Aziende

Credito Valtellinese

Credito Valtellinese è un istituto di credito popolare italiano, capogruppo dell’omonimo gruppo bancario, che riunisce diverse banche territoriali (Credito Valtellinese, Credito Artigiano, Credito Siciliano S.p.A.) alcuni gruppi finanziari specializzati, Global Assicurazioni S.p.A, Global Broker S.p.A e due società strumentali, Creval Sistemi e Servizi e Stelline Real Estate.

Fondato a Sondrio nel 1908 nel solco della tradizione culturale del cattolicesimo popolare, Credito Valtellinese è stato quotato dal 1981, inizialmente al Mercato Ristretto e dal 1994 al listino principale della Borsa Valori Italiana. Al 26 marzo 2010 Credito Valtellinese risultava essere la 13esima banca italiana, nella classifica delle 15 più capitalizzate quotate a Piazza Affari.

Rientrano tra le più recenti acquisizioni del gruppo:

— Credito Artigiano S.p.A.: incorporata nel Credito Valtellinese S.c. dal 10 settembre 2012;
— Deltas Soc.Cons.P.A.: incorporata nel Credito Valtellinese S.c. dal 31 marzo 2013;
— Aperta Fiduciaria S.r.: cessione del 100% della società ad Istifid Società Fiduciaria e di Revisione S.p.A. dal 1º luglio 2013.
A seguito delle deliberazioni assunte nel corso dell'Assemblea Straordinaria dei Soci del 29 ottobre 2016, è stata approvata la trasformazione della Società, in società per azioni.

Ultimo aggiornamento 21 dicembre 2016

Ultime notizie su Credito Valtellinese
    • News24

    Piazza Affari, colpo di coda sul finale (+0,54%) in attesa di novità sul Governo

    Milano ha accelerato nel finale ed è riuscita a chiudere in rialzo(+0,54%) una giornata interlocutoria, trascorsa all'insegna della volatilità, con continui rovesciamenti di fronte tra tentativi di rimbalzo e momenti di maggiore apprensione. Dopo i ribassi della vigilia, gli investitori hanno

    – di E. Micheli e S.Arcudi

    • News24

    Mps crocevia del riassetto bancario, attende il nuovo governo

    Il settore bancario italiano va davvero verso una nuova fase di consolidamento? A spingere in questa direzione sono le autorità di Vigilanza italiane ed europee e il (non disinteressato) mondo delle banche d'affari e dei consulenti finanziari. Le motivazioni sono di tipo industriale e tengono conto

    – di Alessandro Graziani

    • News24

    Creval festeggia aumento di capitale, per analisti inoptato è gestibile

    Credito Valtellinese festeggia in Borsa la chiusura dell'aumento di capitale, con l'83% di sottoscrizioni. Il titolo segna una delle migliori performance del Ftse All Share (segui qui l'andamento) con un rialzo anche superiore al 6%. Alla vigilia Creval ha comunicato l'esito dell'aumento di

    – di Chiara Di Cristofaro

    • News24

    Borse deboli, Milano nella settimana post voto guadagna quasi il 4%

    Nel giorno della pubblicazione del rapporto sul mercato del lavoro Usa di febbraio, con un balzo della creazione dei nuovi posti, le Borse europee si sono mosse timidamente pur chiudendo tutte in positivo ad eccezione di Francoforte, mentre Wall Street sta reagendo con rialzi superiori all'1%.

    – di S. Arcudi e A.Fontana

    • News24

    Creval, al mercato l'83% dell'aumento di capitale

    Il Credito Valtellinese riesce a portare a casa l'aumento di capitale grazie al supporto del mercato, e mette in conto solo un intervento marginale del consorzio di garanzia, a conferma della buona risposta da parte degli investitori. L'istituto valtellinese ha infatti raccolto sottoscrizioni per

    – di L.D.

    • News24

    Fintech e insurtech, ecco i vincitori del programma di accelerazione "Magic Wand"

    #InvestFT, Axieme, Coverholder, Diaman Tech, Moneymour e MyCreditService: queste le sei startup che, dopo aver raggiunto tutti gli obiettivi prefissati, si sono aggiudicate un secondo grant di 15mila euro, la possibilità di concludere i sei mesi del percorso di mentorship e la partecipazione

    – di G.Rus.

    • News24

    Quegli acquisti su Carige e Creval. La spinta dei fondi esteri per un'alleanza

    Per Banca Carige un rialzo del 20% in due settimane. Per Credito Valtellinese negli ultimi due giorni un rimbalzo del 45% dei diritti d'opzione dell'aumento di capitale da 700 milioni. Fondi esteri che puntano su due delle (ex?) «zombie bank» italiane? L'andamento di prezzi e volumi scambiati

    – di Alessandro Graziani

    • News24

    Creval chiude altre 61 filiali e tratta su 400 esuberi

    Il piano Run - Restart under new normality - del gruppo bancario Credito Valtellinese entra nel vivo delle tensioni occupazionali. Domani la banca incontrerà i sindacati (Fabi, First, Fisac, Ugl credito, Uilca, Unisin Falcri Silcea Sinfub) per avviare la trattativa sull'ottimizzazione della

    – di Cristina Casadei

    • News24

    Così i costi erodono i rendimenti

    Quanto incidono i costi sui rendimenti dei prodotti finanziari? Quanto della performance complessiva del prodotto di investimento va davvero all'investitore e quanto invece resta nelle tasche della società che ha gestito, amministrato o creato il prodotto? A queste domande risponde l'inchiesta di

    – di Redazione di Plus24

    • Agora

    Da UniCredit, a Carige e CreVal: quando la nuova banca è a carico dei vecchi soci

    La presenza di un nutrito consorzio di garanzia a tutela dell'aumento di capitale da 700 milioni del Credito Valtellinese, così come il fatto di essere riusciti a rispettare la tabella di marcia e partire prima delle elezioni, lascia ben sperare quanto all'esito dell'operazione: per quanto delicata, le possibilità che vada in porto sono tante. Ma non è una passeggiata. Così come non lo è stata l'aumento da mezzo miliardo di Carige di fine 2017 o tantomeno la maxi manovra da 13 miliardi che un a...

    – Marco Ferrando

1-10 di 331 risultati