Ultime notizie su

Costituzione

    • News24

    Il cambio di rotta necessario per il referendum

    Il secondo è legare la riforma della Costituzione alla stabilità del Paese, alla blindatura dentro l'Europa, alla tenuta dello spread. ... La revisione della Costituzione sarà inquadrata dentro una lotta tra forze anti-sistema e anti-euro contro la stabilità conquistata e tra gli argomenti dovrà entrare anche quell'uscita di sicurezza che mette al riparo dall'avventura.

    – di Lina Palmerini

    • News24

    Una Carta ancora più viva

    In un contesto del genere la «costituzione in senso materiale» è divenuta un oggetto di culto feticistico, il che, sebbene comprensibile, in parte nuoce all'evoluzione del paese al cui servizio la Carta è stata concepita. ... Per interrogarsi utilmente sulla tormentata costruzione dello Stato italiano - suggerisce invece Pombeni - è necessario ricordare che la Costituzione fu da subito percepita come un documento migliorabile e adattabile alle esigenze di un sistema sociale in travolgente...

    – Mauro Campus

    • News24

    Un patto europeo della scienza

    Così recitano gli Atti dell'Assemblea Costituente nella seduta plenaria del 30 aprile 1947 durante la quale fu introdotto uno dei principi fondamentali della nostra Costituzione che risulterà all'articolo 9 nel testo definitivo. ...alla redigenda Costituzione, anche a nome di Nobile e Colonnetti.

    – Massimo Inguscio

    • News24

    I controlli sugli immobili si giocano la credibilità

    Vogliamo anche evidenziare al riguardo la recente costituzione dell'Oiv, Organismo italiano di valutazione, che ha pubblicato lo scorso anno i principi generali (Piv 2015) e che ha posto l'argomento delle valutazioni fiscali nel proprio piano di lavoro.

    – Raffaele Rizzardi

    • News24

    Monti: così Cameron distrugge l'Ue, il referendum un abuso di democrazia

    «Un vero abuso di democrazia, una mossa per garantirsi solo la leadership del partito conservatore ma comunque un segnale brutto per il resto dell'Europa». Sono parole molto dure quelle che l'ex commissario Ue ed ex premier italiano Mario Monti riserva al premier inglese David Cameron e al

    – Gerardo Pelosi

    • News24

    Monti critica Cameron sul referendum

    «Per fortuna - aggiunge - la Costituzione italiana e anche la riforma prevista non ammettono il ricorso per la ratifica dei Trattati internazionali e sulla materia fiscale ma la decisione di tre anni fa di David Cameron non è stata fatta né nell'interesse europeo, né in quello inglese e neppure del partito conservatore ma solo per cavarsi d'impaccio con un partito euroscettico, l'Ukip di Farage che lo aveva stretto nell'angolo e per mantenere la leaderhisp dei conservatori.

    – Gerardo Pelosi

    • News24

    Da Finmeccanica a Saipem, ecco gli accordi firmati

    Nell'ambito dell'incontro tra Matteo Renzi e Vladimir Putin al Forum di San Pietroburgo è stato siglato anche un accordo quadro per la costituzione di una joint venture per la progettazione di una nuova tipologia di unità, che verrà costruita presso il cluster cantieristico di Zvezda, nella Russia orientale.

    • News24

    Riforma sanzioni, favor rei a rischio

    A bocciare una norma ispirata prevalentemente da mere esigenze di cassa è anche il padre dello Statuto del contribuente (legge 212/2000), Gianni Marongiu: «Le esigenze di gettito non possono essere la guida del legislatore, che deve seguire i principi della Costituzione, altrimenti l'ordinamento tributario diventa una roulette.

    – Marco Mobili

    • News24

    Nel contrasto tra giudicati vige il favor rei

    Un principio - ricordano i giudici - che, pur non trovando una copertura testuale nella Costituzione italiana, è ampiamente "tutelato" nei principali strumenti internazionali in materia di diritti dell'uomo: dalla Carta dei diritti fondamentali, alla Convenzione di applicazione dell'accordo di Schengen.

    – Silvia Marzialetti

    • News24

    Bcc Roma: «Pieni poteri alla spa e autonomia alle banche»

    Mauro Pastore, direttore generale della Bcc di Roma, la più grande in termini di patrimonio netto (oltre 700 milioni), parla del modello di gruppo unico del credito cooperativo del quale auspicano la costituzione.

    – Laura Serafini

1-10 di 12068 risultati