Firenze, nel 2009 entra nella giunta di Matteo Renzi col ruolo di vicesindaco.

Nel 2010 ha assunto la presidenza del comitato promotore dei Campionati del mondo di ciclismo su strada 2013, svoltisi in Toscana.

Stretto collaboratore di Renzi, lo ha sostenuto nelle primarie del centrosinistra del 2012.

Nel 2013 scelto nelle primarie del partito democratico, si candida e risulta eletto alle Camera dei deputati nella Circoscrizione Toscana, il 28 febbraio del 2013 si dimette dalla carica di vicesindaco ed assessore del comune di Firenze.

Il 17 febbraio del 2014, in seguito alle dimissioni dalla carica di sindaco di Firenze di Matteo Renzi, appena nominato Premier, Nardella viene nuovamente chiamato a svolgere il ruolo di vicesindaco ed assessore di Firenze fino alle nuove elezioni amministrative.

Il 26 maggio del 2014, candidatosi come sindaco alle elezioni comunali di Firenze, viene eletto col 59,15% dei voti.

Dario Nardella è sposato con Chiara Lalli, i due hanno tre figli.

Ultimo aggiornamento 28 luglio 2016

Ultime notizie su Dario Nardella
    • News24

    Da Firenze a Milano, la moda uomo piace all'estero: saldo commerciale a 2,1 mld

    Firenze passa il testimone a Milano nella staffetta della moda maschile italiana ad alto tasso di export (il 65,5%) e di saldo commerciale (2,1 miliardi di euro), e conferma la dinamicità della Germania, salita nel 2017 al primo posto tra i mercati di sbocco esteri, grazie soprattutto al

    – di Silvia Pieraccini

    • News24

    Scuola, un'ora di educazione alla cittadinanza: depositata la proposta di legge

    Un'ora alla settimana di educazione alla cittadinanza nei piani di studio delle scuole di ogni ordine e grado, come materia autonoma e sottoposta a verifica: questo prevede la legge di iniziativa popolare depositata in Cassazione da una delegazione guidata dal sindaco di Firenze, Dario Nardella,

    • News24

    Da Firenze a Forte dei Marmi nuovi vigili assunti con gli sponsor

    Il sindaco di Forte dei Marmi, Bruno Murzi, sta per firmare l'assunzione. Tra pochi giorni, all'inizio di giugno, entreranno in servizio 20 vigili urbani "sponsorizzati" dai privati. Le risorse per pagarli arrivano dalle associazioni di albergatori, proprietari di stabilimenti balneari, agenti

    – di Silvia Pieraccini

    • News24

    Firenze guarda a nuovi fondi europei per ampliare la tramvia

    Si avvicina l'entrata in funzione delle linee 2 e 3 della tranvia di Firenze, realizzate in project financing dalla società Tram di Firenze spa (controllata dal fondo francese Meridian col 24,1% e da Ratp Dev Italia col 24,9%, insieme con Grandi Lavori Fincosit 14,1%, AnsaldoBreda 13,6%, Alstom

    – di Silvia Pieraccini

    • News24

    Ex Manifattura Tabacchi Firenze: nuova vita polifunzionale per 100mila mq

    Con una forte collaborazione tra pubblico e privato inizia una nuova storia per l'ex Manifattura Tabacchi di Firenze: è stato presentato oggi un progetto di riqualificazione che trasformerà? un'ex area dismessa, da tempo abbandonata e in attesa di una seconda vita, in un polo di aggregazione,

    – di Paola Pierotti

    • News24

    Le sfide di Firenze: nodo infrastrutture e turismo da regolare

    Per le migliaia di turisti che affollano piazza del Duomo, piazza della Signoria e Ponte Vecchio, Firenze resta una città bellissima, pulita, accogliente, un concentrato di cultura, buon cibo, artigianato, da scoprire spostandosi a piedi e senza affanno. Per i residenti del centro storico, che

    – di Silvia Pieraccini

    • Info Data

    Domanda: ma i sindaci portano voti?

    La risposta a questa domanda è che dipende. Dal partito, o dalla coalizione cui il primo cittadino fa riferimento, innanzitutto. Ma anche, almeno in alcuni casi, dalla zona in cui si trova la città. No, non è la latitudine a cambiare il voto: però i sindaci del Pd alzano il risultato del partito a Nord di Roma, mentre a Sud affondano insieme alla segreteria di Matteo Renzi. A qualche giorno dalle elezioni dello scorso 4 marzo, InfoData ha voluto condurre un esperimento. Obiettivo, valutare come...

    – Riccardo Saporiti

    • Info Data

    Domanda: ma i sindaci portano voti?

    La risposta a questa domanda è che dipende. Dal partito, o dalla coalizione cui il primo cittadino fa riferimento, innanzitutto. Ma anche, almeno in alcuni casi, dalla zona in cui si trova la città. No, non è la latitudine a cambiare il voto: però i sindaci del Pd alzano il risultato del partito a Nord di Roma, mentre a Sud affondano insieme alla segreteria di Matteo Renzi. A qualche giorno dalle elezioni dello scorso 4 marzo, InfoData ha voluto condurre un esperimento. Obiettivo, valutare come...

    – Riccardo Saporiti

    • News24

    Astori, il verdetto dell'autopsia: morto per probabili cause naturali

    Davide Astori è deceduto a causa di una «morte cardiaca senza evidenze macroscopiche, verosimilmente su base bradiaritmica», dunque probabilmente per cause naturali, come se il cuore avesse rallentato. E' il primo responso dell'autopsia eseguita dal direttore Centro di patologia vascolare

1-10 di 223 risultati