Ultime notizie:

Creval

    • News24

    Npl, banche alle grandi pulizie: 11,5 miliardi di extra-rettifiche

    In alcuni casi, come Bper, la copertura sui deteriorati è aumentata di 9 punti percentuali, nel caso del Creval l'impennata è stata addirittura del 14%. «Il cambio del regime contabile costituiva un'occasione importante per avvicinare i prezzi di bilancio dei crediti deteriorati a quelli di cessione - spiega Giuseppe Lusignani, vicepresidente della società di consulenza - In questo modo le banche possono accelerare il percorso di dismissione degli Npl, processo auspicato dalla Bce ma...

    – di Luca Davi

    • Agora

    Popolare di Sondrio verso l'acquisto di Prestinuova, ex Popolare Vicenza

    Alle battute finali la vendita di Prestinuova. Banca Popolare di Sondrio sarebbe infatti in pole position per acquistare l'attività della ex-Popolare di Vicenza, specializzata nell'erogazione di finanziamenti con la cessione del quinto. I liquidatori della Banca Popolare di Vicenza affiancati dall'advisor Deloitte, secondo quanto indicato da Debtwire, hanno infatti selezionato la proposta della banca valtellinese. Il prezzo pattuito sarebbe attorno ai 50 milioni di euro. Tra gli altri potenziali...

    – Carlo Festa

    • Agora

    Un hedge fund di New York primo azionista di Creval

    Un hedge fund di New York sale in Valtellina. L'aumento di capitale da 700 milioni di euro del Creval ha rimescolato le carte dell'istituto basato a Sondrio e nella nuova compagine azionaria stanno cominciando ad emergere fondi anglosassoni e americani. Si tratta di un vero e proprio "ribaltone" per un istituto che è stato sempre storicamente collegato al territorio. I nuovi soci sono soprattutto investitori istituzionali, di più lungo periodo, ed hedge fund, con una strategia più breve come or...

    – Carlo Festa

    • Agora

    Verso la vendita Prestinuova e le attività ex-Veneto Banca di Claris

    Continua il processo di vendita delle attività un tempo della Popolare di Vicenza e di Veneto Banca, finite in liquidazione. Sarebbero, secondo le indiscrezioni, attese per domani le offerte per Prestinuova, attività della ex-Popolare di Vicenza, specializzata nell'erogazione di finanziamenti con cessione del quinto. In corsa, nell'asta gestita dall'advisor Deloitte, ci sarebbero tre gruppi specializzati. Ai commissari spetterà la decisione sul vincitore dell'asta. In corso d'opera è anche i...

    – Carlo Festa

    • News24

    Sulle Borse venti di guerre commerciali. Wall Street chiude a -2,52%

    Il tema dei dazi Usa che il presidente Trump è pronto a introdurre, le preoccupazioni sul settore tecnologico dopo il caso Facebook e i segnali non univoci arrivati dalla Federal Reserve a guida Powell scatenano le vendite in tutta Europa. Mentre a Wall Street l'indice Dow Jones chiude a -2,93% e

    – di C. Di Cristofaro e A. Fontana

    • News24

    Europa incerta, bene Milano con le banche. In allungo Eni

    Chiusura positiva per Piazza Affari nell'ultima seduta della settimana (+0,63%), in un'Europa in crescita. Solo Madrid ha fatto meglio, crescendo dello 0,79%. A spingere le Borse (qui l'andamento dei listini) sono stati sia l'andamento di Wall Street (segui qui il Dow Jones e qui gli altri indici

    – di Eleonora Micheli

    • Agora

    Creval, i diritti dell'aumento verso il tutto esaurito. Il fondo Algebris in azione

    L'aumento di capitale di Creval corre verso il tutto esaurito. In 2 giorni è stato infatti ceduto l'84% dei diritti e l'operazione procede quindi verso la chiusura dell'inoptato già in fase di asta. A muoversi sarebbero stati soprattutto investitori istituzionali e tra questi, secondo quanto appreso da ambienti finanziari, ci potrebbe essere il fondo Algebris, il gruppo finanziario fondato da Davide Serra che già aveva assunto un impegno (di cosiddetto sub-underwriting) a sottoscrivere l'eventua...

    – Carlo Festa

    • News24

    Il risiko energetico accende Francoforte. A Milano corre Italgas

    Inizio di settimana contrastato per i listini europei, che appaiono timidi dopo i dati solidi sull'occupazione statunitense (diffusi venerdì) e i record della scorsa settimana sul Nasdaq e le Borse asiatiche. Il risiko energetico ha premiato la Borsa di Francoforte, oggi la regina d'Europa, spinta

    – di A. Fontana ed E. Miele

    • Agora

    Creval, aumento a segno tra gli istituzionali. Ma il retail "leghista" passa la mano sulla banca

    Balzo di Creval in Piazza Affari all'indomani della chiusura dell'aumento di capitale da 700 milioni che ha registrato l'83% delle adesioni, pari a un incasso di 581,6 milioni. C'è da dire che i diritti non sottoscritti verranno ora offerti in Borsa tra il 13 e il 19 marzo e dovranno essere esercitati entro il 20 marzo. La società sarebbe in particolare piaciuta a fondi istituzionali esteri attivi nel settore finanziario. C'è chi nomina anche Blackrock. Tra gli italiani ci sarebbero invece Kairo...

    – Carlo Festa

1-10 di 283 risultati