Aziende

Dada

Nata a Firenze nel 1995, dall'idea di quattro compagni di università che avviarono una delle prime attività italiane di offerta di servizi di connessione web a pagamento, Dada è una web company che opera nei servizi di community ed entertainment via web e mobile, nella fornitura di servizi di domini e di hosting in rete. I servizi del gruppo Dada, oltre alla community musicale Dada.it dedicata al pubblico della rete, si rivolgono ad un'utenza professionale attraverso la fornitura di servizi di domini, di hosting e di advertising in self provisioning.

Acronimo di “Design Architettura Digitale Analogico”, Dada è costituita all’inizio come società a responsabilità limitata e si sviluppa man mano nel business del commercio elettronico. Nel 1999 viene ideato SuperEva: inizialmente è strutturato come motore di ricerca sul web, poi diventato portale web e infine community virtuale. Nel giugno 2000 la società è ammessa alla quotazione presso la borsa di Milano nel segmento Star. Nel 2001 Dada ha acquisito una quota di maggioranza in Wireless Solutions, uno dei primi provider Wasp (Wireless Application Service Provider) a livello europeo, che le ha consentito di ampliarsi nel settore di sviluppo ed integrazione tra i servizi internet e le tecnologie di telefonia mobile. Nello stesso anno Dada partecipa alla costituzione di una nuova società, Register.it Spa, nella quale sono convogliati i business relativi al settore della registrazione dei domini e dei servizi correlati.

Nel giugno 2008 Dada ha lanciato in Italia la community musicale Dada.it: oltre 2,6 milioni di brani, provenienti dai cataloghi delle principali etichette discografiche disponibili a tutti gli utenti per lo streaming gratuito ed illimitato o per il download in formato mp3. Oggi il gruppo impiega circa 600 collaboratori nelle sedi di Firenze, Milano, Bergamo, New York, Barcellona, Parigi, Londra, Worcester e Rio de Janeiro.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

Ultime notizie su Dada
    • News24

    Addio a Ettore Bernabei, l'uomo che ha fatto la storia della Rai

    Ettore Bernabei. La Rai. Lo storico direttore generale della Tv pubblica è morto ieri sera a 95 anni all'Argentario, dove si trovava in vacanza con la famiglia. Un uomo che ha forgiato la televisione di Stato nell'era del monopolio e negli anni prima del boom economico e poi della contestazione. E'

    – di Marco Mele

    • News24

    Tokyo celebra i 100 anni del Dadaismo

    TOKY0 - Il Dadaismo e' nato esattamente cento anni fa. Per il compleanno del prototipo dei movimenti artistici d'avanguardia e' stata ricreata a Tokyo l'atmosfera del Cafe' Voltaire di Zurigo, dove nel 1916 Hugo Ball e Emmy Hennings diedero il via alla ribellione artistica contro l'assurdita' della

    – dal nostro corrispondente Stefano Carrer

    • News24

    Picabia birichino al Kunstmuseum

    Da ragazzo era talmente bravo a dipingere che sostituì molti quadri impressionisti, puntinisti e fauvisti della collezione di famiglia con copie fatte da lui, vendendo gli originali per tirar su quattro soldi. Francis Picabia (Parigi,1879-1953) pose così le premesse per una folta di bizzarrie e

    – Angela Vettese

    • News24

    La «nuova» Italiaonline pronta al via

    Tutto pronto per il debutto in Borsa della nuova Italiaonline, frutto della fusione con Seat Pagine Gialle. «Potrebbe essere lunedì», ha spiegato ieri il ceo Antonio Converti ricordando però come l'ultima parola, attesa a questo punto in settimana, spetta alla Consob. «Non appena avremo l'ok - ha

    – Andrea Biondi

    • News24

    Italiaonline, il nuovo debutto in Borsa della (ex) Seat

    Nuovo logo, nuovo nome, nuovo titolo. L'ultima stagione finanziaria di Seat Pagine Gialle inizia dal fatto che, appunto, non ci sarà più nessuna Seat: dopo la fusione con Italiaonline di Naguib Sawiris, il brand scomparirà sia dalle azioni scambiate in Borsa che dalle attività della società salvata

    – di Alberto Magnani

    • News24

    Londra riscopre l'Astrattismo Italiano

    Un'arte scaturita dal contesto politico e sociale, come reazione ai grandi eventi dell'epoca, ma con una grande varietà di interpretazioni. Una mostra a Londra esplora i diversi movimenti artistici in Italia dagli anni immediatamente precedenti la Grande Guerra al periodo dopo il secondo conflitto

    – Nicol Degli Innocenti

    • News24

    Sawiris e il tesoretto dell'ex regina Seat

    C'era una volta la Seat Pagine Gialle. Il nome e lo storico logo giallo sono scomparsi e la società degli elenchi è diventata Italia On Line. Ultimo atto nella storia della più grossa distruzione di valore a Piazza Affari. E che ora tenta l'ennesimo rilancio: il cavaliere bianco, dopo un decennio

    – Simone Filippetti

    • News24

    Locarno, arte e sapori in riva al lago (parte II)

    Una passeggiata nell'arteOltre al cinema e alla musica, Locarno dedica spazi ed eventi anche all'arte. Ne è un esempio l'ormai famoso "cubo rosso", sede della Fondazione Ghisla Art Collection, un edificio avvolto da una maglia metallica e circondato da un canale di acqua che, già in sé, è un'opera

1-10 di 275 risultati