Aziende

Credem

Credem Spa è un istituto di credito emiliano. La banca conta 600 filiali e 45 centri imprese distribuiti in 16 regioni italiane, uno staff di 5.000 dipendenti e una rete di 600 promotori finanziari con 100 uffici dedicati. Credem Spa inoltre gestisce due società internazionali: Banca Euromobiliare SA (Svizzera) e Credem International Sa (Lussemburgo).

Credem Spa è nato nel 1910 con la denominazione di Banca Agricola Commerciale di Reggio Emilia. Nel 1983, il gruppo è stato acquisito dalla milanese Banca Belinzaghi. Nel 1993 è nato il Gruppo Bancario Credito Emiliano - Credem, con a capo Credito Emiliano Holding Spa. La struttura è stata poi completata nel 1994 con l'acquisizione del Gruppo Euromobiliare. Nel 1996 Credem Spa ha inaugurato una filiale nel Granducato di Lussemburgo, confluita nel 2000 nella controllata Credem International (Lux) Sa. Nel 1999 è stata fondata Banca Euromobiliare (Suisse) Sa e nel 2009 è stato perfezionato il trasferimento della capogruppo a Credito Emiliano Spa.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

Ultime notizie su Credem
    • Info Data

    Borsa, bilanci bancari e listini a confronto

    Le banche italiane in questo momento (a parte le eccezioni più virtuose rappresentate da Intesa Sanpaolo e Credem) esprimono un rapporto price/book value di 0,3, circa la metà della media europea (0,6), pur essa di gran lunga inferiore al patrimonio.

    – Infodata

    • News24

    I conti vanno meglio dei listini azionari

    Le banche italiane in questo momento (a parte le eccezioni più virtuose rappresentate da Intesa Sanpaolo e Credem) esprimono un rapporto price/book value di 0,3, circa la metà della media europea (0,6), pur essa di gran lunga inferiore al patrimonio.

    – di Vito Lops

    • News24

    Per le banche il mercato teme la redditività troppo bassa

    Una banca come il Credem cheha sempre fatto utili (crescenti tra l'altro) dallo scoppio della crisi Lehman e ha tuttora sofferenze che sono meno della metà del sistema ha attutito il colpo con un calo contenuto al 20%.

    – di Fabio Pavesi

    • News24

    Le banche italiane scontano un calo dei profitti del 46%

    Che nella maggior parte dei casi, per necessità o per virtù, continuano a puntare sul de-leveraging, cioè su una riduzione del portafoglio crediti: tra i primi dieci istituti passati al vaglio, soltanto il Credem (+5,1%)?e la Banca Popolare di Milano (+0,2%) nei primi sei mesi del 2016 hanno contabilizzato un incremento, pur lieve, del margine d'interesse.

    – di Marco Ferrando

    • News24

    La cessione Npl, il nodo dei rating interni e i rischi di impatto fino a due miliardi

    C'è un impatto nascosto dietro l'operazione di cessione dei 10 miliardi di crediti in sofferenza netti del Monte dei Paschi. Un effetto subdolo che si cela nei complicati meccanismi con cui le banche europee valutano la rischiosità dei loro prestiti e accantonano capitale di conseguenza. E che per

    – Luca Davi

    • News24

    Credem nomina Alessandro Denti responsabile del private banking

    Alessandro Denti, 39 anni, è stato nominato nuovo responsabile del private banking di Credem. Denti vanta oltre 20 anni di esperienza all'interno del Gruppo Credem dove ha ricoperto il ruolo di responsabile di area retail, responsabile commerciale retail in ambito small business e successivamente responsabile commerciale retail in ambito mutui, prestiti personali e assicurativo. ... Il Gruppo Credem è uno dei principali gruppi bancari privati italiani quotati.

    • News24

    Soluzione ibride al test della volatilità di Borsa

    Anche nel gruppo Credem si sta progettando il lancio di soluzioni multiramo «che ora - come spiega Carlo Menozzi, direttore generale di Credemvita - sono già costruite artigianalmente dai nostri private banker in una logica tailor made». Nel 2015, sulla produzione netta complessiva del canale Private di Credem, l'assicurativo ha pesato per il 27% e a fine 2015 l'assicurativo sugli stock era pari a al 9% circa.

    – di Federica Pezzatti

    • News24

    Portafogli ancora più efficienti

    «Nella nostra divisione, solo quest'anno stiamo assistendo a un incremento dell'8% sull'anno scorso», conferma Alessandro Denti, responsabile del Private banking Credem. ... Anche Denti di Credem conferma la forte vocazione per i prodotti gestiti: «Fondi e Sicav sono ampiamente utilizzati nella costruzione delle proposte di portafoglio, potendo scegliere in un'articolata gamma, tra quanto offerto dalla nostra Sgr, ma anche da 20 asset manager di respiro internazionale in collocamento diretto e...

    – Gaia Giorgio Fedi

1-10 di 276 risultati