Ultime notizie:

Dario Ceccarelli

    • News24

    Tappa accorciata per la fine del Giro d'Italia: ciclisti contro le buche di Roma

    Cala il sipario sul Giro d'Italia. Un giro da cartolina. Purtroppo macchiato da un finale rocambolesco da commedia all'italiana. Le buche di Roma, ultima tappa della corsa rosa, si sono dimostrate molto più pericolose della discesa del Sestiere o dello sterrato del Colle delle Finestre. I romani ci

    – di Dario Ceccarelli

    • News24

    Basta ribaltoni, il Giro va a Chris Froome. Dumoulin secondo

    Un Giro che lascia ancora senza fiato per tutto quello che è successo. Lo stesso Froome, che pure ha già vinto 4 Tour de France e una Vuelta di Spagna, alla fine è frastornato ed emozionato come uno stagista. Non si rende ben conto di quello che ha fatto. Guarda nel vuoto. Cerca conferme dai

    – di Dario Ceccarelli

    • News24

    Il ritiro di Fabio Aru: «Non mi resta che resettare»

    In questo Giro d'Italia che sta finendo c'è solo un vero sconfitto. E non è Simon Yates che, comunque, ha tenuto la maglia rosa per 13 giorni vincendo 3 tappe. Sul Colle delle Finestre è crollato, certo, finendo a oltre trenta minuti da Froome. Ma Yates precipita dopo aver dato spettacolo per due

    – di Dario Ceccarelli

    • News24

    Giro d'Italia, giornata nera per la maglia rosa: Yates perde terreno

    Eccolo qua il famoso giorno no. Quello che gli avversari di Simon Yates da tempo si auguravano per incrinare il suo dominio. Quello che di solito, un po' come la nuvola di Fantozzi, arriva quando sembri imbattibile. Quello che rimette tutto in discussione quando ormai i giochi sembrano fatti. Mai

    – di Dario Ceccarelli

    • News24

    Giro d'Italia, Yates resta in maglia rosa anche dopo la cronometro

    Niente da fare. Mister Yates resta il padrone del Giro. Nella cronometro di Trento (snodo quasi decisivo prima degli ultimi tre arrivi in salita), vinta dall'australiano Rohan Dennis, il britannico conserva la maglia rosa per 56 secondi respingendo l'attacco di Tom Dumoulin.

    – di Dario Ceccarelli

    • News24

    Giro d'Italia: Yates fa il tris in maglia rosa. Si stacca Froome, tracollo di Aru

    Che meraviglia! Simon Yates, al traguardo di Sappada, rimette le cose a posto. E chiarisce chi comanda al Giro vincendo in solitaria la sua terza tappa dopo quelle di Campo Imperatore e Osimo. Una vittoria perentoria, quella della maglia rosa. Che non lascia margini di dubbio. E che arriva subito

    – di Dario Ceccarelli

    • News24

    Sullo Zoncolan primo Froome. Yates, secondo, conserva la maglia rosa

    Sullo Zoncolan sventola la bandiera di sua maestà britannica. Doveva essere il giorno della verità. E così è stato. La Montagna Sacra di questo Giro d'Italia ha dato la sua sentenza. Una sentenza che porta con sé una sorpresa. Il britannico Chris Froome esce dalla sua personalissima eclissi durata

    – di Dario Ceccarelli

    • News24

    Giro, al Gran Sasso prima la maglia rosa. Aru e Froome in difficoltà

    ll Gran Sasso, dall'alto dei suoi 2135 metri, emette la sua inequivocabile sentenza: al momento non c'è storia. Il più forte è la maglia rosa, Simon Yates. Ha un'altra marcia, un altro motore. Un altro passo.Il britannico, con la facilità dei predestinati, precede tutti nel lungo sprint in salita a

    – di Dario Ceccarelli

    • News24

    Giro d'Italia, ribaltone sull'Etna: Yates conquista la maglia rosa

    Ciak, si gira. Prima vera salita, prima vera selezione. Nella tappa dell'Etna, la sesta, a far fuoco e fiamme in cima al vulcano sono due giovani capitani della stessa squadra (l'australiana Mitchelton Scott) che praticamente arrivano a braccetto e si dividono il bottino come due vecchi amici: al

    – di Dario Ceccarelli

1-10 di 429 risultati