Ultime notizie:

Ctp

    • News24

    Consulente del lavoro o esperto contabile? Gli studi di settore finiscono in tribunale

    Si è svolta alla Corte di giustizia dell'Unione europea la trattazione orale della causa pregiudiziale introdotta dalla Commissione tributaria provinciale (Ctp) di Reggio Calabria sugli studi di settore. ... La signora F. ha impugnato tale decisione dell'agenzia delle Entrate davanti alla Ctp territorialmente competente, facendo valere una serie di motivi e lamentando, tra l'altro, l'illegittimità del sistema degli "studi di settore". La Ctp ha deciso di sollevare davanti alla Corte di...

    – della redazione Norme

    • News24

    Liti fiscali pendenti, al 30 settembre 2017 in calo del 12,5%

    Al 30 settembre 2017 le controversie tributarie pendenti (434.117) si sono ridotte del 12,52% rispetto alla stessa data dell'anno precedente, proseguendo il trend positivo di diminuzione iniziato dal 2012.

    – della redazione Norme

    • News24

    Il verbale va sempre notificato anche al socio

    Le risultanze della verifica fiscale nei confronti di una società di persone, per poter essere usate per la formazione degli accertamenti nei confronti dei soci, devono essere portate a loro conoscenza con la preventiva notifica del Pvc perché lo Statuto del contribuente - anche se non ha rango

    – di Ferruccio Bogetti e Gianni Rota

    • Econopoly

    E' arrivato il momento di abolire l'imposta sul reddito delle imprese

    Da qualche anno a questa parte, a livello europeo, si è tornati prepotentemente a parlare di armonizzazione fiscale. Non è la prima volta che le istituzioni comunitarie cercano di spingere su questo acceleratore. L'idea di intromettersi nei dibattiti fiscali nazionali ci riporta al lontano 1967 quando l'allora Comunità Europea mosse i primi passi verso una tassazione indiretta, più omogenea. Per quanto concerne la tassazione diretta, invece, le prime direttive furono promosse 20 anni fa. Nel 199...

    – Giovanni Caccavello

    • News24

    Sulle rate ultima parola al Comune

    La rateizzazione non è un diritto del contribuente, ma un beneficio la cui concessione comporta una valutazione sulla presenza delle condizioni previste dall'articolo 19 del Dpr 602/73. Quando poi l'ente creditore è il Comune, non si applica l'articolo 19, ma l'articolo 26 del Dlgs 46/99, che fa

    – di Marcello Maria De Vito

    • News24

    Iva al 10% sull'acqua di sorgente venduta in bottiglie e boccioni

    La commercializzazione di acqua di sorgente, anche se operata attraverso la distribuzione in bottiglia o boccioni, sconta l'Iva agevolata al 10 per cento. E' pertanto illegittimo l'avviso di accertamento motivato su una diversa interpretazione della norma da parte dell'amministrazione finanziaria,

    – di Angelo D'Ugo e Davide Cagnoni

    • News24

    Iva e oneri fuori dalle spese di lite

    Sulle spese di lite l'Iva e gli oneri accessori devono essere liquidate solo se espressamente indicato in sentenza. In caso contrario la somma va intesa come omnicomprensiva. A fornire questa interpretazione è la Ctr Lombardia con la sentenza 3253/10/2017, depositata il 19 luglio 2017 (presidente e

    – di Laura Ambrosi

    • News24

    Incentivi a recupero frazionato

    Anche l'avviso di recupero di un credito d'imposta segue le regole della riscossione frazionata in pendenza di giudizio, proprie delle imposte sui redditi. Principio già sancito dalla Corte di cassazione (sentenza 3838/2013), che implica tra l'altro l'illegittimità dell'iscrizione provvisoria a

    – di Luca Benigni e Ferruccio Bogetti

    • News24

    Controversie tributarie pendenti ancora giù nei primi sei mesi del 2017

    Controversie tributarie pendenti in calo nei primi sei mesi dell'anno. Lo ha comunicato oggi il Mef, secondo cui, al 30 giugno 2017, le controversie tributarie pendenti sono 440.803, il 12,81% in meno rispetto alla stessa data dell'anno precedente. Questi dati confermano il trend positivo di

    – di N.T.

1-10 di 915 risultati