Ultime notizie:

Cyril Ramaphosa

    • Agora

    Sudafrica, Saving the wild accusa: "La corruzione agevola la strage di rinoceronti"

    In una lettera aperta sottoscritta anche dal fondatore del gruppo Virgin Richard Branson e dalla ex-premier neozelandese Helen Clark, una ong animalista ha accusato il Sudafrica di tollerare una "rete di sistematica corruzione" all'origine dell'uccisione di migliaia di rinoceronti. Lo riportava nei giorni scorsi il sito della Bbc. Il gruppo "Saving the Wild" indica il caso della riserva statale Hluhluwe-iMfolozi Park dove sono stati uccisi "la maggior parte" dei 222 rinoceronti abbattuti da brac...

    – Guido Minciotti

    • News24

    Nasce una grande area di libero scambio. La rivincita dell'Africa parte dal commercio

    Nei giorni in cui l'amministrazione Trump minaccia dazi e muri per porre limiti al commercio globale, c'è un'altra parte del mondo, quella a Sud, meno sviluppata e di solito, storicamente, dipendente dal Nord, che prova ad alzare la testa e a unirsi per creare un'area di libero scambio grande

    – di Riccardo Barlaam

    • News24

    La scommessa di Ramaphosa

    Lo scopo della cena di gala in quell'inizio di giugno del 1999, alle soglie dell'inverno australe di Johannesburg, era una celebrazione: il saluto a Nelson Mandela, a Madiba, al padre della patria, all'uomo che aveva trasformato in miracolo una potenziale guerra civile fra bianchi e neri. Ma era

    – di Ugo Tramballi

    • News24

    Madiba: dalla liberazione alla libertà

    «La verità è che non siamo ancora liberi: abbiamo conquistato soltanto la facoltà di essere liberi, il diritto di non essere oppressi. Non abbiamo compiuto l'ultimo passo del nostro cammino, ma solo il primo su una strada che sarà ancora più lunga e più difficile; perché la libertà non è soltanto

    – di Lara Ricci

    • News24

    Sudafrica, le sfide dell'eterna promessa

    Sino a qualche giorno fa il Sudafrica, il principale Paese del Continente africano, rischiava una grave spaccatura politica e una pesante retrocessione economica, se il presidente Jacob Zuma, travolto da reiterate accuse di corruzione, non fosse stato costretto alle dimissioni. Un'importante svolta

    – di Valerio Castronovo

    • News24

    Smeg: «Ramaphosa, un nuovo corso che dà fiducia alle imprese»

    Un nuovo corso che dà entusiasmo alle imprese e vigore alla crescita economica. Francesco Mainini, un ingegnere che guida la filiale sudafricana di Smeg, guarda con favore al cambio politico: Cyril Ramaphosa è sempre stato attento agli interessi delle imprese di un Paese interessante e promettente.

    – di Roberto Da Rin

    • News24

    Il Sudafrica sceglie Ramaphosa, inizia il dopo-Zuma

    Cyril Ramaphosa è ufficialmente la nuova guida del Sudafrica che si prepara ad archiviare l'era di Jacob Zuma, travolto dagli scandali di corruzione dopo nove anni di regno. Il Parlamento ha confermato la sua successione a capo dello Stato, dopo l'interim assunto a seguito delle dimissioni di Zuma,

    – di Gianluca Di Donfrancesco

    • News24

    Ramaphosa, delfino di Mandela e uomo chiave del nuovo Sudafrica

    «A 80 anni un uomo politico deve fare il nonno». Fu in questo modo che Nelson Mandela, primo presidente del Sudafrica democratico e multirazziale, annunciò il ritiro alla fine del suo mandato. Per l'Africa, dove i leader lasciano il potere solo in punto di morte, naturale o violenta, fu

    – di Ugo Tramballi

    • News24

    Sudafrica, Zuma si è dimesso. E' l'ora di Ramaphosa

    Zuma si è dimesso. Dopo un lungo braccio di ferro, il presidente sudafricano ha dunque gettato la spugna, Il partito di governo del Sud Africa, l'Anc, si prepara già domani a eleggerà il nuovo presidente. «Nessuna vita può essere perduta in mio nome», ha detto il 75enne Zuma nell'annunciare le sue

    – di R.D.R.

1-10 di 28 risultati