Aziende

Dada

Nata a Firenze nel 1995, dall'idea di quattro compagni di università che avviarono una delle prime attività italiane di offerta di servizi di connessione web a pagamento, Dada è una web company che opera nei servizi di community ed entertainment via web e mobile, nella fornitura di servizi di domini e di hosting in rete.

Acronimo di “Design Architettura Digitale Analogico”, Dada è costituita all’inizio come società a responsabilità limitata e si sviluppa man mano nel business del commercio elettronico. Nel 1999 viene ideato SuperEva: inizialmente è strutturato come motore di ricerca sul web, poi diventato portale web e infine community virtuale. Nel giugno 2000 la società è ammessa alla quotazione presso la borsa di Milano nel segmento Star.

Il gruppo con oltre 560 mila aziende clienti e 1,8 milioni di domini in gestione, 1,6 milioni di email accounts e 650.000 piani hosting attivi, si colloca tra le prime realtà in Europa nel settore Domain & Hosting con un posizionamento di rilievo nei mercati in cui opera: oltre all'Italia attraverso il brand storico Register.it, Dada è presente in Regno Unito e Irlanda, Spagna, Francia, Portogallo e Olanda rispettivamente attraverso i marchi Namesco, PoundHost, Register365 Nominalia e Amen.

.

Ultimo aggiornamento 13 gennaio 2017

Ultime notizie su Dada
    • News24

    Piazza Affari, la quota araba a 2,5 miliardi

    Tra le partecipazioni rilevanti si segnala il 40% di Coima Res (la società immobiliare che ha sviluppato il progetto di Porta Nuova a Milano) in mano al Qatar e le società quotate che fanno capo al magnate egiziano Naguib Sawiris: Italiaonline e Dada.

    – Andrea Franceschi

    • News24

    Olimpia Milano, Pascolo: "La mia Eurolega da 6 e mezzo"

    'Dada' è però una delle note liete di Milano in Europa, viaggia a 5 punti e quasi 3 rimbalzi di media e con il suo stile molto peculiare è diventato un idolo del Forum: "Il Forum che impazzisce per me mi da una grande carica e mi spinge a dare quel qualcosa in più.

    – a cura di Datasport

    • News24

    Molteni&C cresce e si rafforza sul contract

    Un omaggio a Milano e a una delle componenti che meglio rappresentano questa città nel mondo: il suo design. Così nasce il progetto del nuovo Hotel Viu Milan: un Design Hotel 5 stelle che, dopo 18 mesi di cantieri, apre le sue 124 stanze a cinque stelle questo fine settimana, con l'obiettivo di

    – di Giovanna Mancini

    • News24

    «Miro al dialogo tra le generazioni di artisti»

    Imprenditore argentino di base a Buenos Aires, Monaco e Londra, fondatoredella società di investimenti Pegasus, attiva nei settori dell'agricoltura tecnologia e energie rinnovabili, Federico Castro Debernardi è anche un collezionista e fondatore della Fundacion Arte a Buenos Aires, nata nel 2014 e

    – di Silvia Anna Barrilà

    • News24

    Si avvicina al Dada e realizza nel 1919 i primi foto-montage.

    • News24

    La fuga dal tempo di Hugo Ball

    Il libro, curato da Riccardo Caldura (Mimesis/ Abraxas, pp. 364, euro 26), è una preziosa testimonianza del Dada zurighese, un diario del fondatore del Cabaret Voltaire, il medesimo che nel 1917 riabbraccia l'idea di ordine ritornando nel seno... Notevole spazio è dato al 1916, l'anno di Dada, quello in cui lo stesso Ball, abbigliato come un fallo d'argento, inaugura il Cabaret o esalta Sade (22 giugno), o quando ammette: "Le esagerazioni sono state per me un toccasana" (6 ottobre).

    – di Armando Torno

    • News24

    Manifesta: la Biennale si rinnova per Palermo e tra i curatori c'è OMA di Rem Khoolaas

    Abbiamo già cominciato questo percorso con l'ultima edizione di Manifesta appena conclusa, a Zurigo, in cui avevamo scelto di lavorare con un artista - curatore, Christian Jankowski, e puntare sulla performance e su attività diffuse sul territorio per riallacciarci all'eredità del Movimento Dada .

    – di Sara Dolfi Agostini

    • News24

    Il 4.0 fa breccia in fabbrica ma non nei distretti

    Lungo la via Emilia ci sono una consapevolezza e una propensione a investire nelle tecnologie 4.0 superiori alla media del Paese, ma la rivoluzione digitale resta confinata dentro la fabbrica, verticalizzata e poco condivisa e contaminante in logica di distretti e filiere. E' una fotografia che

    – di Ilaria Vesentini

    • News24

    Addio a Ettore Bernabei, l'uomo che ha fatto la storia della Rai

    Ettore Bernabei. La Rai. Lo storico direttore generale della Tv pubblica è morto ieri sera a 95 anni all'Argentario, dove si trovava in vacanza con la famiglia. Un uomo che ha forgiato la televisione di Stato nell'era del monopolio e negli anni prima del boom economico e poi della contestazione. E'

    – di Marco Mele

1-10 di 302 risultati