Aziende

Danieli & C

Danieli & C. Officine Meccaniche S.p.A. ha sede a Buttrio (Udine) ed è un’azienda italiana leader mondiali nella produzione di impianti siderurgici. Dal gruppo Danieli & C. fanno parte diciassette aziende controllate dalla capofila, ognuna delle quali si occupa della progettazione e della realizzazione di differenti tipologie di impianti siderurgici e industriali. Danieli Automation, società leader nelle automazioni di processo per impianti siderurgici, produce sistemi di controllo di processo e automazione che coprono l’intero ciclo dell’industria metallurgica. Danieli Engineering si occupa della progettazione di impianti industriali “chiavi in mano”, oltre che delle attività di general contractor. Anche Centro Met è controllata da Danieli & C. ed è invece una società specializzata nella realizzazione di impianti per la produzione dell'acciaio dal rottame e colate continue. La Danieli & C. viene fondata nel 1914 a Brescia come Angelini Steelworks, per poi essere trasferita a Buttrio nel 1929. Nel 1955 è stato Luigi Danieli a prendere in mano le redini dell’azienda e a rendere preminente l’attività di progettazione e realizzazione di impianti per l’industria dell’acciaio. A partire dal 1991, dopo avere acquisito le due storiche aziende siderurgiche americane Wean Industries e United Engineering, il gruppo Danieli & C. ha raggiunto le prime posizioni sul mercato mondiale della costruzione di impianti siderurgici.

Attualmente il Gruppo Danieli & C. ha operative filiali in Svezia, Cina, Stati Uniti e Thailandia e ha una struttura interna che impiega circa 7.000 dipendenti. Lo statuto della società prevede che l’attività di governance interna sia affidata ad un consiglio di amministrazione composto da un minimo di cinque fino ad un massimo di undici membri che durano in carica tre esercizi e sono rieleggibili.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

Ultime notizie su Danieli & C
    • Agora

    Start up tecnologica italiana, da Copenaghen si sposta a Milano

    L'ultimo mio post su Delta Askii, la start up friulana che si quoterà a Londra e non a Milano ha fatto discutere. Ma naturalmente c'è anche la storia inversa di una startup, Bending Spoons, che ha fatto il percorso inverso: si è cioè spostata da quell'hub dell'innovazione che è Copenaghen in Danimarca, a Milano. Possibile? Vediamo di capirci meglio e più in profondità. Si tratta di un "atelier di app" che realizza app di altissima qualità (tecnica, ma anche estetica - sono pur sempre  italian...

    – Vittorio Da Rold

    • News24

    Sostenibilità, primo faccia a faccia tra aziende e investitori Sri

    Faccia a faccia fra 17 aziende quotate in Piazza Affari e 30 gestori internazionali Sri che investono in base ai criteri della sostenibilità (Sri ovvero investimenti socialmente responsabili). E' quanto avvenuto oggi a Milano, a Palazzo Mezzanotte, dove alcune società italiane hanno avuto la

    – di Vitaliano D'Angerio

    • News24

    David di Donatello: 17 candidature per Indivisibili e La pazza gioia

    Testa a testa alle candidature per i David di Donatello tra Indivisibili e La pazza gioia: i film di Edoardo De Angelis e Paolo Virzì hanno collezionato 17 nomination ciascuno. Li tallona, con 16 candidature, Veloce come il vento di Matteo Rovere. Doppia candidatura per Valerio Mastandrea (Miglior

    – di Nicoletta Cottone

    • Agora

    Una banca dati per trovare la "donna giusta" (in azienda)

    Formazione, lingue straniere parlate (compreso olandese, ungherese, greco moderno, cinese, lituano, arabo e creolo haitiano), abilità, precedenti esperienze: è tutto nel curriculum dei 207 profili approvati nella Banca dati dei talenti femminili, nata a Udine per far incontrare imprese e donne di talento. Quante imprese? 13 quelle che si sono iscritte al portale (finora). Così poche da portare il progetto a un salto di qualità, presentato nei giorni scorsi: la Camera di commercio friulana ha ...

    – Barbara Ganz

    • News24

    Danieli acquisisce impianto in Croazia

    LE POTENZIALITÀ - Lo stabilimento produce 500mila tonnellate l'anno e non è chiaro se sostituisca, almeno in parte, il progetto del secondo impianto Abs

    – Emanuele Scarci

1-10 di 17 risultati